Come migliorare le abilità di scrittura

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La scrittura è un mezzo di comunicazione essenziale, che serve sia nel campo giornalistico, che in quello scientifico, sino al semplice scambio di informazioni. Infatti se un tempo chi aveva bisogno di "saper scrivere bene" era solo chi utilizzava la scrittura comunicativa per lavoro, oggi con l'avvento dei social network, chiunque ha la necessità di scrivere bene. Le abilità di scrittura si acquisiscono a scuola, che getta le basi che poi devono essere sviluppate singolarmente. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come migliorare le abilità di scrittura.

24

Fare molto esercizio

Acquistate magari un quadernetto da tenere sempre con voi ed appena potete scrivete qualcosa. Altri elementi utili possono essere un diario personale, quaderni, penne, matite, un dizionario, enciclopedie e una varietà di libri, giornali e riviste accademiche da leggere. Altro passo fondamentale è infatti la lettura, se volete scrivere bene leggete molto ed in modo vario. Per alcuni può essere d'aiuto stabilire un certo periodo di tempo fisso da dedicare al praticare gli esercizi di scrittura. Ovviamente, è importante dedicargli quanto più tempo possibile, ma anche un' ora al giorno prima di andare a dormire può essere una buona abitudine da acquisire.

34

Avere una lista di argomenti

È consigliato fare una lista di argomenti che troviamo più interessanti, illuminanti o divertenti, perché è di quelli che ci verrà più semplice e naturale riuscire a scrivete. Createne una bella lista e se lo trovate opportuno fate delle ricerche sugli argomenti scelti. Un'altra cosa importante da fare è iniziare a scrivere in un diario personale e usarlo quotidianamente, trovate del tempo per scrivere nel diario quotidiano, senza avere paura di aprirvi e di essere anche un po' più creativi con le parole. Si può scegliere di scrivere tutto quello che accade durante la giornata o i propri obiettivi, interessi, hobby, un grande evento o argomenti simili. Si può anche scrivere dei propri sentimenti, le emozioni, i sogni o di qualsiasi altra cosa che si ha per la mente.

Continua la lettura
44

Rileggere quello che si scrive

Al fine di migliorare le abilità di scrittura, si dovrebbe sempre rileggere il proprio lavoro, magari anche a distanza di giorni e correggere gli eventuali errori. Si dovrebbe inoltre rileggere il progetto di scrittura almeno due volte prima di fare qualche correzione. Utilissimo può essere anche far leggere ad una seconda o anche ad una terza persona persona, di cui ci fidiamo, i nostri lavori; in modo da avere un parere esterno e possibilmente più oggettivo del nostro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come avvicinare i ragazzi alla scrittura

La scrittura è una passione che molti coltivano già dall'infanzia. Si comincia scrivendo piccoli racconti da bambini, per poi realizzare dei veri e propri capolavori narrativi da grandi. I ragazzi hanno però bisogno di stimoli per intraprendere una...
Letteratura

10 libri sulla scrittura creativa

Se avete del tempo libero e volete trovare un nuovo hobby, oppure se siete degli aspiranti scrittori ma non sapete come iniziare a scrivere il vostro romanzo, quello che fa per voi è la scrittura creativa. Questa è un genere di scrittura non professionale,...
Letteratura

Scrittura: come scrivere bene i dialoghi

Chiunque abbia fatto bene la scuola primaria ha certamente una base piuttosto solida circa la grammatica e dunque la scrittura. Chi adora scrivere è consapevole del fatto che non sempre si possiede l'ispirazione e la soluzione a portata di mano. Non...
Letteratura

La drammaturgia: tecniche di scrittura

Il termine "drammaturgia", deriva dal greco antico, ed è composto dalle parole "agire" e "opera", quindi indica l'atto di scrivere per il teatro. Tuttavia, nel corso dei secoli, il termine ha assunto un significato più ampio, andando a comprendere...
Letteratura

Scrittura: come costruire una trama interessante

La trama di un libro, si sa, fa la differenza tra un libro popolare, con ottime recensioni, e uno che rimane sugli scaffali delle librerie, invenduto. Una trama interessante, in genere, fa sì che chi legge non solo provi una forte emozione ma anche un'intensa...
Letteratura

Scrittura: come creare dei personaggi interessanti

Un buon romanzo, ma anche un buon racconto, riesce a catturare l'attenzione del lettore e coinvolgerlo dalla prima pagina fino all'ultima, grazie non solo alla trama ma anche alla caratterizzazione dei personaggi principali. Creare dei personaggi interessanti...
Letteratura

5 consigli per migliorare la lettura

Leggere è importante, oltre che essere uno svago e un hobby. Più si legge infatti più veniamo a conoscenza di tante nozioni. Leggendo tanto inoltre si impara anche a scrivere meglio, è importantissimo durante lo sviluppo dei bambini. A volte però...
Letteratura

Come scrivere in modo creativo

Scrivere è uno dei modi per poter dare vita ai propri pensieri, alle proprie fantasie, lasciandone in qualche modo traccia scritta. I bravi scrittori non si limitano a porre le parole una dietro l'altra all'interno di un foglio creando semplici storie,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.