Come imparare gli accordi per pianoforte

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pianoforte è uno degli strumenti più belli ed affascinanti. Molte persone omai vogliono imparare a suuonarlo. In questa semplicissima ed intuitiva guida introduttiva descriviamo in via generale come imparare in modo più facile possibile, gli accordi di questo meraviglioso strumento. Buon divertimento.

26

Occorrente

  • Spartiti, pianoforte, accordi
36

Dovete quindi dotarvi assolutamente di moltissima costanza e pazienza. Inoltre, sarà importante anche munirvi di un manuale specifico che aiuti a riconoscere gli accordi e a leggerli correttamente sugli spartiti. Un prontuario per gli accordi vi aiuterà non poco durante i primi passi. Innanzitutto, sarà bene accertarsi che il pianoforte sia accordato; se non dovesse esserlo, affidatevi all'esperienza di un valido professionista che vi fornirà inoltre validi consigli. I moltissimi tutorial presenti in rete risultano essere dei preziosissimi alleati. Come primo passo, sarà importante concentrarsi soprattutto sullo studio degli accordi di base per non avere incertezze di nessun tipo.

46

Per quanto riguarda i tasti, complessivamente sono 88, suddivisi fra bianchi, detti naturali, e neri, le alterazioni. I tasti bianchi riproducono appunto le note naturali, quelli neri i diesis e i bemolle. Gli accordi sono numerosissimi ma i più importanti, da non dimenticare mai, sono il maggiore, il minore, il diminuito e l'aumentato. Gli accordi, sul pianoforte, vanno presi contemporaneamente e sono il prodotto di almeno tre note suonate in contemporanea. Una buona memoria visiva potrebbe alleggerire il compito dell'apprendista, poiché è comodo osservare le proprie mani ed i movimenti di queste durante la sessione. In questa fase è assolutamente necessario ed imprescendibile allenarsi molto. Per agevolare l'approccio, utili sono i molti video presenti in internet.

Continua la lettura
56

L'esercizio costante con le scale è un metodo infallibile per imparare gli accordi. Le scale, infatti, rappresentano le basi di ogni melodia. È importante ricordare di non esercitarsi con il pedale abbassato, che potrebbe nascondere eventuali errori e rallentare sensibilmente i miglioramenti. Molte persone che si avvicinano al pianoforte, hanno già una certa dimestichezza con altri strumenti musicali. In questo caso, potrebbe rivelarsi proficuo capire come trasporre le note, così da poter riprodurre i brani conosciuti anche sul piano. Esercitatevi quindi con costanza e pazienza senza scoraggiarvi ad eventuali e normali errori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cominciate col suonare una melodia con una mano per volta. Quando avrete raggiunto la giusta esperienza, provate a suonare con entrambe le mani

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come creare un cluster al pianoforte

Il pianoforte è uno degli strumenti più eleganti di tutti i tempi. Molti musicisti del passato lo hanno scelto per le loro composizioni. Tutt'ora molti giovani si avvicinano alla musica imparando a suonare il piano. Ogni strumento ha il suo fascino,...
Musica

5 modi per accompagnare un cantante con il piano

Cantare è la passione di molte persone che hanno una splendida voce, una passione per la musica e vogliono sfruttarla al massimo per cantare dei brani davvero incredibili, in grado di esaltare al meglio le doti della propria voce. Ovviamente per cantare...
Musica

Come imparare a suonare il pianoforte da autodidatta

Gli strumenti musicali, sono sicuramente molto affascinanti e fanno parte di un mondo abbastanza complesso in cui è difficile entrare se non si impara bene a suonare il pianoforte, la chitarra, il violino o qualsiasi altro strumento. Se volete lanciarvi...
Musica

Come suonare una canzone con gli accordi su una tastiera

I brani sono facilmente reperibili su internet o in qualsiasi negozio di strumenti e spartiti musicali; ma. Più difficile è trovare l'accompagnamento dello stesso su una tastiera o un pianoforte. Ebbene, questa guida affronterà proprio tale insegnamento:...
Musica

Come imparare suonare la tastiera

L'arte si può esprime in moltissime maniere, una delle quali è rappresentata dalla musica. Tra le antiche arti questa certamente è tra le più famose e popolari, ed affascina ancora oggi migliaia di giovani che si cimentano nello studio di qualche...
Musica

Come imparare a suonare la chitarra

La chitarra è uno degli strumenti più difficili da suonare, dopo il pianoforte e gli strumenti a fiato come la tromba e il trombone (in cui occorre avere fiato a sufficienza altrimenti il suono non esce). Esso è uno strumento molto affascinante e complesso...
Musica

Pianoforte: come studiare un pezzo nuovo

Nel momento in cui si prende la decisione di incominciare a suonare uno strumento musicale, e si impara la logica di quel determinato strumento, arriva il momento in cui c'è bisogno di imparare uno pezzo nuovo, magari di un artista particolarmente apprezzato....
Musica

Come fare l'analisi armonica di un brano musicale

L'analisi armonica è una materia che rientra nel ramo della matematica. Materia molto difficile, l'analisi armonica permette di vedere e studiare le modulazioni caratterizzanti la musica. È una materia che va dall'analisi astratta a funzioni molto complesse....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.