Come leggere un copione teatrale

Tramite: O2O 30/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete intenzione di sottoporvi ad un esame teatrale, è importante saper leggere ed interpretare nel migliore dei modi il copione che vi viene affidato. Nello specifico si tratta di individuare il ruolo dei personaggi che partecipano al dialogo di un determinato atto, oltre che saper regolare il tono di voce in base all'argomento e alla circostanza in cui l'azione si svolge. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni suggerimenti su come leggere un copione teatrale.

26

Occorrente

  • Pagine dattiloscritte
  • Strumenti audiovisivi
36

Cambiare la tonalità di voce

Il primo punto fondamentale su cui focalizzarsi quando si deve leggere un copione teatrale, consiste nell'imparare la tempistica del dialogo tra due personaggi che spesso richiede un continuo e repentino cambi di tonalità della voce. Per fare un esempio ci sono celebri scritti di drammaturghi italiani come Pirandello o Eduardo, in cui i personaggi si contraddistinguono proprio per il loro tono di voce incisivo e per una serie di domande e risposte presenti in un dialogo.

46

Adottare degli atteggiamenti appropriati

Leggere un copione teatrale in linea di massima è molto simile a quando si sfogliano le pagine di un libro di narrativa o di un saggio, ma con la sostanziale differenza che gran parte degli atti sono dei veri e propri dialoghi spesso continui e che richiedono una buona conoscenza dei personaggi. A tale proposito il consiglio è di abbinare alla lettura anche la visione di una commedia interpretata da noti attori, giusto per valutare quali sono gli atteggiamenti corporei da adottare e soprattutto l'espressione del viso in base alle circostanze. Inoltre va sottolineato che se il copione teatrale è un soliloquio, allora anche la cadenza vocale e la stessa espressione del viso e delle mani deve essere appropriata per sortire l'effetto desiderato sull'esaminatore della prova.

Continua la lettura
56

Focalizzare l'attenzione sui dettagli

Quando si intende ottimizzare la lettura di un copione teatrale dopo aver ottemperato a quanto descritto nei passi precedenti della guida, è opportuno rileggerlo almeno un'altra volta focalizzando la propria attenzione su alcuni dettagli che possono rivelarsi fondamentale per il buon esito del test. Nello specifico conviene curare particolarmente l'ambiente in cui l'opera si svolge regolando quindi le luci di casa in modo adeguato, e tali da creare un'atmosfera teatrale in grado di colpire l'immaginazione degli spettatori. Infine il consiglio ulteriore è di esercitarsi a fondo su quelle che sono le pause tra una dialogo e l'altro, oltre che regolare la velocità ed il ritmo delle battute tra i vari personaggi di cui l'opera si compone.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Regole di regia di uno spettacolo teatrale

Quello del teatro è un mondo davvero affascinante, che può regalare grandissime soddisfazioni sia a livello professionistico che a livello amatoriale. Se vi sentite portati per questo mondo e avete anche grandi doti organizzative, probabilmente il ruolo...
Recitazione

Come prepare la regia di una commedia teatrale

Preparare uno spettacolo teatrale costituisce una bellissima esperienza per il regista, ma non si tratta sicuramente di un'attività semplice. Preparare la regia di una commedia teatrale, infatti, nasconde un lavoro di organizzazione e di sincronizzazione...
Recitazione

Come organizzare una rappresentazione teatrale

La rappresentazione può essere di diversi generi, per esempio quello della drammaturgia, formata da un testo improvvisato o scritto, o ancora musical, costituito dalla recitazione, musica, canto e danza; o infine il genere teatro- danza, non è da confondersi...
Recitazione

Come organizzare uno spettacolo teatrale

Se volete organizzare uno spettacolo teatrale, l'impegno da immettere in questa impresa deve essere veramente elevato. Riuscire infatti ad ottenere il massimo dei risultati finali, richiede un procedimento complesso che necessita di una minuziosa organizzazione...
Recitazione

Recitazione: tecniche di improvvisazione teatrale

Qualora foste interessati al teatro e vorreste provare a cimentarvi con copioni e palcoscenico, sappiate che la recitazione non si basa soltanto su un testo prestabilito, chiamato appunto copione. Esistono, infatti, tutta una serie di tecniche di recitazione...
Recitazione

Come scrivere un testo teatrale

Il teatro non consiste soltanto in un'antichissima e affascinante forma d'arte, ma è anche una profonda passione per un genere di recita che crea un legame immediato tra il commediante ed il pubblico: è ciò che sa bene ogni bravo attore e chiunque...
Recitazione

Idee per uno spettacolo teatrale per bimbi

Il teatro è una delle forme d'arte più antica e apprezzata ma è anche un fenomeno culturale di grande aggregazione. In esso possono essere rappresentate molteplici manifestazioni artistiche: abbiamo le arti figurative con le scenografie e le ambientazioni,...
Recitazione

Come recensire uno spettacolo teatrale

Se stai per assistere ad uno show che dovrai raccontare nei dettagli ad un amico che non potrà partecipare, oppure devi scrivere un articolo per recensire professionalmente uno spettacolo teatrale, ecco una guida che potrà aiutarti nella stesura della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.