Come mettere le punte di danza classica

Tramite: O2O 14/11/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

Le punte di danza classica rappresentano un accessorio fondamentale per le ballerine. Queste scarpette vanno scelte con criterio e di ottima qualità. Inoltre per risultare perfette, devono essere cucite bene e avere dei nastri ad elastico. In questo modo l'artista potrà muoversi e volteggiare con leggerezza sul palco. Evitando di cadere e farsi male, durante le lezioni e le performace vere e proprie. Nella seguente guida vi spiego come mettere le punte di danza classica.

27
Occorrente
  • Scarpette da punta
  • Nastri
  • Ago
  • Pezzetti di stoffa
  • Filo da ricamo
  • Spilli
  • Cordoncino elastico
  • Smalto traparente
  • Forbice
  • Acqua
  • Cuscinetti per proteggere le dita
37

Piegare le scarpette

La prima cosa che dovete fare è quella di piegare leggermente le scarpette. Cercando di non sforzare tanto la parte centrale della scarpa e la mezza punta. Quindi eseguite dei relevé dalla mezza punta, verso la punta principale. Ora dovete ammorbidire la mascherina. Prendete le scarpette e piegate delicatamente la punta con le dita. Se ad esempio, questa è la vostra prima lezione di danza classica, addolcite le punta con delicatezza. Questa operazione deve essere fatta, eseguendo movimenti leggeri, poiché le scarpe sono molto fragili e potrebberò rovinarsi.

47

Sistemare i nastri

A questo punto dovete sistemare i nastri delle punte di danza. Sedetevi a terra e osservate il centro della vostra pianta del piede. Piegate il tallone della scarpetta e segnate il punto dove arriva l'estremo. Dopodiché con una matita tracciate le parti laterali che combaciano con l'estremo. Nei due lati cucite i due nastri, facendoli combaciare. Appuntateli con due spilli e cuciteli entrambi. Volendo potete attaccarli sotto il raso, poiché essendo dei punti lavorati dentro la scarpa non si noteranno. Controllate se la misura risulta esatta e assicuratevi che vanno bene per le vostre caviglie. Regolate il cordoncino, alzate la punta del piede e indossate le scarpette. Unite insieme il cordoncino, eseguendo un doppio nodo, evitando di stringerlo troppo. Allungate i nastri al centro e taglieteli, fino a raggiungere la punta della scarpetta. Alzatevi e scendete in mezza punta. Naturalmente se avvertite dolore, regolate una seconda volta i nastri.

Continua la lettura
57

Legare i nastri

Per concludere dovete legare i nastri. Poggiate il piede a terra e afferrate i nastrino interno. Estraetelo e fatelo scorrere sopra la caviglia. Avvolgetelo intorno, mantenendolo fermo sulla parte interna della caviglia. Dopodiché prendete il nastro esterno e passatelo all'interno della caviglia, formando una x. Fasciatelo attorno alla caviglia e legate le estremità, eseguendo un doppio nodo. Prendete una forbice e tagliate il filo restante dei nastri (10 cm dal nodo), rinforzando le estremità con dello smalto. Infine, inserite i due nodi sotto i due nastrini.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Per cucire i nastri potete utilizzare anche il filo interdentale
  • Ogni volta che terminate la lezione di danza, levatevi le scarpette e fatele asciugare. In questo modo si manterrano più a lungo integre
  • Evitare di bagnare le scarpette
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come legare le punte in danza classica

Ecco pronto un'articolo molto utile, per tutte le ragazzine e non solo, che amano danzare e che desiderano diventare delle vere e proprie principesse della danza. Nello specifico cercheremo di studiare ed anche memorizzare, come legare al meglio le punte...
Danza

Come ammorbidire le punte nella danza

La danza è una delle discipline più antiche del mondo che tutt'oggi attira e coinvolge tantissime persone di qualsiasi età. Proprio per questo motivo esistono numerose scuole di ballo che insegnano diversi tipi di danza: classica, moderna e contemporanea....
Danza

Come scegliere le scarpette per la danza classica

Le bambine quando sono piccole iniziano ad avere quella enorme voglia di mettersi alla prova in delle attività fisiche, svolgendo delle scelte in base alle proprie passioni. C'è chi si immette nello sport come nella pallavolo e chi invece ama la danza....
Danza

Come diventare insegnante di danza classica

La danza classica è da sempre considerata la danza per eccellenza, in quanto è la madre di tutte le discipline di ballo. Il sogno nel cassetto di tutte le bambine fin dalla prima età è quello di diventare delle ballerine di danza classica per cui...
Danza

Come avvicinarsi alla danza classica

Chi decide di studiare la danza classica deve sapere che si tratta di un percorso lungo e difficile. Innanzitutto occorre chiarire che non tutti sono portati per danzare. La danza classica presuppone in particolare numerosi requisiti fisici e diverse...
Danza

Tecniche di danza classica: l'impostazione

Nella guida che seguirà andremo a occuparci di danza. Più specificatamente, sarà la danza classica il tema di tutti i passi della guida. Nel dettaglio, questa guida sarà improntata su tutto ciò che concerne l'impostazione relativa a tutte le tecniche...
Danza

5 buoni motivi per studiare danza classica

La danza classica è tra gli sport più praticati. Per alcuni, però, non è solo sport ma è una vera e propria disciplina da studiare. Ha alle spalle una lunga storia: nasce nel 1661 in Francia. Qui re Luigi XIV fonda l' Acadèmie Royale de danse. Qui...
Danza

Danza classica: guida al riscaldamento

La guida che vi proporremo nei prossimi passi avrà come tematica fondamentale la danza classica. Come ogni attività fisica, tuttavia, la danza classica dev'essere accompagnata da un adeguato riscaldamento che vada a preparare il fisico all'attività,...