Come imparare a suonare il Sassofono

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Uno degli strumenti musicali più affascinanti che esistano è sicuramente il sassofono, anche detto sax. Si tratta di uno strumento a fiato che è stato creato nella metà del 1800 da Adolphe Sax, da cui deriva la sua denominazione. Il sassofono è costituito da bocchino ed ancia, parti che sono fondamentali per la produzione e la qualità del suono. Esistono sassofoni di varie tipologie: la differenza consiste nel tipo di suono che emette lo strumento. Esiste il sax soprano, che emette suoni più acuti, il sax contralto, il sax tenore, fino ad arrivare al sax baritono, che produce un suono più grave. Ecco come imparare a suonare il sassofono.

25

La prima operazione che si deve compiere è puramente meccanica: infatti il sassofono in genere, quando viene riposto, viene smontato. Quindi, per incominciare, bisognerà rimontare insieme i vari pezzi dello strumento musicale: il corpo del sax dovrà essere collegato alla parte superiore, dove si trova l'imboccatura, formata da bocchino ed ancia. Al fine ammorbidire la parte di sughero che collega le due parti principali dello strumento, in modo tale che aderiscano al meglio, si può utilizzare il grasso apposito che si trova facilmente in vendita nei negozi specializzati.

35

A questo punto, si deve imbracciare correttamente lo strumento, agganciando il collare che è in dotazione, ed è previsto per tutte le tipologie di sax, tranne che per quello soprano. La lunghezza della cinghia va regolata secondo le proprie esigenze. La posizione in cui lo strumento deve essere suonato consiste nel tenerlo di fronte a sè, leggermente inclinato verso destra. Questo vale per tutte le diverse tipologie di sax esistenti. Poi è importante posizionare correttamente le dita: la mano sinistra deve essere messa in alto, la mano destra in basso. Il pollice va schiacciato sul retro, e le altre dita lasciate aperte sui tasti.

Continua la lettura
45

A questo punto si possono cominciare a provare le note, utilizzando un manuale o una video guida. La posizione della nota "sol", ad esempio, si ottiene lasciando aperti i tasti in alto, quelli che vengono toccati dalla mano destra, e chiudendo, in basso, le chiavi in madreperla con anulare, medio ed indice della mano sinistra, saltando una madreperla. Molto importante è la respirazione: bisogna inspirare aria a sufficienza da non dover mai lasciare un'esecuzione a metà. Infine, il modo migliore per imparare a suonare, è fare moltissimo esercizio.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare il sassofono

Il sassofono è uno strumento a fiato creato dal belga Adolphe Sax, che lo brevettò e gli diede il proprio cognome. Una cosa importante che bisogna sapere è che il sassofono non è difficile da imparare a suonare e che basta soltanto metterci un buon...
Musica

Come suonare un sassofono baritono

Il sassofono baritono è uno dei più importanti strumenti musicali appartenenti alla famiglia dei sassofoni; spesso viene chiamato anche semplicemente "sax bari" ed è caratterizzato da un suono ricco e morbido. Questo strumento viene comunemente utilizzato...
Musica

Come suonare il sax

Il sax (o sassofono) è uno strumento musicale costituito principalmente da quattro parti. Il grande pezzo conico con una campana svasata, che è il corpo del sassofono; questa è la parte dove il suono può essere modificato attraverso i pulsanti. Il...
Musica

Come improvvisare suonando il sassofono

All'interno di questa guida, andremo a parlare di musica. Nello specifico, in questo caso determinato, ci occuperemo di sassofono. Cercheremo di rispondere a questa specifica domanda: come si fa ad improvvisare suonando il sassofono? Cercheremo di semplificare...
Musica

Come suonare il clarinetto basso

In molte orchestre è presente uno strumento che assomiglia in maniera impressionante al comune sassofono. Ma il suo aspetto è più asciutto, più snello e produce un suono più profondo. Simile per timbro a quello del clarinetto. Infatti, stiamo parlando...
Musica

Come improvvisare un pezzo jazz al piano

La musica jazz è nata all'inizio del Novecento in America; con la deportazione e la schiavitù del popolo africano. In quegli anni, la patria indiscussa del jazz era New Orleans, in Louisiana. All'inizio i pezzi si eseguivano con la batteria e gli strumenti...
Musica

I principali strumenti a fiato

Definiti comunemente strumenti a fiato, gli aerofoni sono corpi cavi a forma di canna o di tubo. Questo tipo di strumenti produce il suono con la vibrazione della colonna d'aria in essa sospinta. Quanto più lunga ed ampia è questa colonna d'aria, quanto...
Musica

Musica classica: i principali strumenti

Gli strumenti principali della musica classica sono raggruppati in diverse categorie a seconda di come viene prodotto il suono. Le quattro famiglie principali sono gli strumenti a corda, a fiato, gli ottoni e le percussioni. Solitamente è l'orchestra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.