Come pulire le corde della chitarra

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La chitarra è uno strumento che ha fatto la sua prima comparsa nell'Europa del XIII secolo e, da allora, ha cambiato spesso forma, numero di corde e suono. La chitarra appartiene alla categoria degli strumenti cordofoni composti e ha una cassa di risonanza e delle corde che producono il suono. Esistono due tipologie di chitarre, quelle acustiche e quelle elettriche ma tra queste, ci sono anche quelle ibride, che mescolano caratteristiche prese da entrambe. Il suono di questo strumento è forte e vibrante e, per mantenerlo tale, bisogna imparare come pulire le sue corde senza danneggiarle. Ecco una pratica e semplicissima guida.

25

Occorrente

  • panno morbido
  • prodotti per spolverare adatti per il legno
  • prodotto sgrassante e lubrificante per le corde (un esempio è il Fast Fret)
35

Uno dei nemici più temibili delle corde della chitarra è il sudore che riesce, a lungo andare, di ossidarle. In alcuni casi si aggiungono i residui di pelle e, addirittura, qualche goccia di sangue. Per pulirle, una volta rimosse dallo strumento, potete farle bollire in un contenitore con acqua calda. Il metallo si dilaterà con il calore e le operazioni di pulizia saranno molto più facili da eseguire. Se arrivate a questo punto, prendete in considerazione anche il fatto di cambiarle, visto che comunque sono corde vecchie e usurate. Tutto questo vi aiuterà a mantenere il vostro strumento in buone condizioni e suonarlo al meglio.

45

In alternativa alla pulizia potete cambiare le corde, che è un’operazione abbastanza facile da eseguire. Ricordatevi che le corde arrugginite possono danneggiare i tasti della chitarra. Comunque, non si dovrebbe andare oltre i quattro o i cinque mesi senza cambiarle, per non perdere la qualità del suono. Quando le togliete, ricordatevi di pulire bene anche la tastiera sotto, approfittando della mancanza delle corde.

Continua la lettura
55

Bisogna precisare che, prima di suonare la chitarra, dovete lavarvi bene le mani e asciugarle. La pulizia deve essere fatta spesso, anche per migliorare la qualità del suono e la scorribilità della vostra chitarra ma anche per ottimizzare il sustain (la lunghezza del suono e la durata della vibrazione, che nel caso di una chitarra con le corde sporche si accorcia). Per pulire le corde non usate detersivi aggressivi o alcool, perché quest'ultimo danneggia la cromatura. La frequenza con la quale dovete eseguire le operazioni di pulizia varia in base al tipo di chitarra, alle sue corde e al tempo complessivo che passate suonando. È comunque una buona abitudine quella di fare una pulizia veloce dello strumento e delle sue corde ogni volta che suonate (prima e dopo).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come cambiare il set di corde alla chitarra classica o acustica

Il bello di possedere un chitarra, classica o acustica, è che puoi portarla sempre con te, in vacanza, al mare, in montagna... Come tutte le cose però richiede una certa manutenzione ed una cura costante, se non controlli periodicamente lo stato delle...
Musica

Come cambiare le corde di una chitarra archtop

Chi è un grande appassionato di musica, e in particolare di strumenti musicali, avrà sentito sicuramente parlare della chitarra archtop. Si tratta di un tipo di chitarra molto singolare e poco conosciuto: essa è infatti costituita prevalentemente da...
Musica

Come cambiare l'accordatura della chitarra

La chitarra come ogni altro strumento a corda deve essere accordato in modo che le corde una volta suonate risultino in tono l'una con le altre ed eventualmente con altri strumenti che suonano in contemporanea, in parole povere se si riproduce un accordo...
Musica

Come scegliere la prima chitarra da acquistare

La chitarra è uno fra gli strumenti musicali più gettonati, specialmente fra i giovani. Chi ama la musica e vuole imparare a suonare uno strumento, solitamente si avvicina alla chitarra con i primi strimpellii che andranno, con l'esercizio e con la...
Musica

Come avvolgere le corde di una chitarra

In questa guida andremo a scoprire come avvolgere e dunque montare le corde su una chitarra. Dobbiamo subito premettere che esistono differenti tipologie di chitarra, ognuna delle quali ha caratteristiche diverse e ben precise. Cambia infatti sentire...
Musica

Come cambiare corde ad una chitarra con ponte floyd rose

In questo articolo vedremo come cambiare corde ad una chitarra con ponte floyd rose. Se avete comprato una chitarra, che sia usata oppure nuova, prima di tutto dovrete cambiargli le corde. Anche se apparentemente possono sembrare nuove praticamente, le...
Musica

Come scegliere le corde per chitarra acustica

La chitarra è uno egli strumenti musicali maggiormente in voga, molti giovani e non si accingono al loro utilizzo e trovo affascinante studiarla e suonarla. Ma una chitarra, come gli altri strumenti, ha bisogno di cure specifiche per sopravvivere al...
Musica

Come accordare una chitarra a 12 corde

Molti musicisti, in particolare i chitarristi, spesso per curiosità o necessità, decidono di passare alla prova o all'utilizzo di un nuovo strumento che possa rendere le loro canzoni e i loro brani più corposi ed armonici, corali e melodici, consentendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.