Come organizzare un corso di teatro per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il teatro è una forma di espressione artistica di alto valore. Il teatro è vita e più gli attori sono spontanei e migliore sarà la performance teatrale. Spesso, però, il teatro non è abbastanza apprezzato soprattutto perché molta gente non è stata "educata" al teatro. Per innescare quest'amore, è bene indirizzare i bambini sin da piccoli verso quest'arte. In molte scuole, si tengono corsi di teatro per i più piccoli. Ma come si fa ad organizzare un corso teatrale per loro? Si devono seguire determinati criteri. Se volete saperne di più, seguitemi in questa guida.

24

Lo scopo didattico-pedagogico

Per poter riuscire in questa impresa, la cosa più importante da mettere in evidenza, è lo scopo didattico-pedagogico perché il teatro deve essere formativo e rientrare a pieno titolo nell'ambito formativo. Anzitutto, il bambino che fa parte di un gruppo teatrale migliora le sue capacità comunicative, combatte la timidezza ed è molto aperto verso gli stimoli che gli vengono dal mondo esterno. Migliora il modo di esprimersi, di muoversi, le capacità comunicative attraverso i gesti e le movenze, Ovviamente anche il suo linguaggio migliorerà e diventerà più vasto e forbito e i suoi gesti più coordinati.

34

L'organizzazione

Per organizzare un corso di teatro per bambini, bisogna quindi tenere conto di tutte queste prerogative e creare un tipo di spettacolo che favorisca lo sviluppo di tale abilità. Dal punto di vista pratico, invece, è necessario prima di tutto trovare il posto ideale. Normalmente i progetti teatrali vengono supportati e organizzati da insegnanti specializzati che si appoggiano alle scuole previa presentazione di un progetto che verrà vagliato e poi approvato dal consiglio d'istituto. Una volta trovato il posto, che deve essere a norma soprattutto con la sicurezza, bisogna avere gli strumenti giusti ovvero costumi, oggetti di scena e, naturalmente, anche lo scenario. Per coinvolgere ancora di più gli attori in erba, si può anche pensare a fare disegnare e colorare le scene agli stessi attori.

Continua la lettura
44

Le soddisfazioni

Per i più grandicelli, si può anche pensare a coinvolgere i più timidi che non vogliono recitare, a fare i tecnici incaricandoli, per esempio, a fare riprese, interviste e simili. Lasciate molto spazio alla spontaneità e alla personalità di ciascun bambino e lasciate che emerga il talento che è in lui. Potete anche pensare le espressioni corporee e alla mimica: l'espressione dei bambini a volte non ha bisogno di parole. Vi accorgerete che sarà un'esperienza indimenticabile e le soddisfazioni saranno davvero tantissime.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

5 motivi per preferire il teatro al cinema

Chi ama le arti sceniche, spesso di trova a dover fare una scelta stra seguire uno spettacolo a teatro o tra le poltrone di un cinema. Per aiutarvi nella scelta, abbiamo deciso di sviluppare una semplicissima e pratica guida (di parte) che vi propone...
Recitazione

5 motivi per preferire il cinema al teatro

Stasera cinema o teatro? Se c'è chi risolve il problema non perdendosi nemmeno uno spettacolo né sullo schermo né sul palcoscenico, sono in molti ad avere una predilizione spiccata per uno di questi due luoghi di intrattenimento sempre un po' in competizione....
Recitazione

5 buone ragioni per cominciare a fare teatro

Sulla facciata di un prestigioso teatro siciliano esiste un'incisione che recita una bella massima. Si compone di due parti. Ecco la prima: "L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita." Poi continua con la seconda. "Vano delle scene il diletto ove non...
Recitazione

Come allestire una scenografia teatrale

Il teatro è una delle forme d'arte più antiche e rispettabili che siano state tramandate fino ad oggi. Molti sono ancora gli appassionati che ogni giorno si recano a teatro per guardare le proprie opere teatri preferite, ed ammirare la bravura degli...
Recitazione

Recitazione: tecniche di improvvisazione teatrale

Qualora foste interessati al teatro e vorreste provare a cimentarvi con copioni e palcoscenico, sappiate che la recitazione non si basa soltanto su un testo prestabilito, chiamato appunto copione. Esistono, infatti, tutta una serie di tecniche di recitazione...
Recitazione

10 libri che ogni aspirante attore dovrebbe leggere

Imparare a recitare non è facile, anzi spesso è un dono con cui si nasce e che ha bisogno d'essere coltivato incessantemente. Tra gli ausili di cui un attore può usufruire per migliorare la sua arte recitativa, o anche solo per apprendere nuove conoscenze...
Recitazione

10 consigli per la recitazione teatrale

Quando si assiste ad una rappresentazione teatrale, talvolta si può pensare che la recitazione in fondo non sia un'arte così difficoltosa. In realtà è una considerazione ingannevole; tutti possono imparare a memoria un testo, in un modo o nell'altro,...
Letteratura

Guida ai "Sei personaggi in cerca d'autore" di Pirandello

"Sei personaggi in cerca d'autore" è un dramma di Luigi Pirandello. Lo scrisse nel 1921, introducendo una novità nella sua produzione teatrale. In questa opera teatrale, Pirandello mira a scardinare le consuetudini del teatro tradizionale. Infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.