Come imparare a danzare il flamenco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come sappiamo benissimo, il Flamenco è un ballo tipico spagnolo, e nello specifico, fa parte di un genere musicale tradizionale dell'Andalusia. Il flamenco deriva dal popolo nomade dei Gitani, ma oggi fa parte della cultura e della tradizione musicale di tutto l'intero territorio spagnolo. È un ballo estremamente affascinante e attraverso il quale, le donne e gli uomini possono esprimere e allietare con i propri movimenti sinuosi. Chi adora la Spagna e la sua cultura, rimane spesso affascinato dai balli tipici di questa stupenda terra, profondamente calda e coinvolgente. Tutti possono decidere di imparare il flamenco, grazie al quale, oltre ad imparare a ballare, si riesce anche a mantenere la forma fisica riscoprendo il benessere psicofisico. Se anche voi avete deciso di imparare i passi di questo coinvolgente e antico ballo, tipico della meravigliosa Andalusia, seguite questa guida e troverete utili informazioni. Ecco quindi come imparare a danzare il flamenco.

25

Iscriversi a lezioni di Flamenco

Per imparare questa danza, la cosa migliore sarebbe quella di iscriversi a lezioni tenute in apposite e note Scuole con sede in Andalusia, anche se non sempre questo è possibile. In alternativa basta semplicemente optare per scuole con sede in Italia dove vi sono degli ottimi insegnanti spagnoli o che hanno studiato con insegnanti spagnoli. Vi sono delle buone scuole in varie città, perfettamente in grado di prepararvi ed insegnarvi a ballare il Flamenco, ma dovrete necessariamente abituarvi a muovere il vostro corpo secondo i principi su cui la natura l'ha originato. Adesso passa alla parte, il linguaggio del corpo nel Flamenco.

35

Il linguaggio del corpo nel Flamenco

La prima cosa che insegnano presso queste scuole è il modo di muoversi particolare. Imparerete a sfruttare e assecondare precisi meccanismi neurologici, forza muscolare. Allo stesso tempo, eviterete la sensazione di dolore fisico che potreste avvertire se una danza così 'forte' dovesse essere ballata con movimenti artificiali, cercando di controllare il corpo senza capire come esso funziona. Inoltre, un buon insegnante, vi spiegherà come muovervi in maniera naturale, sempre adottando il vostro stile personale, pur rimanendo in linea con il tipo di ballo. Il Flamenco in pratica è un ballo di coppia a distanza, con movimenti sensuali ed erotici. Adesso passa alla parte, imparare il Flamenco tramite internet.

Continua la lettura
45

Imparare il Flamenco tramite internet

Se invece non disponete di molto tempo, ma non intendete affatto rinunciare ad imparare questa affascinante danza, potete cercare impararla ugualmente rimanendo a casa, sfruttando il web ed il vostro computer: infatti potrete anche cercare online alcuni appositi siti che, con l'aiuto di musiche e video, vi aiuteranno a familiarizzare con passi del Flamenco, imparando poco a poco a danzarlo. Potete visionare anche i video in fondo alla guida, basta cliccare sui link e vi indirizzano al video. Ora non vi resta che imparare il Flamenco con il vostro partner.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

5 consigli per imparare a ballare la rumba

La Rumba è un ballo caraibico di coppia che negli ultimi anni ha assunto sempre più importanza e che grazie alla sua semplicità si è proliferata incontrando sempre più approvazione. Facile da eseguire, la danza ricorda per certi versi il Flamenco...
Danza

Come imparare le figure del tango

Il tango risulta essere un ballo molto complesso, che richiede preparazione e duro lavoro. Inoltre, non bisogna sottovalutare assolutamente la scelta del partner: l'intesa e il feeling nel ballo sono estremamente importanti. Un'ulteriore elemento da tenere...
Danza

Consigli per imparare le tecniche di ballo latino americano

Negli ultimi anni il ballo latino americano è diventato uno dei must dell'estate italiana e, più in generale, uno dei balli più gettonati durante l'anno. Ma se non avete modo e tempo di frequentare un corso di ballo latino americano e volete lo stesso...
Danza

Imparare il ballo di coppia

Un'attività molto utile da seguire con il proprio partner è sicuramente il ballo di coppia. Il ballo di coppia è un'attività sportiva estremamente interessante e divertente. Grazie alle lezioni di ballo di coppia potrete divertirvi con il vostro partner...
Danza

Imparare la jumpstyle

Se siamo affascinati dal mondo della danza al punto da volerne praticare uno, per riuscirci potremo o frequentare apposite scuole di ballo, o in alternativa per risparmiare qualcosa, potremmo cercare di imparare da soli. Su internet troveremo tantissime...
Danza

Come imparare a ballare il samba

Pensiamo "samba" e subito ci vengono in mente i colori e le atmosfere del carnevale di Rio de Janeiro in Brasile. Ma quanto è difficile ballare la samba? Non è impossibile e in questa guida vi daremo qualche consiglio su come imparare i primi passi....
Danza

Come imparare a ballare in coppia

Se siamo degli amanti del ballo e ci piacerebbe riuscire ad imparare tutti vari passi e le tecniche relative alla danza di nostro interesse, potremo o recarci presso apposite scuole di ballo a pagamento dove degli istruttori preparati potranno insegnarci...
Danza

Come imparare a ballare sulle punte a casa

Il ballo sulle punte è una tecnica di danza le cui origini sono da ricollocare nella vicina Francia nonostante alcune fonti narrino che, in maniera molto più rudimentale, fosse già utilizzata nel Settecento in famose ballate napoletane. In questa breve...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.