Come legare le punte in danza classica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ecco pronto un'articolo molto utile, per tutte le ragazzine e non solo, che amano danzare e che desiderano diventare delle vere e proprie principesse della danza. Nello specifico cercheremo di studiare ed anche memorizzare, come legare al meglio le punte in danza classica, in maniera tale da non rischiare d'incorrere in errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere la buona riuscita di questa operazione veramente semplice, ma molto particolare da portare a termine. Prima o poi per una piccola ballerina arriva il tanto atteso momento di indossare le scarpette da punta. Questo particolare tipo di scarpa da ballo, o per meglio dire, la scarpetta da ballo per eccellenza, viene fatta indossare non prima dei dodici- tredici anni, quando ormai le ossa del piede si sono formate del tutto. Infatti far indossare le punte prima potrebbe indurre traumi al piede e alla caviglia. Il momento della scelta e della prova delle punte è un momento di grande importanza per una ballerina. Una volta scelto il numero e il modello adatto, completo di salvapunte, ad una aspirante danzatrice non resta che cucirle e "smollarle". Vediamo come legare le punte in danza classica. Buona lettura dell'articolo e buona realizzazione della guida che ci si accinge a leggere!

27

Occorrente

  • conoscenza di base
37

Come acquistare la molla elastica sottile

La prima cosa da fare, dopo aver comprato le nostre scarpette, è quella di recarci presso un negozio che venda accessori e articoli per cucire. Acquisteremo almeno 10 cm di molla elastica sottile e due metro di nastro di raso rosa. La molla elastica sottile verrà cucita in corrispondenza del tallone delle punte: pieghiamo la molla a metà in modo a creare un varco tra le due estremità e le andremo a cucire insieme dietro il tallone.

47

Come cucire i nastri di raso sulle scarpette da danza

Tagliate i due metri di nastro di raso in modo da ottenere quattro nastri di circa mezzo metro l'uno e con calma e attenzione cucite la prima estremità del primo pezzo di raso su uno dei due lati della scarpetta. Quando sarete sicuri di aver fatto un buon lavoro (è importante che venga cucito bene per evitare che si scuci mentre si sta ballando e provocare storte o cadute), passate a cucire l'altro pezzo di raso al lato opposto della vostra scarpetta, alla stessa altezza di quello precedente. Quando avrete finito con la prima scarpetta non vi resta che ripetere le stesse operazioni con la seconda. Dopo che avrete finito di cucire entrambe le vostre punte potrete indossarle per vedere se tutti i nastri e molle sono state messe bene al loro posto; nel caso non fosse così potrete apportare delle modifiche cercando di tagliare il cotone con delle forbici e ricucire.

Continua la lettura
57

Come cucire le molle alle scarpette da danza

In conclusione, qualcuno preferisce, per dare maggiore stabilita al piede, cucire un'ulteriore molla di circa 3 cm all'altezza del collo del piede (se desiderate farlo non vi resta che dare altri due punti). Continuando il successivo passaggio da svolgere è sicuramente quello che richiede maggiore pazienza e accortezza: quindi cucire i nastri che andranno poi legati alla caviglia. Se avete anche cucito la molla all'altezza del collo del piede, vi conviene andare a posizionare sopra di questa i vostri nastri, se non l'avete cucita l'andrete a posizionare comunque all'altezza del collo del piede. Spero che questa mia guida sia stata abbastanza chiara ed utile. Buona danza a tutti!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Danzare è bello ed anche un'esperienza che tutti dovrebbero fare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come lavare le punte di danza

A volte può capitare che dopo aver danzato su un pavimento sporco, le punte di danza diventino nere e brutte da vedersi. Per evitare quindi di doverne acquistare un paio nuovo ogni settimana, sarà doveroso imparare a lavare tale indumento. Non si tratta...
Danza

Come scegliere le scarpette per la danza classica

Le bambine quando sono piccole iniziano ad avere quella enorme voglia di mettersi alla prova in delle attività fisiche, svolgendo delle scelte in base alle proprie passioni. C'è chi si immette nello sport come nella pallavolo e chi invece ama la danza....
Danza

Come ammorbidire le punte nella danza

La danza è una delle discipline più antiche del mondo che tutt'oggi attira e coinvolge tantissime persone di qualsiasi età. Proprio per questo motivo esistono tantissime scuole di ballo che insegnano diversi tipi di danza: classica, moderna e contemporanea....
Danza

Come diventare insegnante di danza classica

La danza classica è da sempre considerata la danza per eccellenza, in quanto è la madre di tutte le discipline di ballo. Il sogno nel cassetto di tutte le bambine fin dalla prima età è quello di diventare delle ballerine di danza classica per cui...
Danza

Come avvicinarsi alla danza classica

Chi decide di studiare la danza classica deve sapere che si tratta di un percorso lungo e difficile. Innanzitutto occorre chiarire che non tutti sono portati per danzare. La danza classica presuppone in particolare numerosi requisiti fisici e diverse...
Danza

Tecniche di danza classica: l'impostazione

Nella guida che seguirà andremo a occuparci di danza. Più specificatamente, sarà la danza classica il tema di tutti i passi della guida. Nel dettaglio, questa guida sarà improntata su tutto ciò che concerne l'impostazione relativa a tutte le tecniche...
Danza

10 motivi per cui é importante studiare la danza classica

La danza classica è un hobby dai molti pregi, che talvolta può diventare una professione. Le sue origini sono antiche: ufficialmente nasce nel 1661, in Francia. In tale data, il re Luigi XIV istituisce l'Acadèmie Royale de danse. Al suo interno si...
Danza

Danza classica: guida al riscaldamento

La guida che vi proporremo nei prossimi passi avrà come tematica fondamentale la danza classica. Come ogni attività fisica, tuttavia, la danza classica dev'essere accompagnata da un adeguato riscaldamento che vada a preparare il fisico all'attività,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.