Come realizzare la scenografia di una stanza

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando ci troviamo di fronte ad una scenografia, restiamo spesso affascinati da quanto una stanza sia allestita a regola d'arte. La scena che ci appare dinanzi agli occhi assume un aspetto estremamente realistico: inoltre, con il suporto di un'adeguata illuminazione, ammiriamo una sorta di trompe l'oeil di grande effetto che rende l'ambiente maggiormente suggestivo. Che si tratti di una recita scolastica, di uno spettacolo teatrale, o anche di una sala destinata ad una festa a tema, oppure di un set fotografico, la scenografia svolge un ruolo chiave per la buona riuscita di qualunque progetto. Diamo ora un'occhiata a quali sono gli elementi di cui bisogna tener conto qualora si voglia allestire la scenografia di una stanza e vediamo come realizzarla.

27

Occorrente

  • Fogli da disegno per i bozzetti
  • Pennarelli e matite colorate
  • Colori a tempera o acrilici e pennelli
  • Pannelli sottili di compensato o di cartone rigido
  • Colla, nastro adesivo, chiodi e martello
37

Innanzitutto dobbiamo avere un'idea di base sull'aspetto che vogliamo far assumere alla nostra scenografia. Pensiamo dunque alla stanza da allestire e disegniamo un bozzetto su di un foglio da disegno. Il bozzetto può ovviamente subire delle modifiche finché non ci riterremo del tutto soddisfatti del risultato. In base al tema che vogliamo trattare, aggiungiamo degli elementi decorativi consoni procedendo alla loro rappresentazione grafica. Per comodità, è possibile disegnare persino delle sagome, che successivamente verranno riportate su alcuni sottili pannelli di compensato o cartone rigido.

47

In seconda battuta, passiamo a rappresentare gli elementi della nostra scenografia sui pannelli che abbiamo scelto: decorate un componente alla volta, l'assemblaggio costituirà l'ultimo passaggio della realizzazione. La base del disegno su ciascun pannello può essere eseguita con matite o pennarelli colorati e, una volta definiti i contorni, si può procedere alla rifinitura con i colori a tempera o acrilici. Consigliamo questi ultimi poiché la tenuta del colore è più durevole, soprattutto se avete optato per i pannelli di compensato piuttosto che il cartone rigido. In caso contrario, vi suggeriamo di preferire le tempere. Abbiate cura di dipingere i pannelli per intero, facendo attenzione a non lasciare spazi privi di colorazione. Una volta asciugata la pittura, potrete aggiungere alcuni effetti alla vostra scenografia applicando uno strato di coppale (che conferisce lucidità al dipinto) oppure una pennellata di colla e porporina (nel caso in cui vogliate far brillare la vostra stanza).

Continua la lettura
57

Una volta dipinti tutti i pannelli scenografici che vi occorrono, procedete al loro assemblaggio. Potete servirvi di una buona quantità di nastro adesivo se avete utilizzato il cartone, oppure impiegare dei piccoli chiodi per tenere insieme i pannelli di compensato. Se poi desiderate coprire i chiodi per renderli invisibili, potrete pitturarli con il colore che interessa quella particolare area di disegno su cui li avete fissati. Aggiungete da ultimo, un supporto che ermetta ai pannelli di stare in piedi. Create quindi alcuni piedini a forma triangolare con il compensato, in modo tale che fungano da sostegno stabile. Infine, procedete alla collacazione della vostra scenografia e godetevi lo spettacolo. Qui di seguito, arricchiamo la nostra guida con alcuni utili link che vi permetteranno di realizzare scenografie davvero originali. Il video che vi proporremo riguarda nello specifico la realizzazione di un ambiente scenografico destinato ad una recita scolastica. Buon divertimento.. E che l'arte sia con voi!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate sempre un bozzetto della vostra scenografia, in modo tale da avere già una mappa visiva di quello che sarà il vostro lavoro.
  • Seguite passo passo alcuni utili tutorial per quanto riguarda l'utilizzo dei materiali più adatti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come organizzare un corteo storico

Quando sentiamo parlare di corteo, il primo pensiero che ci risalta alla mente sono le manifestazioni a scopo di protesta che vengono fatte contro qualcuno o qualcosa, o magari per abolire o modificare una determinata legge. Il corteo storico, invece,...
Recitazione

Come organizzare uno spettacolo teatrale

Se volete organizzare uno spettacolo teatrale, l'impegno da immettere in questa impresa deve essere veramente elevato. Riuscire infatti ad ottenere il massimo dei risultati finali, richiede un procedimento complesso che necessita di una minuziosa organizzazione...
Mostre e Musei

Come allestire una mostra di modelli architettonici

Allestire una mostra di modelli architettonici non è mai facile. Le esposizioni sono composte per lo più da disegni, modellini e fotografie, e non da veri e propri edifici. Per questo è particolarmente importante stabilire un concept specifico e sfruttare...
Musica

Breve storia della musica lirica

La musica lirica è una forma d'arte di origini molto antiche attraverso la quale, i cantanti e musicisti eseguono le loro opere basandosi su storie drammatiche, combinando testo e partitura musicale. Ancora oggi, tale espressione musicale, riscontra...
Arti Visive

Come girare un piano sequenza

Chi entra nel mondo del cinema e decide di imparare quest'arte deve fare i conti con diverse tecniche, soprattutto di ripresa. Nel cinema, il piano sequenza è una tecnica per cui, anziché servirsi del montaggio per realizzare gli stacchi tra un’inquadratura...
Recitazione

Stili e generi teatrali

La guida che imposteremo nei quattro passi che seguiranno questa brevissima introduzione, la dedicheremo al teatro e alla sua classificazione. Infatti, andremo a valutare uno per uno gli stile e i generi teatrali, facendo una sorta di panoramica. Incominciamo...
Recitazione

Come recensire uno spettacolo teatrale

Se stai per assistere ad uno show che dovrai raccontare nei dettagli ad un amico che non potrà partecipare, oppure devi scrivere un articolo per recensire professionalmente uno spettacolo teatrale, ecco una guida che potrà aiutarti nella stesura della...
Recitazione

I film d'amore più belli di sempre

Per passare una bella serata romantica non c'è niente di meglio di un film d'amore, da guardare con la propria compagna o con qualcuno a cui si vuole veramente bene. La cinematografia è ricchissima di pellicole del genere, sia datate che recenti e,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.