Come fare una stampa di una foto su un cuscino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli oggetti personalizzati sono tra i gadget più amati da regalare o da realizzare in ricordo di un determinato momento od ancora per avere su un particolare oggetto un'immagine che ci piace molto. Tra i materiali personalizzabili in casa, senza dover ricorrere all'aiuto professionale di un tipografo od di un professionista, vi è il tessuto. È ovvio che altrove trovereste una scelta di supporti e di stampe più ampio, ma, se saprete accontentarvi, potrete fare voi stessi la stampa di una foto su un cuscino con un semplice ferro da stiro. Vediamo come.

25

Scegliere il supporto adatto

Non tutti i cuscini che troverete in commercio saranno adatti alla stampa di una foto da realizzare in casa. La fodera del cuscino da acquistare dovrà essere bianca e in 100% cotone, per non incorrere in spiacevoli inconvenienti. Essa dovra essere liscia, senza trame impresse o in rilievo. Probabilmente il foglio per la stampa che troverete in commercio sarà in formato A4 (21x29,7 cm); prestate quindi attenzione nell'acquistare un cuscino la cui dimensione si adatti alla forma ed alle misure dell'immagine che stamperete.

35

Acquistare la carta termica per la vostra stampante

In commercio esistono carte per stampa transfer di ogni tipo. La maggior parte di queste è però è rivolta al commercio professionale. Dovrete quindi cercare una carta che vada bene alla tipologia della vostra stampante. Ad esempio se ne avete una a getto d'inchiostro, la carta acquistata dovrà essere specificatamente adatta; stessa cosa se possiedete una stampante laser. Una volta acquistata leggete bene le istruzioni perché ogni casa produttrice potrebbe dare delle indicazioni particolari. In linea di massima si tratta sempre di una carta per trasferimento termico che può adattarsi sia ad una termopressa che ad un semplice ferro da stiro.

Continua la lettura
45

Stampare l'immagine

Scegliete l'immagine da stampare. Mettete in conto che la saturazione e la nitidezza dell'immagine perderanno la loro qualità con il trasferimento termico, quindi se la foto non è di buona qualità potrete, con un semplice programma di editing grafico, aumentare saturazione e nitidezza. Ora posizionate il foglio sul bypass della stampante e procedere con la stampa. Se si tratta di una stampante a getto d'inchiostro attendete qualche minuto prima di toccare la parte stampata.

55

Passare il ferro da stiro

Accendete il ferro da stiro ed attendete che la temperatura arrivi intorno ai 190 gradi (salvo diverse indicazioni del produttore della carta). Adagiate la base della fodera del cuscino su un tavolo o sull'asse da stiro. Ora procuratevi della carta forno, sovrapponetela al supporto da stampare e passatevi il ferro da stiro per una decina di secondi. Posizionare adesso il foglio transfer stampato chiaramente con l'immagine rivolta verso il tessuto. Passate il ferro da stiro per circa 20 secondi. Se la vostra carta ha un pellicola da togliere dopo il trasferimento termico, procedete alla rimozione, applicate di nuovo la carta forno e passate ancora una volta il ferro da stiro per fissare meglio l'immagine. Rimuovete la carta forno ed il vostro cuscino sarà pronto! Ricordate che queste indicazioni sono valide per tutti i tessuti bianchi in cotone con le caratteristiche prima elencate; buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come accordare una batteria acustica

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter accordare una batteria acustica, nella maniera più semplice e veloce possibile, senza incorrere in errori e sbagli, che potrebbero compromettere il nostro lavoro. Il batterista...
Arti Visive

Come trasferire una foto su legno

Sono molte le persone che dedicano parte del proprio tempo libero a realizzare lavori "artistici", da custodire gelosamente all'interno della propria abitazione oppure da regalare agli amici o ai parenti in occasioni speciali come un compleanno o il Natale....
Arti Visive

Dadaismo: storia, stile e maggiori esponenti

Tra il 1916 e il 1923 a Zurigo, città della Svizzera, si sviluppa il Dadaismo, un modo di vedere e concepire l'arte, soprattutto quella visiva ma che influenzò anche altri ambiti artistici. Se siete interessati a sapere qualcosa in più sul Dadaismo,...
Letteratura

Come Creare Il Menabò Del Tuo Giornale

All'interno di un giornale, quotidiano o periodico, i titoli rivestono un'importanza davvero grandissima. L'interesse del lettore, infatti, deve essere "catturato" per assicurarci che prosegua nella lettura, e il titolo ha proprio la funzione di invogliare...
Arti Visive

Come creare uno zentangle

Gli zentangle sono "letteralmente" degli scarabocchi, oppure vengono considerati dei veri e propri disegni astratti, realizzati secondo delle precise strutture, che si ripetono su un foglio bianco, ricalcati con l'inchiostro di una penna nera. Questi...
Arti Visive

Come girare un video con la reflex

Nel campo della produzione cinematografica è avvenuta una rivoluzione epocale: la sostituzione delle classiche macchine da presa con le compatte reflex. Le reflex digitali sono usate sempre più spesso per girare video professionali o amatoriali grazie...
Arti Visive

Come fare un mosaico a tempera

State attraversando un periodo di creatività molto particolare, desiderando di creare qualcosa di speciale, unico, originale e in modo particolare con le vostre mani, avendo bisogno di qualche indicazione che vi possa dare ispirazione? Ottimo, se avrete...
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio sulla stoffa

La pittura su stoffa è un fenomeno degli ultimi decenni. Alla sua diffusione hanno contribuito anche le riviste del settore. In verità, dipingere sulla stoffa è piuttosto semplice. È infatti una tecnica attuabile con molta creatività ed un minimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.