Come mettere in scena il puzzle della drammatizzazione

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per gli attori teatrali rappresentare una scena drammatica, vuol dire dimostrare la bravura nell'impersonare il proprio personaggio. Da qualche anno esistono laboratori di animazione negli asili e nelle scuole. È un opportunità di stimolo per i piccoli e gli adolescenti. Costituisce uno sfogo con il quale si possono esprimere le emozioni. Sono curati da insegnanti con competenze specifiche. Mettere in scena il puzzle della drammatizzazione, stimola l'espressività nell'interpretare un personaggio, calandosi nei suoi panni. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come mettere in scena il puzzle della drammatizzazione. Vediamo insieme dunque come procedere.

26

Se coinvolgiamo bambini piccoli, il ruolo di preparazione deve essere svolto da un adulto. Quello che serve è l'immaginazione e qualche pennarello. Disegniamo sulle dita delle mani i personaggi di una fiaba o di un cartone. Ad ogni bimbo chiediamo a chi appartiene il viso che abbiamo rappresentato sulla pelle. L'attività ha significati ludici ed educativi, aumenta il linguaggio, la socialità, la creatività e il senso della disciplina.

36

Se la scena della drammatizzazione interessa gli adolescenti, è consigliabile scegliere storie non complicate. Il gruppo deve lavorare con quello che possiede. Avere a disposizione un teatro è meglio ma non sempre è possibile. Si elabora il copione dell'opera in classe. In questa fase avere un aiuto da gente esperta facilita la stesura della trama. Il primo punto da analizzare è l'ambientazione, il secondo è la storia, il terzo obiettivo è rappresentato dal finale. Nella prima fase i soggetti che recitano la scena devono concentrarsi sul messaggio da dare al pubblico.

Continua la lettura
46

Rappresentare un progetto per sensibilizzare l'opinione pubblica su un evento particolare, è la miglior scelta. I ragazzi preparano la scena studiando come comunicare alle persone il messaggio e attraverso delle didascalie suddividono le scene. Si deve tener conto del tempo a disposizione e dello spazio disponibile. A tutti gli attori deve piacere la trama. Gli spettatori percepiscono i segni di incertezza e non si ottiene l'effetto sperato. Preparare un copione che abbia come obiettivo la rappresentazione della Passione di Cristo, spesso è più facile perché accomuna le idee. In un laboratorio di questo tipo anche la musica ha un ruolo fondamentale. In base al tema si preferisce il jazz, la musica leggera o quella colta.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Recitazione: affrontare la scena del bacio

Attraverso la recitazione è possibile vivere una esperienza emotiva intensa e, nel contempo, è possibile trasmettere al pubblico una vasta gamma di emozioni. Interpretare un personaggio equivale a incarnarne i sentimenti, le passioni, le paure e gli...
Recitazione

Come mettere in scena un musical

Il musical è un genere teatrale che riunisce e coinvolge un gran pubblico composto perlopiù da persone di diverso ceto sociale. Nato nel 1886 negli USA con lo spettacolo intitolato "Il corvo nero". Si diffuse in tutto il mondo solamente intorno al 1950....
Recitazione

Come drammatizzare una fiaba

Per i bambini le fiabe rappresentano un mondo onirico in cui rifugiarsi e liberare la propria fantasia tra fate, draghi e grandi guerrieri. Ognuno di essi, a suo modo, s'identifica con i loro personaggi preferiti ed è proprio per questo che amano imitarli...
Recitazione

Come simulare il pianto

Se nella vita vorrete intraprendere la carriera di attore, uno degli step tecnici che dovrete superare sarà quello di simulare il pianto. Piangere a comando non è un'impresa impossibile, ci vuole molta concentrazione e, soprattutto, bisogna immedesimarsi...
Recitazione

5 monologhi teatrali per un provino

Quando decidiamo di presentarci per un provino in teatro, oltre la presentazione di noi stessi, ci viene chiesto solitamente di mettere in scena un pezzo a nostra scelta. Il dilemma che solitamente ingombra la nostra mente è scegliere il monologo che...
Recitazione

Come scrivere un dramma teatrale

Esistono molteplici tipi di scrittura, tra cui la scrittura teatrale. Questo tipo di scrittura rappresenta una forma d'arte che molto spesso non ha alcuna relazione con gli altri tipi di scrittura. Scrivere un dramma teatrale non è la stessa cosa di...
Recitazione

Guida alle tecniche di trucco teatrale

Il trucco teatrale è abbastanza diverso dal trucco che utilizziamo nella quotidianità in quanto oltre ad utilizzare materiali leggermente differenti, ha anche uno scopo completamente opposto. Mentre il trucco quotidiano serve a nascondere i difetti...
Recitazione

Come realizzare un costume da Cyrano de Bergerac

Se siamo degli amanti del teatro e ci piacerebbe riuscire a mettere in scena una particolare opera teatrale, oltre a preoccuparci di trovare degli attori, dovremo necessariamente curare la scena realizzando delle belle scenografie e curando i vestiti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.