Come leggere tantissimi libri gratis

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La lettura è (fortunatamente) un hobby per moltissime persone; c'è chi i libri non li "legge" ma li "divora" letteralmente, appassionandosi pagina dopo pagina e avvertendo spesso una certa tristezza una volta arrivati all'ultima. Al giorno d'oggi, però, in tempi di crisi, anche leggere può diventare un passatempo costoso, come tutti noi possiamo notare dando un'occhiata ai prezzi dei volumi esposti nelle librerie. Esiste allora un modo per leggere tantissimi libri gratis, in modo da poter coltivare la nostra passione senza spendere una fortuna? Certo che sì: vediamo come!

25

Occorrente

  • Tanta voglia di leggere!
35

Un metodo per leggere libri gratuitamente è quello di utilizzare internet: ormai sono numerosi i siti che permettono di avere accesso a testi di vario genere (i cosiddetti ebook), leggendoli direttamente sullo schermo del vostro computer. Uno di questi siti è Liber Liber, una biblioteca digitale accessibile gratuitamente, appunto, dove potrete trovare prevalentemente classici della letteratura italiana. Wikisource è una cosiddetta libreria "comunitaria", il cui funzionamento è molto simile a quello di Wikipedia, vale a dire che ciascun utente/lettore può pubblicare, correggere e modificare i testi presenti sul sito (tutti già editi e di pubblico dominio). Un terzo sito, però in lingua inglese, è Project Gutenberg: anche la maggior parte dei libri disponibili è in inglese, tuttavia è presente anche una sezione in lingua italiana.

45

In alternativa il modo più "tradizionale" per leggere gratuitamente è quello di rivolgersi alla biblioteca della propria città, sia essa Comunale, Regionale, Statale o Provinciale. Il bibliotecario, quasi sicuramente, vi farà compilare un modulo con tutti i vostri dati anagrafici e vi rilascerà una tessera che vi permetterà di prendere in prestito i libri. Di solito è possibile prendere in prestito più libri contemporaneamente, i quali dovranno essere restituiti entro un certo periodo di tempo (solitamente un mese, ma il bibliotecario vi fornirà tutte le informazioni necessarie). Potrete tranquillamente muovervi tra gli scaffali scegliendo i libri che preferite, oppure, se avete già in mente un titolo, potrete rivolgervi al bibliotecario che vi indicherà dove trovarlo. Quasi tutte le biblioteche, inoltre, oggi hanno un sito internet che offre la possibilità di prenotare direttamente online i testi che desiderate leggere e che passerete poi a ritirare.

Continua la lettura
55

Insomma, le possibilità di leggere risparmiando esistono, per fortuna, perché a nessuno dovrebbe essere preclusa la possibilità di arricchire le proprie conoscenze e di godere del piacere che solamente un buon libro, in tanti momenti, è in grado di regalare. Ora non vi resta che correre alla più vicina biblioteca o accendere il computer e concentrarvi sulla difficile scelta del libro in cui preferite tuffarvi. Buona lettura!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

5 Libri sul web design che ogni designer dovrebbe leggere

Premettendo che ogni designer sicuramente dispone di un proprio testo del cuore che gli ha permesso di apprendere la materia e di apprezzarla in modo significativo, va detto che non si finisce mai di imparare in un mestiere come questo. Ecco perché i...
Letteratura

10 libri assolutamente da leggere

Scegliere 10 libri assolutamente da leggere non è un'impresa facile data la gamma praticamente infinita di testi di qualsiasi soggetto. Tuttavia, ci sono alcuni titoli che non è possibile tralasciare. Dalla storia alla letteratura passando per i libri...
Letteratura

I 10 libri da leggere durante le vacanze di Natale

Ci sono periodi dell'anno in cui si cerca di recuperare il tempo perduto. I troppi impegni, il lavoro e la famiglia a volte non permettono di dedicarsi a stessi. Ma per fortuna ci sono dei periodi dell'anno dove nei ritagli di tempo si riesce a fare...
Letteratura

Cinque libri per bambini che non sanno ancora leggere

Leggere per il proprio bambino è una fra le attività più intime e rassicuranti fra genitori e bimbi, nella quale si instaura un rapporto di complicità, oltre che educativo. Specialmente prima di andare a fare la nanna, è assolutamente consigliabile...
Letteratura

10 libri thriller e gialli da leggere

Leggere è emozionarsi, immedesimarsi nella storia e farvisi avvolgere completamente. La letteratura del thriller è quella che vi trasporta nel buio, nella suspense, nel mistero. Se cercate emozioni forti, questo è il posto giusto per voi. Andremo ora...
Letteratura

I migliori libri da leggere in metro

La vita frenetica spesso impone l'uso di mezzi pubblici, quali per esempio autobus o metropolitane: si trascorre molto tempo sui tram o sui treni per aspettare di andare a lavoro, per andare a trovare un amico o per recarsi all'università. I panorami...
Letteratura

I 10 libri della letteratura inglese da leggere assolutamente

Se amate la letteratura sapete perfettamente che un libro (qualunque esso sia) è in grado di stimolare la vostra immaginazione e leggervi dentro al cuore. Ci sono storie che entrano a far parte della vita. Ogni libro è capace di offrire degli spunti...
Letteratura

10 motivi per leggere i libri di Stephen King

Stephen King è uno degli scrittori più prolifici di sempre, con oltre 50 romanzi, 160 racconti e 400 saggi, raccolti in centinaia di libri, che gli sono valsi vendite record (oltre 350 milioni di copie vendute) e alcuni dei riconoscimenti letterari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.