Come leggere tantissimi libri gratis

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La lettura è (fortunatamente) un hobby per moltissime persone; c'è chi i libri non li "legge" ma li "divora" letteralmente, appassionandosi pagina dopo pagina e avvertendo spesso una certa tristezza una volta arrivati all'ultima. Al giorno d'oggi, però, in tempi di crisi, anche leggere può diventare un passatempo costoso, come tutti noi possiamo notare dando un'occhiata ai prezzi dei volumi esposti nelle librerie. Esiste allora un modo per leggere tantissimi libri gratis, in modo da poter coltivare la nostra passione senza spendere una fortuna? Certo che sì: vediamo come!

25

Occorrente

  • Tanta voglia di leggere!
35

Un metodo per leggere libri gratuitamente è quello di utilizzare internet: ormai sono numerosi i siti che permettono di avere accesso a testi di vario genere (i cosiddetti ebook), leggendoli direttamente sullo schermo del vostro computer. Uno di questi siti è Liber Liber, una biblioteca digitale accessibile gratuitamente, appunto, dove potrete trovare prevalentemente classici della letteratura italiana. Wikisource è una cosiddetta libreria "comunitaria", il cui funzionamento è molto simile a quello di Wikipedia, vale a dire che ciascun utente/lettore può pubblicare, correggere e modificare i testi presenti sul sito (tutti già editi e di pubblico dominio). Un terzo sito, però in lingua inglese, è Project Gutenberg: anche la maggior parte dei libri disponibili è in inglese, tuttavia è presente anche una sezione in lingua italiana.

45

In alternativa il modo più "tradizionale" per leggere gratuitamente è quello di rivolgersi alla biblioteca della propria città, sia essa Comunale, Regionale, Statale o Provinciale. Il bibliotecario, quasi sicuramente, vi farà compilare un modulo con tutti i vostri dati anagrafici e vi rilascerà una tessera che vi permetterà di prendere in prestito i libri. Di solito è possibile prendere in prestito più libri contemporaneamente, i quali dovranno essere restituiti entro un certo periodo di tempo (solitamente un mese, ma il bibliotecario vi fornirà tutte le informazioni necessarie). Potrete tranquillamente muovervi tra gli scaffali scegliendo i libri che preferite, oppure, se avete già in mente un titolo, potrete rivolgervi al bibliotecario che vi indicherà dove trovarlo. Quasi tutte le biblioteche, inoltre, oggi hanno un sito internet che offre la possibilità di prenotare direttamente online i testi che desiderate leggere e che passerete poi a ritirare.

Continua la lettura
55

Insomma, le possibilità di leggere risparmiando esistono, per fortuna, perché a nessuno dovrebbe essere preclusa la possibilità di arricchire le proprie conoscenze e di godere del piacere che solamente un buon libro, in tanti momenti, è in grado di regalare. Ora non vi resta che correre alla più vicina biblioteca o accendere il computer e concentrarvi sulla difficile scelta del libro in cui preferite tuffarvi. Buona lettura!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

10 buoni motivi per andare in biblioteca

Luogo di indubbio fascino e di indiscussa utilità, la biblioteca è un servizio pubblico esistente ormai da millenni. Ogni città o paese che si rispetti ne ha almeno una. Sei inscritto all'Università? Frequenti le Superiori? Questo è il luogo che...
Mostre e Musei

Consigli sui Musei da visitare a Berlino

Berlino, oltre ad essere il capoluogo della Germania, è stata inserita tra le città d'arte in Europa e viene assediata ogni anno da centinaia di migliaia di turisti. Questa cittadina offre numerosi spunti e molteplici opportunità per attingere delle...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita al Museo Prado di Madrid

Il Museo Nacional del Prado di Madrid è una delle pinacoteche spagnole più belle e conosciute al mondo. Esso ospita opere di grandi artisti, italiani e spagnoli per la maggior parte, quali Goya, El Greco, Rubens, Tiziano e molti altri. Attraverso questa...
Letteratura

10 motivi per cui il libro cartaceo è meglio dell'ebook

Da alcuni anni a questa parte assistiamo alla presenza di sempre più e-reader in commercio. In breve, questi dispositivi digitali permettono ai loro utenti di scaricare e leggere libri digitali (in inglese ebook) in formato .pdf, .epub... Ma gli ebook...
Letteratura

Le biblioteche più belle d'Italia

La biblioteca: regno incantato ed indiscusso degli amanti della lettura, ma non solo... Essa è da millenni un tempio del sapere e racchiude al suo interno libri di ogni genere, per chi proprio non può rinunciare alla scoperta del sapere. Le biblioteche...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita all'Hermitage di San Pietroburgo

Se avete deciso di recarvi in Russia per un viaggio, non potete non visitare San Pietroburgo. Pur non essendo la capitale attuale della Russia, è una città incredibilmente bella, piena di storia ed ex sede dei favolosi zar. Non potete lasciare San Pietroburgo...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita a museo Vasa di Stoccolma

Stoccolma è una tra le città europee più visitate e amate, meta di tanti turisti tutto l'anno, nonché capitale della Svezia. Una città molto visitata per i numerosi luoghi di interesse. Numerosi edifici civili e storici oltre che religiosi quelli...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo degli Orologi di Vienna

Vienna è una città dalla storia prestigiosa, che traspare dalla particolare atmosfera ricca di fascino dell'antica capitale del regno asburgico. Le numerose attrattive, l'architettura che testimonia secoli di storia, le innumerevoli attività culturali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.