Come Leggere La Chiave Di Violino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A chi piace molto la musica e vuole imparare a suonare uno strumento, occorre prima di tutto imparare a leggere le sette chiavi musicali. Quella maggiormente importante è senza dubbio quella maggiormente conosciuta: cioè la chiave di violino, anche chiamata la chiave di Sol. Essa viene usata frequentemente per leggere le note dai più famosi strumenti musicali come il violino, il flauto o pianoforte. In questo tutorial vi vogliamo spiegare pertanto, in passaggi molto semplici e brevi, come poter leggere la chiave di violino in maniera corretta. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Un foglio pentagrammato stampabile
  • Memorizzare
  • Scrivere e riconoscere
  • Eseguire
36

Le chiavi musicali rappresentano la disposizione di una nota

Prima di tutto vi dovrete ricordare che tutte le chiavi musicali rappresentano la disposizione di una nota. La chiave di Sol sta ad indicare perciò proprio la posizione esatta di questa nota. La prima operazione che dovrete fare per poter leggere la chiave di Sol in modo corretto, consiste nel procurarvi un foglio pentagrammato che potrete comprare in una cartolibreria qualunque. Quando avrete il vostro foglio, se guardate il pentagramma, potrete notare che esso è costituito da cinque righe e quattro spazi. A questo punto dovrete andare ad enumerare le righe dal basso verso l'alto, facendo in modo da far risultare quella maggiormente in alto, come quinta riga.

46

Come sono posizionate le note sul rigo

Una volta che avrete confermato il numero a tutte le righe del vostro pentagramma, vi anticipiamo che avrete al primo rigo la nota Mi, al secondo la nota Sol, al terzo la nota Si, mentre al quarto rigo la nota Re ed al quinto rigo la nota Fa. Vi dovrete ricordare di imparare in modo attento e soprattutto a memoria tutte e cinque le posizioni. Se volete essere sicuri di aver fatto un ottimo lavoro, potrete anche prendere un pentagramma nuovo e vi potrete esercitare tranquillamente.

Continua la lettura
56

Posizionate un pallino in ciascuno spazio

Quando avrete fatto questo, potrete prendere un pentagramma nuovo e potrete posizionare un pallino in ciascuno spazio, enumerando sempre dal basso verso l'alto. Nel primo spazio avrete quindi la nota Fa, nel secondo spazio la nota La, nel terzo spazio la nota Do e nel quarto quella Mi. In seguito dovrete imparare tutto a memoria e vedrete che non avrete problemi.

66

Munitevi di pazienza ed imparerete senza problemi

Le persone che sono alle prime armi, in questo mondo della musica, potranno trovare tale lavoro un pochino complicato inizialmente. Munitevi di un pizzico di pazienza, ed anche costanza e potrete riuscire alla fine a leggere gli sparititi in chiave di violino senza nessun problema. Per imparare la musica nel migliore dei modi, vi consigliamo di seguire dei corsi che sono tenuti da professionisti, oppure potrete iscrivervi anche ad un conservatorio. A tal punto, potrete recuperare il vostro foglio pentagrammato, in modo da cominciare a provare subito a leggere gli spartiti con la chiave di Sol.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come Leggere La Chiave Di Basso

La musica è una delle arti che più tocca il cuore ed emoziona chi la studia. Moltissime sono infatti le diverse discipline e le applicazioni che se ne possono fare nella vita sia privata di tutti i giorni che professionale. Spesso però alcune branche...
Musica

Come memorizzare la chiave di basso

Suonare strumenti ampiamente diffusi come ad esempio le tastiere, presuppone una buona conoscenza della chiave di basso. Il metodo più veloce per memorizzare questa chiave è partire dal doppio rigo per pianoforte, mettendo il rigo in chiave di basso...
Musica

Come memorizzare la chiave di fa

La musica è un dono; è quanto di più affascinante possa coinvolgere il nostro animo. Quando ci immergiamo nelle sue note, tutto il nostro essere viene trasportato in una dimensione superlativa, quasi extra terrestre. E quanto possa essere sublime la...
Musica

Come eseguire uno spartito al violino

Il violino è uno strumento musicale molto gratificante e bello da suonare. Imparare ad avere una determinata familiarità con lo spartito della musica non è facile, specialmente quando la canzone risulta complicata e si ha poco tempo a disposizione....
Musica

Primi passi con il violino: gli errori più comuni

All'interno della seguente guida andremo ad occuparci di violino. Lo faremo, nello specifico, per parlare dei primi passi che si fanno nello studio del violino, trattando quelli che sono gli errori più comuni che si commettono nel momento iniziale, quando...
Musica

Come suonare il violino con l'archetto

Il violino è uno strumento musicale inventato all'inizio del XVI secolo e rientra nella famiglia degli archi. È uno dei pochi strumenti rimasti che hanno bisogno di una lavorazione artigianale, completamente eseguita a mano dai maestri liutai. Nella...
Musica

Come scegliere il violino giusto

Tra gli strumenti musicali più tecnici, il violino è sicuramente quello più difficile da scegliere in quanto è uno strumento che diventa parte integrante sin dai primi periodi di un allievo musicista. Bisogna sempre cercare di acquistare un violino...
Musica

Come suonare il Violino

Il violino rappresenta il più classico degli strumenti ad arco, che tutti conoscono. Per impararlo a suonare, prima di tutto dovete armarvi di passione, disciplina ed impegno costante. Non scoraggiatevi se non avete subito ottimi risultati, col tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.