Come nasce una compagnia amatoriale di teatro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Espressioni, dialoghi, confronti, mimica facciale e corporea: quando si dice che la vita è un teatro ci si riferisce anche alle mille situazioni quotidiane che mettono alla prova la nostra capacità di improvvisazione, di saperci arrabbattare nei casi più disparati. Ogni piccolo particolare della nostra giornata può essere infatti reso tragico, comico o sorprendente grazie al nostro carattere e al nostro modo di vedere le cose; inoltre in questi casi siamo quasi sempre accompagnati dalle persone con cui siamo cresciuti, oppure quelle che conosciamo meglio. Quelle persone, insomma, con cui almeno una volta ci siamo guardati dicendo: "Noi due dovremmo fare teatro!"
E perché non provare a farlo sul serio? Vediamo dunque come nasce una compagnia amatoriale.

26

Studio

Non è facile parlare di teatro. Lo studio è una parte determinante per conoscere tempi, dizione e portamento nella scena, affinché l'interpretazione riesca nel modo verosimile possibile. Qualunque sia il personaggio da inscenare, sono necessarie capacità e predisposizione all'imitazione, dunque sarebbe preferibile provare ad immedesimarsi in qualcuno a cui ci sembra di assomigliare. Ricordiamoci che è questo il primo fattore che potrebbe fruire un risultato comico.

36

Mimica

La parola teatro significa spettacolo. La prima rappresentazione d'apprendimento fu la mimica, che risale ai tempi dei greci. Nella storia ne troviamo diversi tipi: romana, rinascimentale, medievale, italiana, siciliana e tanti altri, con culture differenti di interpretazione e di spettatori. La mimica è fondamentale per dare un preciso imprinting del tipo di spettacolo a cui si sta assistendo e dare un preciso segnale di complicità anche allo spettatore che sta assistendo.

Continua la lettura
46

Ruoli e competenze

Una compagnia teatrale nasce da diverse situazioni e informazioni, che si vanno a creare anche per casualità. Il gioco e l'ironia hanno una componente di collante per la sincronizzazione di tempi tra i personaggi. Secondariamente, è necessario capire quali sono le nostre abilità particolari per saper designare i ruoli precisi come la regia, la scenografia, l' illuminoteca, la musica, e soprattutto la parte interpretativa che verrà riconosciuta per ogni personaggio con attenzione. Elementi che vengono assemblati con la prospettiva di un'immagine visiva, tale, da lasciare al pubblico un ricordo piacevole della serata. Non dimentichiamo che aggiungere lo studio fatto in scuole specializzate è una prerogativa di maggiore aiuto all'immagine professionale, senza offendere chi, prima di noi, ha interpretato e ci ha fatto conoscere quest'arte.

56

Creazione

Per creare una compagnia teatrale amatoriale, ci sono da rispettare dei principali fondamentali come lo Statuto ed Atto costitutivo che vi impone di registrarvi presso l'ufficio di registro. Essi devono essere compilati entro 20 giorni dalla data di costituzione della Compagnia in marca da bollo.
Dopo che avete fondato uno Statuto della vostra compagnia, dovete richiedere l'iscrizione alla U. I. L. T. Presso il sito seguendo le istruzioni cliccando su "iscriversi alla U. I. L. T." oppure rivolgendosi presso la vostra regione di appartenenza che vi invierà la documentazione per l'iscrizione con le quote associative.
Dopo l'iscrizione alla U. I. L. T. Si ottengono in automatico l'assicurazione r. C. Ed infortuni su eventuali rischi di incidente a cose o a terzi ed ai tesserati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettare sempre chi lo fa per professione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

10 motivi per andare a teatro

Il teatro, fin dall'antichità, ha sempre affascinato l'uomo, il quale ha trasmesso mediante i vari spettacoli, l'anima, la propria performance migliore, per rappresentare un mondo fatto di magia e di fantasia. Il teatro nasce originariamente in Grecia...
Recitazione

Differenze tra teatro greco e romano

L'origine del teatro occidentale, come lo conosciamo è senza alcun dubbio riferibile alle forme drammatiche sorte nell'antica Grecia, così come sono di derivazione greca le parole teatro, scena, tragedia, dramma, coro e dialogo. Gli Ateniesi svilupparono...
Recitazione

Teatro italiano del '900: i grandi autori

Il teatro italiano del 900' vede come protagonisti dei grandi autori, che danno vita a un teatro fondato sulla verosomiglianza. Ovvero, basato sulla fedeltà del vero. Tanto che ogni autore cerca di portare in scena drammi che contengono elementi significativi...
Recitazione

5 motivi per preferire il cinema al teatro

Stasera cinema o teatro? Se c'è chi risolve il problema non perdendosi nemmeno uno spettacolo né sullo schermo né sul palcoscenico, sono in molti ad avere una predilizione spiccata per uno di questi due luoghi di intrattenimento sempre un po' in competizione....
Recitazione

Il teatro nel Rinascimento

Nella sua storia millenaria il teatro ha sempre saputo adattarsi ai cambiamenti dell'uomo e delle esperienze relative alle pratiche artistiche dell'essere umano. Al pari delle altri arti, il teatro si è modellato ad "immagine e somiglianza" dell'uomo...
Recitazione

Come organizzare dei corsi di teatro

Organizzare corsi di teatro può essere un'attività facile e divertente ma anche impegnativa. Se sei un appassionato del mondo del teatro e se ti piace relazionarti con le persone è una strada tutta in discesa che può regalarti anche molte soddisfazioni....
Recitazione

Teatro: i benefici della recitazione

Il teatro è un toccasana per tutti, grandi e piccini. E se assistere a uno spettacolo regala attimi di magia, facendoci dimenticare tutto quello che è al di fuori del palco, essere protagonisti in prima persona davanti al sipario può essere davvero...
Recitazione

Il teatro nel primo Novecento

La disciplina teatrale ha origine antichissime che vanno ricercate addirittura in epoca primitiva, con i primi uomini che svolgevano rituali legati in particolar modo al culto delle divinità. Nei secoli il teatro si è modificato molto, adattandosi alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.