Come imparare a danzare il flamenco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come sappiamo benissimo, il Flamenco è un ballo tipico spagnolo, e nello specifico, fa parte di un genere musicale tradizionale dell'Andalusia. Il flamenco deriva dal popolo nomade dei Gitani, ma oggi fa parte della cultura e della tradizione musicale di tutto l'intero territorio spagnolo. È un ballo estremamente affascinante e attraverso il quale, le donne e gli uomini possono esprimere e allietare con i propri movimenti sinuosi. Chi adora la Spagna e la sua cultura, rimane spesso affascinato dai balli tipici di questa stupenda terra, profondamente calda e coinvolgente. Tutti possono decidere di imparare il flamenco, grazie al quale, oltre ad imparare a ballare, si riesce anche a mantenere la forma fisica riscoprendo il benessere psicofisico. Se anche voi avete deciso di imparare i passi di questo coinvolgente e antico ballo, tipico della meravigliosa Andalusia, seguite questa guida e troverete utili informazioni. Ecco quindi come imparare a danzare il flamenco.

25

Iscriversi a lezioni di Flamenco

Per imparare questa danza, la cosa migliore sarebbe quella di iscriversi a lezioni tenute in apposite e note Scuole con sede in Andalusia, anche se non sempre questo è possibile. In alternativa basta semplicemente optare per scuole con sede in Italia dove vi sono degli ottimi insegnanti spagnoli o che hanno studiato con insegnanti spagnoli. Vi sono delle buone scuole in varie città, perfettamente in grado di prepararvi ed insegnarvi a ballare il Flamenco, ma dovrete necessariamente abituarvi a muovere il vostro corpo secondo i principi su cui la natura l'ha originato. Adesso passa alla parte, il linguaggio del corpo nel Flamenco.

35

Il linguaggio del corpo nel Flamenco

La prima cosa che insegnano presso queste scuole è il modo di muoversi particolare. Imparerete a sfruttare e assecondare precisi meccanismi neurologici, forza muscolare. Allo stesso tempo, eviterete la sensazione di dolore fisico che potreste avvertire se una danza così 'forte' dovesse essere ballata con movimenti artificiali, cercando di controllare il corpo senza capire come esso funziona. Inoltre, un buon insegnante, vi spiegherà come muovervi in maniera naturale, sempre adottando il vostro stile personale, pur rimanendo in linea con il tipo di ballo. Il Flamenco in pratica è un ballo di coppia a distanza, con movimenti sensuali ed erotici. Adesso passa alla parte, imparare il Flamenco tramite internet.

Continua la lettura
45

Imparare il Flamenco tramite internet

Se invece non disponete di molto tempo, ma non intendete affatto rinunciare ad imparare questa affascinante danza, potete cercare impararla ugualmente rimanendo a casa, sfruttando il web ed il vostro computer: infatti potrete anche cercare online alcuni appositi siti che, con l'aiuto di musiche e video, vi aiuteranno a familiarizzare con passi del Flamenco, imparando poco a poco a danzarlo. Potete visionare anche i video in fondo alla guida, basta cliccare sui link e vi indirizzano al video. Ora non vi resta che imparare il Flamenco con il vostro partner.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come imparare a suonare la chitarra spagnola

In questa guida vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori a capire ed imparare, come e cosa fare per poter imparare a suanare la chitarra spagnola, nella maniera corretta possibile.La chitarra spagnola o flamenca, possiede alcune caratteristiche che...
Danza

5 consigli per ballare in modo sensuale

Fra le forme d'arte più espressive e coinvolgenti, insieme al canto e alla musica, c'è sicuramente anche anche la danza, sia quella classica che quella moderna. Ma mentre il balletto classico è basato sostanzialmente sull'esecuzione di passi dalle...
Danza

I passi di ballo latino americano

Il ballo è sicuramente un'attività che ci permette di coniugare il benessere fisico, con il lato dell'affiatamento anche di coppia. Esistono svariate tipologie di ballo, ma sicuramente il latino americano è uno dei più amati anche per l'intensità...
Danza

5 consigli per imparare a ballare la rumba

La Rumba è un ballo caraibico di coppia che negli ultimi anni ha assunto sempre più importanza e che grazie alla sua semplicità si è proliferata incontrando sempre più approvazione. Facile da eseguire, la danza ricorda per certi versi il Flamenco...
Danza

Come ballare la carola

Il ballo è, da sempre, ritenuto una forma artistica, un'arte fra le più complesse che emoziona, e regala sentimenti sia a chi lo guarda sia a chi lo pratica. È presente in tutte le culture e persiste nel tempo, tanto che è stata celebrata anche in...
Danza

Consigli per gli adulti che iniziano a praticare la danza classica

Si dice che, in antichità, gli uomini delle caverne amassero danzare tutto il giorno, augurandosi una pioggia "rispettosa" nei confronti delle loro piantagioni. Allo stesso modo il ballo ha avuto la sua evoluzione nel corso della storia, diventando il...
Danza

Come scegliere una scuola di ballo

La voglia di ballare è qualcosa che nasce dal nulla, oppure che cresce giorno dopo giorno. Magari viene alla luce quando si è in vacanza, in un villaggio turistico o in crociera. Il ballo, dopotutto, non è altro che un insieme di passi ragionati, o...
Danza

Come ballare la virelai

Il sottofondo musicale richiama la melodia medievale francese, simile alla ballata ed al rondeau. La virelai rappresenta una tipologia di danza con torsione medievale, in uso tra il 1200 ed il 1400. Si tratta di un ballo particolare e caratteristico che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.