Come realizzare le decalcomanie

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Molto spesso ci capita di vivere dei momenti caratterizzati da tantissima noia. Potremmo cogliere la palla al balzo, magari cercando di produrre e realizzare qualcosa con la tecnica del fai da te. Questo potrebbe anche darci uno stimolo ulteriore nel dare libero sfogo alla nostra creatività e fantasia. In questa guida approfondiremo una tecnica davvero molto carina, che ci permetterà di ottenere delle opere davvero fantasiose e soprattutto molto originali. Attraverso semplicissimi e chiarissimi passaggi vedremo infatti come poter realizzare le famosissimi decalcomanie. Differentemente da come si potrebbe pensare, in realtà non serve molto, basta solo un pizzico di impegno e tanta voglia di fare per ottenere dei risultati veramente sorprendenti.

24

La prima procedura che dovremo eseguire, consiste proprio nello stendere alcuni fogli di giornali, che oramai sono vecchi sul piano di lavoro, su cui andremo successivamente, a creare la nostra bellissima e speciale decalcomania. Una volta che avremo fatto questo, dobbiamo prendere un'illustrazione che ci è piaciuta particolarmente e cercando di tenerla in controluce, magari appoggiandola al vetro di una finestra del nostro appartamento, non dovremo far altro che segnare sul retro, il contorno dell'area che dovremo poi riprodurre, con l'utilizzo di una semplice matita.

34

A questo punto, una volta che avremo eseguito questa procedura, siamo arrivati al punto che dovremo passare sulla superficie della carta, che andremo a stampare, un po' di trielina, cercando di inumidirla per bene. Questa sostanza, la trielina, ha la caratteristica di sciogliere e decalcare l' inchiostro. Una volta fatto, mettiamo pure l'illustrazione che avremo scelta, a faccia in giù sulla carta da stampare.

Continua la lettura
44

A questo punto, fissiamo per bene l'illustrazione con l'aiuto di un po' del nastro adesivo di carta, quindi con la punta non arrotondata di una matita, strofiniamo l'illustrazione, che rimarrà ferma grazie al nastro adesivo, che avremo utilizzato. Una volta fatto tutto ciò, dobbiamo togliere la figura, strofinarla ed avremo in questo modo, ottenuto la nostra decalcomania. Per un montaggio, non dovremo far altro che ripetere il procedimento anche con una nuova illustrazione. Come possiamo vedere in breve tempo, ed in modo del tutto semplice, avremo realizzato, solo ed esclusivamente con le nostre mani, delle fantastiche decalcomanie, che saranno del tutto originali e davvero uniche nel loro stile!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come realizzare un disegno a prospettiva distorta con 4 punti di fuga

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un semplice disegno a prospettiva distorta, con circa 4 punti di fuga. Cercheremo, anche in questo caso, di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te...
Arti Visive

Come realizzare un ritratto a matita

Sin dai tempi della preistoria, l'uomo utilizzava la pittura per comunicare. Basta pensare alle più antiche pitture rupestri, che venivano realizzate nelle grotte o sulle pareti delle caverne. Col tempo questa pratica si è evoluta ed è diventata vera...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva

La prospettiva entra a far parte delle tecniche del disegno nel Rinascimento. Prima di allora infatti dipinti e quadri mostravano solo figure piatte. Il disegno prospettico conferisce alla superficie dell'immagine un senso (illusorio) di profondità e...
Arti Visive

Come realizzare un'opera d'arte contemporanea

Chi ama l'arte e ritiene di avere un minimo di talento nella pittura, prima o poi avrà il desiderio di realizzare un proprio quadro, anche se spesso può succedere che non saprà proprio da dove iniziare. Ci sarà anche chi vorrà scoraggiare questo...
Arti Visive

Come realizzare un catalogo d'arte

Potrebbe capitarvi, per lavoro o per diletto, di dover realizzare un catalogo di opere d'arte, pittoriche o scultoree. Non è necessario che si tratti di artisti famosi: potrebbe trattarsi anche dei disegni in mostra dei vostri bambini, o di un'iniziativa...
Arti Visive

Come realizzare ritratti realistici

L'arte del disegno è un'abilità che non tutti posseggono in quanto è innata soltanto in alcune persone. Tuttavia è possibile imparare a disegnare discretamente applicando una serie di pratici accorgimenti, senza dimenticare però che sono fondamentali...
Arti Visive

Come realizzare una wet palette

La wet palette, letteralmente "tavolozza bagnata", rappresenta un contenitore specifico per colori acrilici che consente di mantenerne l'umidità ed evita i frequenti inconvenienti dati dalla lunga esposizione all'aria. Si tratta di un accessorio molto...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Rilievo

Ci sono infiniti modi in cui l'arte si può esprimere: pittura, scrittura, scultura. Anche disegno è un degno rappresentante del concetto di arte ed è, forse, l'attività più semplice da imparare. Saper disegnare è un dono che non tutti hanno, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.