Come fare un mosaico di carta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il mosaico è un metodo di espressione artistica piuttosto antico, inizialmente nato per esigenze pratiche di riparo dei muri e delle pavimentazioni si è trasformato in seguito in arte decorativa. Il mosaico è un disegno ottenuto incollando in maniera metodica delle tessere di varia grandezza e colore, fabbricate con materiali che possono essere anche molto diversi tra loro: coccio, vetro, ceramica, marmo, riso; talvolta impreziositi con inserti in oro e argento. Dall’aspetto “granulare” se osservato da molto vicino, si trasforma man mano in una figura di senso compiuto all’aumentare della distanza tra l’osservatore e l’opera.
Costruire un mosaico con un materiale versatile come la carta, oltre che sfogare la propria vena creativa in maniera semplice e immediata, può essere anche un’occasione di svago per i più piccoli. Un modo per insegnare loro che lavorando con pazienza, ordinando con metodo piccole tessere spaiate, si può costruire qualcosa di concreto.
Bene, racimolate tutta la carta che avete in casa, prendete forbici e colla: ecco come fare un mosaico di carta in pochi passaggi.

27

Occorrente

  • Matita da disegno
  • Foglio di carta bianca
  • Fogli di carta colorata o riviste da ritagliare
  • Forbici
  • Colla vinilica o colla stick
37

Tracciare il disegno

Un mosaico è un’opera artistica e come tale necessita di un certo grado di ispirazione. Eppure, oltre a un’idea su cosa realizzare, bisogna mettere in pratica un pochino di progettazione.
Su un supporto che può essere un foglio di carta o un cartoncino di varia grandezza tracciate il disegno base. Può essere un oggetto come un vaso, una forma geometrica come una stella, un animale o addirittura un paesaggio. Tracciatene solo il contorno, i dettagli precisi sono superflui perché andranno persi nelle fasi successive.
Se il vostro intento è solo quello di personalizzare un disegno, potete allora scaricare un’immagine da internet, anche in questo caso è preferibile una semplice sagoma con pochi dettagli, e stamparla su un foglio.

47

Procurarsi la carta

Adesso bisogna procurarsi la carta necessaria a dare vita al disegno. Si possono acquistare dei fogli di carta colorata, oppure ritagliare delle riviste che ormai non si sfogliano più e che solitamente sono lasciate a prendere polvere in qualche angolo della casa.
Con le forbici tagliate la carta in forme geometriche regolari come quadrati, rettangoli o triangoli. Regolatevi nelle dimensioni in base alla vostra pazienza nel comporre il mosaico. Pezzi più piccoli necessitano un maggiore lavoro, ma ricambiano con una resa visiva migliore.

Continua la lettura
57

Incollare le tessere

A questo punto bisogna incollare i pezzetti di carta sulla sagoma precedentemente disegnata. Tra una tessera di carta e l’altra bisogna lasciare una distanza minima di almeno un millimetro fino a un massimo di tre o quattro (la distanza deve essere proporzionata alla dimensione del disegno) in modo che l’opera definitiva abbia il suo aspetto “piastrellato”. I colori del nostro disegno possono essere coerenti con la controparte reale, oppure si può lasciare libero sfogo alla fantasia e avere ad esempio una mela gialla o un albero viola. L’importante è che il colore di un oggetto riesca a distinguerne i contorni in modo da “staccare” visivamente l’oggetto stesso dallo sfondo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta terminato il mosaico si può spennellare sopra uno strato di colla vinilica diluita con acqua in modo da formare una pellicola protettiva.
  • Si può creare il mosaico su un cartoncino sottile che funge da semplice supporto e poi incollare questo cartoncino sulla sistemazione definitiva.
  • Si può utilizzare una cornice a giorno per esporre il mosaico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come fare un mosaico a tempera

State attraversando un periodo di creatività molto particolare, desiderando di creare qualcosa di speciale, unico, originale e in modo particolare con le vostre mani, avendo bisogno di qualche indicazione che vi possa dare ispirazione? Ottimo, se avrete...
Arti Visive

Come realizzare della carta da lettera raffinata

Anche se scrivere lettere a mano non è più una prassi comune, poter comunque stampare lettere su carta pregiata e dargli più valore è potrebbe fare la differenza rispetto al solito foglio di carta bianco, anonimo e senza personalita'. La carta è...
Arti Visive

Come scegliere la carta fotografica

In commercio si trovano tantissimi tipi di carta fotografica, ed è facile perdersi in questo universo dove un prodotto sembra valere l'altro. Mentre per la stampa tradizionale va bene qualsiasi tipo di carta, anche molto economica, se decidiamo di stampare...
Arti Visive

Come Realizzare Un Tetraedro Con Un Foglio Di Carta

Molto importante sapere che il tetraedro è una comune piramide a base triangolare, simile ad una vecchia busta da latte. Questa figura può anche essere realizzata con della carta, in modo da familiarizzare i più piccoli con le figure geometriche. Infatti,...
Arti Visive

Come scegliere la carta da disegno

Disegnare è per molti molto più di una semplice disciplina pittorica, ma è un mezzo per conoscersi meglio, per viaggiare con l'immaginazione, per sviluppare la fantasia. Non solo, è anche un passatempo estremamente rilassante e terapeutico, basti...
Arti Visive

Come Decorare La Carta Con La Pittura Sull'Acqua

Decorare la carta con la pittura sull'acqua è uno dei miei ricordi d'infanzia. Questo era un metodo pratico e semplice per decorare quaderni o creare quadri originali. Ebbene, l'altro pomeriggio avevo dei residui di tempere e dopo averci pensato un po'...
Arti Visive

Come Realizzare L'Arca Di Noé Con La Carta

Realizzando questa simpatica arca, in semplice carta pesta e poco altro ancora, il vecchio Noé con la sua famiglia e tutti gli animali saranno al riparo da qualsiasi diluvio. Un gioco divertente, allettante ed interattivo. Il modo migliore per aiutare...
Arti Visive

Come dipingere delle strisce decorative con tempera e farina

Se in occasione di una festa abbiamo bisogno di creare delle decorazioni, possiamo farlo semplicemente riciclando fogli di carta e persino pagine di giornali o di riviste. Nello specifico si tratta di colorarle, utilizzando delle tempere e della farina;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.