Come iniziare a rappare

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Se siamo amanti dei vari genere musicali e ci piacerebbe riuscire ad interpretarne correttamente uno, per prima cosa dovremo cercare delle guide che ci mostrino quali sono tutte le varie particolarità del genere che abbiamo scelto. In questo modo potremo riuscire a creare uno stile tutto nostro, senza però uscire fuori dal genere musicale scelto. Su internet potremo trovare tantissime guide che ci forniranno tutte le indicazioni di cui abbiamo bisogno, sul tipo di musica che abbiamo intenzione di imparareNei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad iniziare a rappare in maniera corretta. Ovviamente oltre a seguire le indicazioni contenute nei passi successivi, dovremo anche impegnarci ed allenarci quotidianamente in modo da acquisire e perfezionare la tecnica.

26

Occorrente

  • Seguire i consigli riportati nella guida.
36

Allenarsi con il freestyle

Cominciamo schiarendoci la gola e facendo un po' di freestyle. Facciamo pratica nel freestyle con i nostri amici e con il tempo riusciremo a migliorare. Proviamo a mettere nero su bianco qualche rima e ad impararne di nuove.
Incominciamo a registrare le nostre rime con (o anche senza) un beat di sottofondo. Questo è molto importante perché non sapremo a che livello ci troviamo, finché non avremo riascoltato la nostra voce. Cominciamo a fare le prime demo e miglioriamo il tuo “flow”. È tutta una questione di ritmica e velocità (il flow è assolutamente fondamentale).

46

Tecniche da apprendere

Ricordiamoci di continuare a fare e rifare pratica con il freestyle.
Se vogliamo creare una canzone, creiamo prima il beat e dopo rappiamoci sopra. Evitiamo di correre durante le registrazioni di una rima, cerchiamo di calmarci o non riusciremo a seguire il beat o finiremo per biascicare le parole. Impariamo ad utilizzare correttamente il microfono in modo che le parole possano essere comprese in maniera molto chiara.

Continua la lettura
56

Scelta dello stile

Avremo poi anche bisogno di scoprire quale sia il nostro stile personale: Yukmouth ha una voce mostruosa, Method Man ha una voce roca e ruvida, mentre Snoop Dogg ha uno stile molto più rilassato, Twista ha uno stile super veloce mentre Bone Thugs n Harmoney hanno uno stile rapido ma anche armonico. Troviamo lo stile che più ci piace e facciamolo diventare il nostro cavallo di battaglia.

66

Utili consigli

Ricordiamoci di esprimerci sempre in maniera molto chiara mentre rappiamo altrimenti nessuno riuscirà a comprendere le nostre rime.
Formiamo una crew con altri MC's per imparare l'uno dall'altro. Cerchiamo di rappare su temi che conosciamo e che ci sono vicini. Non spariamola grossa per cercare di impressionare chi ci ascolta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Freestyle rap: le tecniche più originali

La cultura hip hop ha originato una disciplina che si è presto diffusa, specialmente fra i giovani: il freestyle rap, che consiste nel "rappare" ritmicamente creando liberamente e sul momento rime, assonanze e altre figure retoriche. Si tratta di uno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.