Come insonorizzare una batteria acustica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La musica ormai è diventata fondamentale per le orecchie di tutti noi, melodie diversificate una con l'altra, strumenti che si intrecciano in note alte e basse piacevoli (ma non sempre), qui di seguito cercheremo di vedere: come insonorizzare una batteria acustica, questo è uno strumento musicale importante all'interno di un gruppo, che sia Pop o Punk, per andar dal Metal al Jazz o al Rock, quindi abbiamo messo in evidenza, che se la base ritmica di una band cala, tutta la musica perde di qualità e prospettive. Usiamo il termine purtroppo, in quando tale strumento è rumoroso e crea problemi uditivi a chi sta vicino, a questo punto ci daremo da fare ad attutire tale disagio.

26

Occorrente

  • Vecchi stracci, giornali o pannelli insonorizzanti
36

Soluzioni per insonorizzare

Vediamo insieme come risolvere questo problema, possiamo dire grazie ai vari sistemi che ci vengono in aiuto, (alcuni hanno un costo elevato, altri sono completamente fai da te), cominciamo a usare un metodo facile e immediato, ossia acquistare dei PAD plastificati, per chi non conoscesse questo uso, possiamo dire che sono dischi in gomma spessa, fatti appositamente per essere appoggiati sui vari tom, piatti e rullante, sono elementi reperibili in negozi di strumenti musicali, con prezzi che variano dai 50 ai 100 euro, (la spesa verrebbe spalmata nell'arco del tempo con qualità musicale e armonia generale), questo è uno dei sistemi migliori e più veloci per insonorizzare la nostra batteria.

46

L' importanza degli stracci

L'evoluzione ci ha portato a riconoscere diverse tipologie adeguate a tale uso, ma continuiamo a un altro metodo totalmente a costo zero, si basa sul riempimento dei fusti e coprirne i piatti, con vecchi stracci, coperte o giornali, organizzandoci smontando i fusti, e svitando una delle due pelli riempiendoli totalmente di vecchie coperte, magliette, tovaglie, stracci o pagine di quotidiani, sistema che va a bloccare le vibrazioni delle pelli dentro il fusto, il rumore si annienterà lasciando solo un lontano ricordo. Questo procedimento verrà fatto con attenzione, in quanto se il riempimento non viene fatto bene, il tentativo sarà stato vano e inutile.

Continua la lettura
56

Orientarsi ai pannelli insonorizzati

Abbiamo compreso che l'utilità di stracci e coperte aiuterebbe a una insonorizzazione più efficiente e soprattutto a evitare il consumo delle pelli e delle bacchette, ci allontaniamo un attimo da sistemi casalinghi e meno costosi, per andare a una procedura professionale e di qualità, possiamo dire, che se proprio non possiamo rinunciare al "soave suono", possiamo pensare di insonorizzare completamente la stanza con le dovute procedure, comporterebbe molto tempo e dispendio di denaro, in quanto i pannelli da applicare alle pareti non si trovano in commercio a prezzi moderati e il materiale da utilizzare è parecchio, insomma il tutto può essere sempre ridimensionato in base alle nostre possibilità, altrimenti procuratevi una comoda e poco ingombrante "batteria elettronica".

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Insonorizzare la stanza è più costoso ma è il più efficace

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come scegliere una batteria acustica

Scegliere la batteria acustica giusta per il proprio studio, scuola o casa comporta tutta una serie di conoscenze specifiche in materia. In questa guida vi aiuteró a sapere come comprendere le caratteristiche fondamentali di questo complesso strumento,...
Musica

Come amplificare la chitarra acustica

La chitarra e uno degli strumenti più classici e diffusi a livello mondiale. Esistono principalmente tre tipologie di chitarra: classica, elettrica ed acustica. La prima è in grado di riprodurre il suono solo ed esclusivamente con un movimento delle...
Musica

Come personalizzare una chitarra acustica

Come personalizzare una chitarra acustica? Personalizzare una chitarra acustica può essere un hobby divertente, che rappresenta in modo ottimale il carattere ed il gusto personale. Possiamo iniziare a tingere la chitarra acustica. Poi, potremo sostituire...
Musica

Principali differenze tra la chitarra classica e la chitarra acustica

Chi ama la musica non può fare a meno di avere almeno uno strumento musicale e saperlo suonare abbastanza bene. La chitarra è sicuramente tra i più classici degli strumenti, che è conosciuto in tutto il mondo per il suo suono particolare e per la...
Musica

5 svantaggi della batteria acustica

La batteria acustica è sicuramente uno degli strumenti musicali più apprezzati e conosciuti al giorno d'oggi. Essa è costituita principalmente da tamburi, piatti e altri strumenti a percussione. La batteria acustica fa la sua comparsa per la prima...
Musica

5 errori da non commettere con la chitarra acustica

La chitarra acustica è uno strumento musicale che necessita di passione e caparbietà, caratteristiche che permettono di imparare a suonarla al meglio. È importante, soprattutto quando si è autodidatta, studiare tanto e con costanza. Molto spesso,...
Musica

Come ottimizzare l'acustica in sala prove

Tutti coloro che fanno musica, per hobby o per professione, sanno bene quanto l'acustica di una stanza possa alterare, più o meno gravemente, la qualità della musica che viene suonata. L'acustica è importante per tutti i luoghi in cui si fanno concerti,...
Musica

Come accordare una chitarra acustica con l'accordatore

Suonare è la passione di moltissime persone, che ogni giorno si approcciano a diversi tipi di strumenti per poterli imparare. Tra quelli maggiormente scelti, quella che non tramonta mai, è la chitarra acustica. Se suoniamo la chitarra acustica da poco,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.