Come realizzare il tiling pittorico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quella del tiling pittorico è una tecnica semplice e affascinante, con la quale si possono realizzare disegni dall'effetto davvero incredibili. Questa tecnica consiste nel creare un piccolo quadro su una mattonella, su una placca di metallo o su una lastra in vetro o marmo, utilizzando determinati attrezzi. Il risultato finale sarà sorprendente e potrà diventare un ottimo regalo per amici e parenti. Ma come realizzare il tiling pittorico? Questa guida vi accompagnerà passo passo alla scoperta di uno stile artistico nuovo e interessante; seguendo queste semplici regole il risultato sarà sicuramente eccellente.

25

Occorrente

  • Placca "libera" 30x40 cm
  • Carta da découpage con rose selvatiche
  • Carta di gelso naturale
  • Colori acrilici: verde, marrone, crema giallo, rosa, bianco.
  • Medium per découpage pittorico
  • Pennelli piatti
  • Pennello tondo
  • Cutter
  • Forbicine
  • Colla da découpage
  • Primer
  • Crystal finish
  • Matita
35

La prima cosa da fare è accertarsi di avere a portata di mano tutto il materiale necessario, evitando così di lasciare il lavoro a metà per procurarsi ciò che manca. Fatto ciò, inserite subito dei guanti di protezione per evitare spiacevoli incidenti. Ora potere iniziare il vostro lavoro preparando la placca o la lastra sulla quale volete riprodurre il disegno. Ipotizzando che vogliate creare una composizione floreale (ma lo stesso procedimento va bene per qualsiasi soggetto voi scegliate), dovete tamponare bene le linee di giuntura versando delicatamente al loro interno il colore acrilico verde; successivamente, dovrete tamponare con molta attenzione il resto della base con l'acrilico bianco. Attendente che i colori si asciughino e incollate il foglio di carta decoupage che preferite e posizionate la restante parte in modo da creare un delicato tralcio. Rifinite, ora, come meglio credete.

45

Dovete adesso dipingere a mano le zone di luce e ombra. Munitevi di un pennello piatto a pennellate incrociate e dipingete la parte esterna con il marrone e il verde, rispettivamente vicino al tronco e alle foglie, sfumando leggermente col color panna. Per creare maggiore luminosità all'interno del disegno, usufruite dei colori rosso e giallo, ricordando sempre di sfumare col panna. Terminato quest'ultimo passaggio, lasciate asciugare.

Continua la lettura
55

Ovviamente il distacco tra il fondo del dipinto colorato a mano e la carta del decoupage non si deve notare e, quindi, sarà opportuno procedere, utilizzando un pennellino piccolo e dalla punta tondeggiante, a punteggiare col color panna o crema intorno a tutti i disegni della composizione. Terminata questa fase, fate asciugare bene il colore e, infine, passate con un pennello largo il primer su tutta la base e, come tocco conclusivo, la vernice trasparente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come realizzare un paesaggio con la tecnica dell'encausto

Cimentarsi nella realizzazione di un quadro con un paesaggio, utilizzando la tecnica dell'encausto, potrebbe non essere così difficile. Cos'è l'encausto? L'encausto è una tecnica pittorica molto antica e di grande effetto. Questa può essere applicata...
Arti Visive

Come realizzare un dipinto in poco tempo

Ecco qui una bella guida, attraverso cui poter imparare come e cosa dover fare per realizzare un dipinto in poco tempo. Sarà un aiuto del tutto concreto e valido, per tutti coloro i quali amano eseguire dei dipinti, ma magari non si sono mai cimentati...
Arti Visive

Come dipingere un ritratto con colori ad olio

La pittura ad olio è una tecnica antichissima di profondo effetto pittorico e non è mai tramontata. Se quindi avete già un po' di manualità con questi particolari colori e intendete utilizzarli per realizzare un quadro, in questa guida potrete trovare...
Arti Visive

Come decorare una cornice in legno

La maggioranza delle persone adora tenere in vista le fotografie dei loro parenti o le istantanee degli istanti piuttosto significativi. Guardarle è davvero splendido, ancora di più quando vengono racchiuse all'interno di cornici dall'aspetto speciale...
Arti Visive

Come realizzare un disegno con effetto 3D

Realizzare un disegno con effetto 3D implica approfondite conoscenze tecniche. Per creare il fenomeno illusionistico, infatti, bisogna rifarsi al procedimento del disegno anamorfico. In altre parole, dovete realizzare il vostro soggetto, ispirandovi...
Arti Visive

Come realizzare un disegno a prospettiva distorta con 4 punti di fuga

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un semplice disegno a prospettiva distorta, con circa 4 punti di fuga. Cercheremo, anche in questo caso, di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te...
Arti Visive

Come realizzare un ritratto a matita

Sin dai tempi della preistoria, l'uomo utilizzava la pittura per comunicare. Basta pensare alle più antiche pitture rupestri, che venivano realizzate nelle grotte o sulle pareti delle caverne. Col tempo questa pratica si è evoluta ed è diventata vera...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva

La prospettiva entra a far parte delle tecniche del disegno nel Rinascimento. Prima di allora infatti dipinti e quadri mostravano solo figure piatte. Il disegno prospettico conferisce alla superficie dell'immagine un senso (illusorio) di profondità e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.