Come organizzare una recita in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Tutte le mamme sanno quanto sia difficile tenere a bada i propri figli, talvolta. Ed ancora meglio sanno quanto sia importante ingegnarsi, di continuo, per farli divertire e regalar loro momenti di serenità. Non è sempre un compito facile, purtroppo. I giochi devono essere scelti con attenzione quasi maniacale, considerando tutte le variabili presenti in quel momento. Il vicino dorme dopo un turno di notte, la signora anziana del piano di sotto non vuole essere disturbata, il gioco deve essere sicuro e a portata di bambino ma anche, e soprattutto, deve essere divertente.
Ecco perché oggi voglio suggerirvi qualche trucchetto per capire come organizzare una piccola recita in casa: un passatempo gradevole, di alto valore ricreativo e utile anche allo sviluppo cognitivo dei vostri bambini.

28

Occorrente

  • fantasia
  • cartone
  • pennarelli
  • vecchie coperte
  • colla
  • vestiti o ritagli di stoffa
38

Scegliete la trama

Un primo, e decisamente fondamentale, passo è quello di decidere l'argomento sul quale verterà la recita. Facciamolo assieme ai nostri figli, permettendo loro di far viaggiare la fantasia. Proviamo ad offrirgli degli spunti, delle parole, dei colori.

Ci sono essenzialmente due modi per fare questo:

- affidarsi, per intero, alla fantasia;
- ispirarsi a qualcosa di preesistente.

Nel primo caso potreste scrivere tanti bigliettini colorati, ciascuno con ambientazioni, tematiche e personaggi di fantasia, facendo in modo che i vostri figli ne peschino almeno tre. A partire da questi, aiutateli a sprigionare il loro lato creativo per inventare la più bella storia di tutti i tempi.
Il secondo, sicuramente più veloce e meno impegnativo, è quello di riprodurre la scena di un libro letto di recente, qualcosa che li abbia particolarmente appassionati, qualcosa che conoscano bene e possano riprodurre.
Per la buona riuscita di qualunque trama, sarà necessario invitare almeno tre o quattro amichetti dei vostri figli, così da garantire la rappresentazione del maggior numero di personaggi possibile.

48

Designate il palco

Per ogni spettacolo che si rispetti, è necessario un palco che possa fare altrettanto. È importante però che questo sia un luogo che possa far sentire a proprio agio gli aspiranti attori, in questo caso, i vostri figli e i loro amichetti. Ecco perché vi consiglio di far scegliere il palco interamente a loro, in modo che la decisione cada su di un ambiente che considerino familiare. Non vi preoccupate, per una recita in casa andrà bene qualunque cosa: che sia il divano del soggiorno, un angolo della cucina o piuttosto la loro cameretta.
Per allestirlo basteranno pochi e semplici accorgimenti: un paio di cuscini colorati per rendere la zona accogliente, qualche disegno su cartone per lo sfondo ed infine, tende e coperte per ricreare un vero sipario.

Continua la lettura
58

Improvvisate dei costumi

Per cimentarsi in questo punto non sarà necessario avere particolari doti di sarte o costumiste, ma semplicemente dare libero sfogo alla fantasia. Qualunque cosa potrà diventare un costume, che sia un vecchio mantello della nonna, o un cappello di vostro marito. La fantasia dei bambini è sconfinata, per questo basterà mettere tra le loro mani un oggetto affinché diventi qualcosa di assolutamente speciale.
Se la trama dovesse comprendere spade, scudi o altre armi per improvvisare una battaglia, assicuratevi di avere del cartone, forbici, colla e magari qualche pennarello colorato.

68

Attori ed effetti sonori

Dopo esservi assicurate la presenza di almeno tre o quattro amichetti di vostro figlio, potrete cominciare a distribuire i ruoli agli aspiranti attori. E questo, forse, sarà il momento più complicato! Non tutti i bambini hanno lo stesso carattere, alcuni sono più timidi, altri estroversi, ma non temete, riuscirete a trovare una parte anche per loro.
Ai più timorosi ed impacciati potrete affidare il ruolo di comparse, o addirittura dar loro il compito di riprodurre suoni e melodie da dietro alle quinte. In questo modo non dovranno preoccuparsi di mostrare il loro viso al pubblico o di dover fronteggiare inutili ansie da palcoscenico.
Per i più intraprendenti e sfacciati invece, optate per ruoli principali. Affidate loro l'interpretazione dei protagonisti e lasciate che esprimano tutta la creatività che hanno dentro.

Siamo giunti alla fine oramai, la ricetta per una perfetta recita in casa è servita. Non rimane altro che mettersi all'opera!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualunque cosa aveste intenzione di buttare: scatole vecchie, mobili rotti o vestiti oramai usurati, potrebbe fare ora al caso vostro!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Come organizzare dei corsi di teatro

Organizzare corsi di teatro può essere un'attività facile e divertente ma anche impegnativa. Se sei un appassionato del mondo del teatro e se ti piace relazionarti con le persone è una strada tutta in discesa che può regalarti anche molte soddisfazioni....
Recitazione

Come organizzare un musical

Il musical è un famoso tipo di spettacolo che comprende recitazione, canto e ballo. Tutte queste attività artistiche, così unite, danno vita ad un'esibizione di grande coinvolgimento. Il musical prese vita e si sviluppò in America negli ultimi due...
Recitazione

Come organizzare un saggio in teatro

Se state leggendo questo articolo sicuramente recitare è la vostra passione, ma probabilmente non sapete come organizzare di un saggio in teatro. Quando si recita in una compagnia amatoriale o in una scuola di recitazione infatti è molto raro che vi...
Recitazione

Come organizzare uno spettacolo teatrale

Se volete organizzare uno spettacolo teatrale, l'impegno da immettere in questa impresa deve essere veramente elevato. Riuscire infatti ad ottenere il massimo dei risultati finali, richiede un procedimento complesso che necessita di una minuziosa organizzazione...
Recitazione

Come organizzare una rappresentazione teatrale

La rappresentazione può essere di diversi generi, per esempio quello della drammaturgia, formata da un testo improvvisato o scritto, o ancora musical, costituito dalla recitazione, musica, canto e danza; o infine il genere teatro- danza, non è da confondersi...
Recitazione

Come scrivere un testo teatrale

Il teatro non consiste soltanto in un'antichissima e affascinante forma d'arte, ma è anche una profonda passione per un genere di recita che crea un legame immediato tra il commediante ed il pubblico: è ciò che sa bene ogni bravo attore e chiunque...
Recitazione

Come organizzare un corso di teatro per bambini

Il teatro è una forma di espressione artistica di alto valore. Il teatro è vita e più gli attori sono spontanei e migliore sarà la performance teatrale. Spesso, però, il teatro non è abbastanza apprezzato soprattutto perché molta gente non è stata...
Recitazione

Come organizzare un cineforum per ragazzi

Il vasto mondo cinematografico mette ogni essere umano di fronte alla possibilità di scegliere un film a seconda del proprio valore e del suo livello, in questo modo si va selezionando la pellicola che si differenzia dalle altre per qualità. La guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.