Come fare un quadro in stile pop art

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pop art è una corrente artistica che nasce negli anni '50 in Gran Bretagna. Le immagini in stile pop art, colorate, divertenti e ironiche, mantengono il proprio fascino inalterato nel tempo e sono sempre di moda. La caratteristica principale che le contraddistingue è lo stile fumettistico ed i colori accesi. Vengono utilizzate per i più svariati usi, come la pubblicità e le sigle televisive, ma anche per decorare oggetti di design come ad esempio spazzole per capelli, ombrelli, e quadri, che donano alla casa uno stile moderno e frizzante. Se anche voi desiderate un quadro in stile pop art in salotto o in camera da letto, leggete la guida che segue e saprete come fare.

27

Occorrente

  • una foto da ricalcare
  • carta velina
  • carta copiativa
  • una matita
  • una tela a cotone a grammatura media
  • almeno tre pennelli a punta piatta di diverse dimensioni
  • colori acrilici
  • colori a tempera
37

Come iniziare la creazione

Come prima cosa scegliete un'immagine che vi piace, magari da una rivista, o stampatela a casa, purché abbia i contorni ben nitidi. Appoggiate sull'immagine la carta velina e ricalcatela servendovi di una matita. Se volete riprodurre l'effetto del celebre quadro di Andy Warhol che raffigura quattro volte Marilyn Monroe in altrettante varianti cromatiche, vi basterà dividere la tela in quattro riquadri e ricopiare in ognuno il disegno. Fate attenzione, però, alle dimensioni della figura e della tela per essere sicuri che ci entri, magari facendo delle prove prima, appoggiando la carta velina su un riquadro.

47

Attenzione ai dettagli

Fate attenzione a copiare anche le ombre principali, come la parte sotto il naso o sul collo nel caso di un ritratto. Prendete spunto dal quadro di Andy Warhol che ritrae Liz Taylor: in questo caso il naso viene disegnato solo dall'ombra e le linee del viso si perdono nei capelli. In questa fase non c'è bisogno di riempire le ombre, basterà ricalcare i contorni per poi riempirli di nero sulla tela. A questo punto non vi resta che dipingere l'immagine che avrà iniziato a delinearsi.

Continua la lettura
57

Per ottenere quello che si desidera

Naturalmente usate pennelli piccoli per i dettagli e quelli più grandi per il resto. Prestate attenzione ad utilizzare gli acrilici per le parti che devono spiccare (come gli occhi e i contorni dei capelli di Marylin, che potete vedere in quest'altro quadro di Warhol). Una volta asciugati, dipingeteci sopra con le tempere. Sbizzarritevi nella scelta dei colori di sfondo e dei dettagli. Ma fate attenzione a non esagerare e a far risaltare gli aspetti più significativi della figura. Infine lasciate asciugare completamente, stando attenti a mettere la tela fresca al riparo, perché in questa fase potrebbe sporcarsi e rovinarsi. Ed ecco il vostro quadro in stile pop art, pronto per essere appeso. Buon lavoro.

67

Come eseguire usando i programmi

Convertitori rapidi. La maggior parte dei convertitori hanno un processo a tre fasi, anche se i primi passi di coppia possono invertire: caricare l'immagine, selezionare lo stile o l'opzione e convertire. Il Pictomizer consente anche di selezionare un'opzione di quote per visualizzare l'immagine pop art. Il creatore della foto di arte pop di AnyMaking converte l'immagine in un solo passaggio: Carica la tua immagine e dopo l'upload l'immagine convertita viene visualizzata sullo schermo con le opzioni che consentono di modificare il layout e i colori. Il convertitore Pop Art di Ezimba ti permette di caricare immagini dal tuo computer, da un server Web o dalla tua webcam. Quando vuoi un look comico, prova Cartoon Pho. To o Picture a People Cartoon Photo Maker.
BeFunky Photo Editor - oltre ad essere un editor di foto online gratuito che puoi utilizzare per applicare uno stile personalizzato di pop art, BeFunky Photo Editor offre effetti gratuiti di Pop Art che puoi applicare alla tua fotografia. Importa la tua fotografia dal computer o dalle reti sociali, quindi fai clic su un effetto nella categoria Pop Art per visualizzarlo in anteprima. È possibile modificare le impostazioni a piacimento e applicarle alla tua immagine. Diversi effetti di Pop Art sono gratuiti, ma altri hanno un costo associato a loro. Applica il tuo stile utilizzando gli strumenti di modifica, modifica e formattazione disponibili, puoi anche utilizzare il clipart integrato e le texture. Quando hai finito, puoi stampare o salvare gratuitamente la tua fotografia pop. BeFunky è disponibile anche per dispositivi Apple e Android (collegamento in risorse).

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • quando ricalcate l'immagine, fate attenzione a includere le ombre principali, che poi colorerete di nero nel quadro Infine lasciate asciugare completamente, stando attenti a mettere la tela fresca al riparo, perché in questa fase potrebbe sporcarsi e rovinarsi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Creare opere con la tecnica del Collage

Decorare personalmente i propri oggetti è un'attività molto divertente ed interessante, con cui si può rendere unico ogni utensile di tutti i giorni sia per se stessi che da regalare. Si tratta infatti di uno di quelli hobby con cui allenare la propria...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita al Museum of Modern Art di New York

New York, anche nota come la "Grande Mela", è una delle metropoli più conosciute al mondo e meta turistica prediletta di chi ha sempre sognato di viaggiare in America. La sua fama la si deve, oltre che al "cibo spazzatura", alle sue strutture architettoniche...
Letteratura

Come realizzare un quadro Pop Art

La Pop Art è una corrente sia artistica che stilistica, sviluppata intorno agli anni '50 in Gran Bretagna, durante il dopoguerra. Questa nuova arte, rappresenta un completa rottura degli schemi, che vede infatti uno stravolgimento dei classici modelli...
Mostre e Musei

Guida al Guggenheim Museum di Bilbao

Se decidiamo di andare a fare una vacanza a Bilbao una città dei Paesi Baschi a nord della Spagna, non bisogna perdere una visita al Museo di arte contemporanea. Questi appartiene alla fondazione Guggenheim ed è stato progettato da Frank Gehry nel 1997...
Mostre e Musei

Guida al Louisiana Museum of Modern Arts

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad avere in mano una vera e propria guida al Louisiana Museum of moderne arts, in maniera tale da poterlo conoscere per bene ed in modo particolare, per viverlo veramente in pieno.Se desideriamo...
Mostre e Musei

Guida al Museo di Capodimonte

Il Museo (o Galleria Nazionale) di Capodimonte è situato nella città di Napoli (sulla collina in cui c'è la Reggia di Capodimonte, in mezzo al bosco) ed ospita la collezione d'arte dei Farnese (una delle famiglie maggiormente famose nell'epoca rinascimentale),...
Mostre e Musei

Guida alla Tate Modern di Londra

Londra, attualmente, si tratta e della città più popolata dell'Unione Europea. Ovviamente lo sarà fino a quando il Regno Unito farà parte dell'Unione Europea, dal momento che poco tempo fa, con il cosiddetto Brexit, è prevista l'uscita di questo...
Arti Visive

Come dipingere pop art

In questo tutorial vi spiegheremo come dipingere il Pop Art. Se amate George Segal, ed avete i poster di Andy Warhol magari sparsi in casa, e vi state chiedendo come dipingere questa arte, siete perciò capitati nel tutorial per voi. Essa è una delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.