Come mescolare I Colori

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

Saper mescolare i colori nella maniera corretta è davvero fondamentale, specialmente nel momento in cui si è alle prese con la realizzazione di un dipinto o di un qualsiasi disegno e ci si rende conto che il colore di cui abbiamo bisogno è terminato. Tuttavia, nei passi seguenti vedremo come mescolare i colori.

29

Occorrente

  • Colori
39

Conoscere le categorie di colori

Sin dai primi disegni fatti a scuola ci hanno sempre insegnato, che nel mondo dei colori, esistono diverse tipologie, quelli primari, quelli secondari e quelli terziari. I cosiddetti "colori primari" sono tre, il rosso, il blu e il giallo. Sono particolarmente importanti perché mescolandoli tra loro si ha la possibilità di ottenere quasi tutti i colori che i nostri occhi sono capaci di vedere, i cosiddetti "colori secondari". Quelli "terziari" sono invece tutti i colori ottenuti mescolando tra loro i secondari con i primari.

49

Creare l'arancione

Iniziamo dunque cercando di ottenere il colore arancione. Per questo scopo ci serviremo del colore giallo e del rosso. In base agli accessori che abbiamo tra le mani, come ad esempio, tempere o pastelli, non dovremmo aver timore di non riuscire a crearlo, poiché, se mescolati con il giusto ordine, tutto andrà a buon fine. Quindi, utilizzando il giallo, ripassiamo sul rosso tante volte, fino a quando non avremo ottenuto la tonalità di arancione che desideriamo.

Continua la lettura
59

Avere il verde

Per riuscire a ottenere il verde ci serviremo invece del giallo e del blu. In particolare, se vogliamo ottenere un verde più chiaro dovremo mettere prima il giallo e poi il blu, mentre per una tonalità più scura utilizzeremo prima il blu e poi il giallo, fino al momento in cui, nuovamente, non saremo soddisfatti del risultato ottenuto.

69

Realizzare il marrone

Adesso vediamo cosa bisogna fare per poter ottenere il marrone: si tratta di un colore poco usato rispetto agli altri, ma che può sempre servire. Per crearlo ci serviremo di tutti e tre i colori primari, e quindi il giallo, il rosso e il blu. Anche in questo caso non è importante l'ordine con cui coloriamo sul foglio, poiché il colore desiderato uscirà a buon fine.

79

Ottenere il viola

Per quanto riguarda il viola, dovremmo servirci del rosso e del blu. Infatti il rosso mischiato al blu fa diventare quest'ultimo più scuro, creando di conseguenza il colore viola. Per concludere questa rassegna sui colori vediamo un altro metodo per poter ottenere il marrone. In questo caso, però, ci serviremo di un colore non primario: il nero. Coloriamo quindi il foglio prima con il giallo e successivamente con il colore nero. Il risultato ottenuto sarà un po' diverso dal marrone che abbiamo creato in precedenza con la miscela di tutti e tre i colori primari, ma ugualmente fattibile per il tipo di colore di cui additiamo in maniera desiderata. Mescolare i colori non è mai stato così semplice e divertente! Potremmo creare tutto ciò che vogliamo a tal fine di realizzare disegni straordinariamente colorati dai migliori artisti che conosciamo, noi!

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Miscelare fino ad ottenere il colore desiderato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come creare tutti i colori con le tempere

Mescolare i colori è importante per dipingere un buon quadro, ma è anche un divertente gioco per bambini e un potente anti-stress per adulti. Per creare il colore desiderato occorre un po' di esperienza, ma ci sono delle piccole e semplici regole che...
Arti Visive

Come ottenere i colori terziari

Il mondo dell'arte ci offre delle prospettive davvero strepitose, rese ancora più affascinanti da un impiego creativo dei colori nelle loro moltepici tonalità. Tutti coloro che si dedicano al disegno e alla pittura sanno quanto sia importante studiare...
Arti Visive

5 consigli per dipingere con i colori ad olio

Dipingere ad olio è un'arte antica e particolare. Utilizzata nel tempo da artisti di grande calibro, anche oggi viene parecchio apprezzata. La tecnica prevede la mescolanza di colori in polvere e olio di lino che funge da legante. Per dipingere ad olio...
Arti Visive

Come dipingere con i colori ad olio

Disegnare e dipingere sono ormai la passione di moltissime persone, che ogni giorno si affacciano a questo mondo per poter creare delle piccole opere d'arte, imparando tecniche per rappresentarle al meglio. Uno dei metodi più diffusi ed apprezzati per...
Arti Visive

Come miscelare colori ad acquarello

Gli acquarelli sono dei colori in polvere mescolati a leganti speciali che ne facilitano l'utilizzo. Di solito vengono venduti sotto forma di dischetti solidi. Tuttavia in commercio ne esistono di svariate tipologie. La variante di acquerello in tubetto...
Arti Visive

Come comporre i colori da quelli primari

In natura esistono tre colori primari, ovvero colori che non possono essere realizzati, ma che sono la base dell'infinita gamma di colori presenti in natura. In più esistono due colori (non colori), ovvero il bianco e il nero che aiutano a scurire o...
Arti Visive

Come dipingere con colori acrilici

Colori acrilici: quante volte li abbiamo sentiti nominare o ne abbiamo letto il nome mentre ci informiamo per dipingere e colorare qualcosa? La loro diffusione avvenne nei primi decenni del 1900 e furono utilizzati come tecnica base da numerosi artisti...
Arti Visive

Come Realizzare I Colori Vegetali

Risalgono agli albori dell'umanità, i colori vegetali. Già l'uomo primitivo, infatti, aveva intuito che utilizzando alcune materie prime si poteva ricavarne il colore, a scopo decorativo. I colori vegetali si estraggono da fiori, frutti, agrumi, verdure,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.