Come fare una scultura in argilla

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida verranno dati utili consigli su come fare una bela scultura in argilla. Dovete sapere che per poter realizzare delle opere di questo tipo non serve necessariamente essere degli esperti in materia. Se vi piace mettervi all'opera con certi materiali, l'argilla è sicuramente indicata, infatti essa possiede tantissime proprietà che la rendono perfetta per questo genere di lavori. Una delle caratteristiche più importanti è la malleabilità, ovvero la proprietà di poter essere facilmente lavorabile se bagnata dall’acqua. Nel momento in cui essa rimane umida può essere facilmente lavorata, ma quando si secca muta il suo stato rendendosi completamente rigida e resistente. Per ricavare una sagoma di una statua è necessario per prima cosa sapere queste nozioni. Leggete attentamente questo articolo e segnatevi tutto ciò che vi interessa per poter compiere tale opera.

26

Occorrente

  • Argilla
  • Carta vetrata
  • Pennelli
  • Smalto
36

La prima operazione da seguire è assicurarsi di avere tutto il materiale necessario per fare un buon progetto. Non dovete dimenticarvi di avere con voi della carta vetrata, possibilmente fine e degli smalti con qualche pennello. Detto questo potete cominciare a creare una sagoma iniziale di ciò che dovrete generare. La scultura, essendo una vostra idea, può avere tantissimi aspetti estetici, per cui usate la vostra fantasia e decidete cosa riprodurre.

46

Dopo aver deciso tutto questo, prendete l'argilla e iniziate ad impastarla per bene semplicemente con l'aiuto delle vostre mani. Il calore generato dal movimento vi consentirà di manipolare per bene la polvere. In base a cosa avete deciso di proporre, cercate di mettere in luce alcuni aspetti, per esempio i rilievi, delle fossette, curve arrotondate o segni e marcature appuntite.

Continua la lettura
56

Avendo a che fare con questo genere di materiale non dovete aspettarvi un'opera esemplare, invece l'occhio dovrà notare un aspetto quasi del tutto rustico ed antico. Questo significa che non dovrete per forza essere pignoli e scrupolosi nei dettagli, anzi qualche imperfezione sarà ben accetta.
Per avere un risultato finale interessante, procedete con la cottura. Grazie a questa procedura avrete la certezza di una perfetta solidificazione tramite l'ausilio di alte temperature.
dal momento che ci saranno zone non precise, dettagli non del tutto uniformati, potete pensare di levigare la scultura tramite la carta vetrata fine. Per completare tutto, date una lieve passata di smalto aiutandovi con i pennelli.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate essiccare bene per consentire la solidificazione della scultura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come fare una scultura in creta

Cosa c'è di meglio che decorare la casa con degli oggetti fatti con le nostre mani? Le possibilità sono moltissime: dalla pittura, al riciclo, alla scultura. Per realizzare decorazioni originali potete utilizzare materiali semplici e facili da reperire....
Arti Visive

Le principali tecniche di scultura

La scultura si sa è una disciplina plastica che di solito si inizia a studiare alle superiori, principalmente al liceo artistico. Chiamata anche modellato, è una materia che vi insegnerà a utilizzare più materiali, principalmente legno e argilla....
Arti Visive

La scultura nell'arte etrusca

La civiltà Etrusca si affermò nella regione compresa tra il fiume Arno e il fiume Tevere, tra il IX e l'VIII secolo a. C. E poi, alla fine del VII secolo a. C. Gli Etruschi si estesero a Sud, nel Lazio, nella Campania e poi anche nel Nord nella Pianura...
Arti Visive

Come realizzare una scultura in cera

Per tutti coloro che sono creativi la scultura è una parte fondamentale dell'arte. Diventa il coronamento naturale di tutte le espressioni fantasiose ed artistiche che uniscono l'abilità di creare a quella di dipingere o modellare. Quindi terminare...
Arti Visive

Scultura: i principali esponenti del 700

La scultura offre un panorama immenso di opere e artisti. Se molto noti sono il 1500 e il 1600 come periodi in cui la civiltà occidentale ha conosciuto un susseguirsi particolarmente florido di opere artistiche e scultorie, è altrettanto vero che anche...
Arti Visive

Come fare una scultura di ghiaccio

A volte, il ghiaccio può costituire un ottimo alleato per fare un gran figurone nelle feste o nelle cene con amici e parenti. Potreste infatti utilizzarlo per dare vita a un'atmosfera più sofisticata, ad esempio, attraverso sculture di ghiaccio da far...
Arti Visive

Architettura e scultura romanica: breve guida

L'arte romanica è un'eredità che ci proviene nei secoli. Essa si afferma intorno all'anno Mille in un periodo in cui l'Europa stava vivendo una grande fase di sviluppo. Durante questo periodo storico vennero erette grandiose abbazie e molte cattedrali...
Arti Visive

Come fare una scultura in legno

Il legno è uno dei materiali che l'uomo utilizza sin dall'antichità per realizzare delle sculture. La creatività umana ha prodotto opere fantastiche partendo da un semplice blocco di legno. Intagliare questo materiale naturale è un'arte preziosa;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.