Come organizzare una rappresentazione teatrale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La rappresentazione può essere di diversi generi, per esempio quello della drammaturgia, formata da un testo improvvisato o scritto, o ancora musical, costituito dalla recitazione, musica, canto e danza; o infine il genere teatro- danza, non è da confondersi con il balletto, ma l'azione viene strutturata sulla base dell'astrazione, dove la comprensione non è possibile a livello logico, ma forma così un'unità narrativa delle immagini presentate. Ecco una guida su come organizzare una rappresentazione teatrale.

24

La compagnia teatrale

Per organizzare una rappresentazione teatrale, serve una compagnia teatrale, un testo che bisognerà mettere in scena, il luogo dove la si vuole presenziare, capendo, però, che esistono molte strutture, dove lo spazio a disposizione può essere gratuito o avere affitti moderati. Per fare ciò è necessario comprendere che i costi principali prevedono: affitti del teatro, diritti d'autore dell'opera e della musica da mettere in scena.

34

Gli attori

Ogni aspetto dello spettacolo è importante, perché la compagnia teatrale non è solo formata dagli attori, che hanno il compito di far arrivare al pubblico il loro entusiasmo, ma soprattutto il messaggio che si vuole lasciar loro, ma anche dai tecnici, che controllano le luci, gli effetti sonori. Poi vi è il regista che cerca di dirigere l'intera messa in scena, infine vi sono i costumisti e i truccatori che seguono gli attori, per ogni cambio costume. Oltre ciò è importante la scenografia, che determina lo svolgersi dello spettacolo, quindi bisogna disporre una scenografia adeguata alla storia e ai personaggi, con vari oggetti e postazioni, adeguate ai ballerini o agli attori.

Continua la lettura
44

I ruoli

Successivamente, bisogna fornire parte del copione agli attori che formeranno la compagnia teatrale, che prepareranno la parte in separata sede, per affrontare un provino che accerterà quali siano gli elementi più qualificati per recitare un determinato ruolo. Scelti gli attori, occorre fare una riunione, nella quale si spiegherà il senso del progetto che si vuole realizzare per lo spettacolo, le motivazioni dei personaggi, la trama, in maniera che tutti possano svolgere al meglio la loro parte. Inoltre, bisogna far provare ogni attore, prima singolarmente, per lasciar risaltare l'essenza del personaggio, mediante le movenze del corpo e la gestualità, poi una volta scoperta la personalità di ogni membro della compagnia, gli attori devono provare insieme, direttamente sulla scena, per notare se qualche parte viene recitata male.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Come organizzare uno spettacolo teatrale

Se volete organizzare uno spettacolo teatrale, l'impegno da immettere in questa impresa deve essere veramente elevato. Riuscire infatti ad ottenere il massimo dei risultati finali, richiede un procedimento complesso che necessita di una minuziosa organizzazione...
Recitazione

10 regole per scrivere un testo teatrale

Quando ci si approccia alla scrittura, si sceglie di esprimere se stessi, riportando su carta i pensieri o le esperienze personali: in ambito teatrale, un buon testo deve necessariamente seguire alcune piccole linee guida per poter risultare interessante...
Mostre e Musei

Come scegliere una rappresentazione teatrale per bambini

I bambini possono insegnarci veramente molte cose ma è importante comunque educarli nella maniera corretta affinché crescano bene e con dei principi sani. Durante l'infanzia le capacità cognitive sono particolarmente recettive ed è estremamente importante...
Recitazione

Come analizzare un testo teatrale

Il testo teatrale si distingue dal testo narrativo sostanzialmente perché nasce per essere interpretato sul palco e, soprattutto, per essere reinterpretato più volte. La sua fissità, quindi, è liquida, benché non si cambi una sola virgola del testo,...
Recitazione

Come recensire uno spettacolo teatrale

Se stai per assistere ad uno show che dovrai raccontare nei dettagli ad un amico che non potrà partecipare, oppure devi scrivere un articolo per recensire professionalmente uno spettacolo teatrale, ecco una guida che potrà aiutarti nella stesura della...
Recitazione

Come scrivere un dramma teatrale

Esistono molteplici tipi di scrittura, tra cui la scrittura teatrale. Questo tipo di scrittura rappresenta una forma d'arte che molto spesso non ha alcuna relazione con gli altri tipi di scrittura. Scrivere un dramma teatrale non è la stessa cosa di...
Recitazione

10 consigli per la recitazione teatrale

Quando si assiste ad una rappresentazione teatrale, talvolta si può pensare che la recitazione in fondo non sia un'arte così difficoltosa. In realtà è una considerazione ingannevole; tutti possono imparare a memoria un testo, in un modo o nell'altro,...
Arti Visive

Costumi e maschere teatrali

Il teatro è una forma antichissima di rappresentazione che affonda le sue radici nell'epoca dei romani e dei greci. Uno dei simboli più caratteristici delle rappresentazioni teatrali sono sicuramente i costumi e le maschere, che giocano un ruolo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.