Come imparare a suonare il Sassofono

Tramite: O2O 03/05/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Uno degli strumenti musicali più affascinanti che esistano è sicuramente il sassofono, anche detto sax. Si tratta di uno strumento a fiato che è stato creato nella metà del 1800 da Adolphe Sax, a cui si deve il nome. Il sassofono è costituito da bocchino ed ancia, parti che sono fondamentali per la produzione e la qualità del suono. Esistono sassofoni di varie tipologie: la differenza consiste nel tipo di suono che emette lo strumento. Esiste il sax soprano, che emette suoni più acuti, il sax contralto, il sax tenore, fino ad arrivare al sax baritono, che produce un suono più grave. Ecco come imparare a suonare il sassofono.

28

Occorrente

  • Sassofono
38

Primo passo: montare lo strumento

La prima operazione che si deve compiere è puramente meccanica: infatti il sassofono in genere, quando viene riposto, viene smontato. Quindi, per incominciare, bisognerà rimontare insieme i vari pezzi dello strumento musicale: il corpo del sax dovrà essere collegato alla parte superiore, dove si trova l'imboccatura, formata da bocchino ed ancia. Al fine ammorbidire la parte di sughero che collega le due parti principali dello strumento, in modo tale che aderiscano al meglio, si può utilizzare il grasso apposito che si trova facilmente in vendita nei negozi specializzati.

48

La posizione delle mani

A questo punto, si deve imbracciare correttamente lo strumento, agganciando il collare che è in dotazione, ed è previsto per tutte le tipologie di sax, eccetto quello soprano. La lunghezza della cinghia va regolata secondo le proprie esigenze. La posizione in cui lo strumento deve essere suonato consiste nel tenerlo di fronte a sè, leggermente inclinato verso destra. Questo vale per tutte le diverse tipologie di sax esistenti. Poi è importante posizionare correttamente le dita: la mano sinistra deve essere messa in alto, la mano destra in basso. Il pollice va schiacciato sul retro, e le altre dita lasciate aperte sui tasti.

Continua la lettura
58

Piegare le labbra nel modo corretto

Oltre all'impugnatura corretta del sassofono è importante prestare attenzione alla piegatura delle labbra che andranno appoggiate sullo strumento in un modo particolare. Per i principianti è consigliato piegare le labbra sui denti prima di cominciare a suonare mentre la maggior parte dei musicisti piega leggermente il labbro inferiore sui denti e appoggia la parte superiore direttamente sul bocchino. Ogni imboccatura produrrà un suono differente, bisognerà solamente scegliere quello che si preferisce tenendo a mente che, comunque, per suonare sarà necessaria un'imboccatura sigillata e ferma. Per imparare a suonare il sassofono questo è uno dei passi cruciali da tenere a mente.

68

Produzione del suono

A questo punto si possono cominciare a provare le note, utilizzando un manuale o una video guida. La posizione della nota "sol", ad esempio, si ottiene lasciando aperti i tasti in alto, quelli che vengono toccati dalla mano destra, e chiudendo, in basso, le chiavi in madreperla con anulare, medio ed indice della mano sinistra, saltando una madreperla. Molto importante è la respirazione: bisogna inspirare aria a sufficienza da non dover mai lasciare un'esecuzione a metà. Dunque, imparare a suonare il sassofono non è complesso, bisognerà solamente tenere a mente queste piccole regole e fare molto esercizio.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare il sassofono soprano

Il sassofono, che è uno degli strumenti a fiato più conosciuti ed apprezzati, è stato particolarmente utilizzato nella musica popolare, ma sono state la musica pop e quella jazz a farlo conoscere oltre i confini della musica classica. Esistono molte...
Musica

Come suonare il sassofono contralto

Tra gli strumenti musicali più particolari ed affascinanti che esistano al mondo, vi è sicuramente il sassofono. Si tratta di uno strumento a fiato che è denominato anche sax ed appartiene alla famiglia degli ottoni. Il suo nome deriva dall'inventore...
Musica

Come suonare un sassofono baritono

Il sassofono baritono è uno dei più importanti strumenti musicali appartenenti alla famiglia dei sassofoni; spesso viene chiamato anche semplicemente "sax bari" ed è caratterizzato da un suono ricco e morbido. Questo strumento viene comunemente utilizzato...
Musica

Come imparare a suonare il pianoforte da autodidatta

Gli strumenti musicali, sono sicuramente molto affascinanti e fanno parte di un mondo abbastanza complesso in cui è difficile entrare se non si impara bene a suonare il pianoforte, la chitarra, il violino o qualsiasi altro strumento. Se volete lanciarvi...
Musica

5 ragioni per imparare a suonare uno strumento musicale

La musica è un'arte che nutre corpo e spirito. Imparare a conoscerla è un modo per arricchire il proprio bagaglio culturale ed emozionale, ma anche per comprendere meglio se stessi. La musica tocca tutte le corde dell'animo umano, insegnando ad esprimersi...
Musica

10 buoni motivi per imparare a suonare le percussioni

La musica è vita, aiuta nella crescita e guarisce un'infinità di patologie. Insegna ad avere autostima ed a rilassarsi, oltre che facilitare la socializzazione. In particolare le percussioni, oltre a stimolare la coordinazione motoria, favoriscono il...
Musica

Come imparare a suonare l'armonica

L'armonica è uno strumento sottovalutato da molti: è piccolo, limitato, lo possono suonare tutti. Sbagliato! L'armonica a bocca può dare molte soddisfazioni e non è per nulla semplice da suonare, se vogliamo andare oltre la semplice "oh Susanna"....
Musica

Come imparare a suonare il flauto traverso

Il flauto traverso è lo strumento a fiato per eccellenza. Fa parte della famiglia dei legni e se si vuole imparare a suonarlo è necessario, per prima cosa, saper leggere la musica dal pentagramma in chiave di Sol o di violino, ossia la chiave specifica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.