Come organizzare una visita ai musei austriaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se non abbiamo mai visto l'Austria e quest'anno vogliamo organizzare una visita ai musei austriaci, decidiamo se andare a Vienna o a Salisburgo. Questo facilita gli spostamenti se il tempo che abbiamo è poco. Se la vacanza dura qualche mese aumentano le possibilità di visitare gran parte delle bellezze territoriali. Come sempre l'aereo è il mezzo di trasporto più usato.

27

Occorrente

  • Per i turisti che fanno parte dell'Unione Europea: Carta d'Identità non scaduta e Passaporto; entrambi validi per l'espatrio.
  • Cartina turistica di Vienna o Salisburgo.
  • Scarpe comode per camminare bene.
37

A Vienna c'è l'Aeroporto Internazionale che dista dalla città una quindicina di chilometri. Per spostarci prendiamo il treno che passa ogni trenta minuti. Oppure usufruiamo delle cinque linee della metropolitana. Hanno un colore e un numero diverso. Stiamo attenti ai dettagli se non vogliamo perdere tempo inutilmente.

47

Per spostarci nelle zone interne è meglio usare i trasporti pubblici o noleggiare una macchina. I giovani preferiscono pedalare in bici o prendere il tram. Se siamo in Piazza Maria Teresa c'è da vedere il Museo di Storia dell'Arte e quello di Scienze Naturali. Si trovano sulla stessa strada. Ci informiamo sugli orari di apertura e sui prezzi dei biglietti. Prima di prendere il volo dall'Italia raccogliamo le informazioni sui siti on-line. Controlliamo se ci sono restrizioni e scritte minuscole. Per ammirare Klimt e Kokoschoka ci avviamo verso il Museo del Belvedere, dove tra l'altro, si trovano quadri di altri autori. Non perdiamoci l'occasione di vedere l'unico appartamento rimasto di Mozart. Sta nella Domgasse 5. Mentre nella Bergasse 19, c'è la casa - museo di Freud. Purtroppo non c'è il famoso divano. Ma agli appassionati interessa vedere gli altri suppellettili che la figlia Anna ha donato alla galleria. Il padre della psicanalisi ha vissuto qui dal 1891 al 1938. Per poi trasferirsi con la famiglia in Inghilterra; nel periodo delle perquisizioni naziste. Ecco perché il divano sta esposto in un museo della capitale britannica.

Continua la lettura
57

Per arrivare a Salisburgo scegliamo le rotaie o un'autovettura. Andiamo nella Getreidegasse 9 per contemplare la Casa natale di Mozart che, viene alla luce, nel gennaio del 1756. Oltre ad apprezzare il violino che suonava da piccolo, ci sono lettere e dipinti sulla sua infanzia. L'abitazione ha tre piani. All'interno ci sono diverse testimonianze legate al settecento. Nelle vicinanze del Lago Obertrum c'è il Museo delle Bambole. È bello portare i bambini se viaggiamo con la famiglia intera. Un altro museo che interessa non solo ai piccoli ma anche ai grandi, è: la Casa della Natura. Ospita un diverso numero di rettili e anfibi. C'è la sala dedicata ai dinosauri e quella degli acquari. Il Museo di Salisburgo ha cambiato la sua residenza. Ogni giovedì c'è la possibilità di una visita guidata gratuita che comprende solo un padiglione della mostra. L'edificio sta nella Mozartplatz 1. Al primo piano il turista scopre i documenti dei sovrani. E quelli di altre persone celebri che hanno lasciato la loro impronta nel paese. L'esposizione permanente che ci fa conoscere meglio la città dall'inizio dell'epoca moderna, sta invece al secondo piano. Tra una visita è l'altra apprezziamo la cucina e la birra austriaca!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Compriamo sul luogo una cartina geografica dell'Austria. Spesso anche i paesi più piccoli hanno interessanti musei.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come organizzare una visita ai mercatini di Natale

Durante il periodo natalizio, in moltissimi paesi è tradizione organizzare dei bellissimi e caratteristici mercatini di Natale, dove potremo trovare moltissimi prodotti differenti come ad esempio decorazioni per la casa per il periodo natalizio, prodotti...
Mostre e Musei

Come visitare gratuitamente i principali musei europei

Quando si parte per una vacanza all'insegna della cultura, si cerca sempre di includere nel proprio itinerario i principali musei del posto, per essere certi di non perdersi la possibilità, magari l'unica, di vedere opere d'arte e veri e propri pezzi...
Mostre e Musei

I musei più belli di Parigi

Parigi è una città bellissima che vale la pena di visitare per tantissimi motivi. Uno di questi è sicuramente la presenza di innumerevoli musei, ognuno con le proprie caratteristiche e con tante importanti opere esposte. Per questo, i musei di Parigi...
Mostre e Musei

Brescia: visita alla Pinacoteca Tosio Martinengo

Se siamo degli amante dell'arte e nel nostro tempo libero ci piace organizzare dei viaggi per visitare tutte le bellezze presenti sul nostro territorio, allora la prima cosa che dovremo fare sarà cercare su tutte le informazioni sulla nostra destinazione...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita al Museum of Modern Art di New York

New York, anche nota come la "Grande Mela", è una delle metropoli più conosciute al mondo e meta turistica prediletta di chi ha sempre sognato di viaggiare in America. La sua fama la si deve, oltre che al "cibo spazzatura", alle sue strutture architettoniche...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita al museo Egizio di Torino

Il Museo Egizio di Torino è una delle maggiori attrazioni del capoluogo piemontese, in quanto è uno dei musei più antichi dedicati alla cultura egiziana e come importanza è secondo solo al museo del Cairo. Nel 2015 è stato ampliato e ristrutturato,...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita a museo Vasa di Stoccolma

Stoccolma è una tra le città europee più visitate e amate, meta di tanti turisti tutto l'anno, nonché capitale della Svezia. Una città molto visitata per i numerosi luoghi di interesse. Numerosi edifici civili e storici oltre che religiosi quelli...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita all'Hermitage di San Pietroburgo

Se avete deciso di recarvi in Russia per un viaggio, non potete non visitare San Pietroburgo. Pur non essendo la capitale attuale della Russia, è una città incredibilmente bella, piena di storia ed ex sede dei favolosi zar. Non potete lasciare San Pietroburgo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.