Come realizzare un costume da Amleto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Recitare è un'arte che ha sempre appassionato tutti, a partire dai bambini piccoli fino alle persone più anziane, in quanto se una persona sa recitare riesce a farci entrare nel personaggio e quindi a farci emozionare. Tutti quelli che vogliono cominciare a recitare partono dal teatro in quanto è la forma di recitazione più pura e difficile, in questi casi ci capiterà di interpretare qualche personaggio letterario famoso. Ecco come realizzare un costume da Amleto..

25

Come scegliere le immagini

Per prima cosa, dobbiamo effettuare una ricerca di immagini sia di Amleto che del periodo storico nel quale è inquadrato il personaggio stesso, in modo da comprendere al meglio la tipologia di abbigliamento del protagonista (questa regola vale per qualsiasi costume teatrale dovremo realizzare in futuro): possiamo recarci nella biblioteca a noi più vicina e reperire un libro sull'argomento oppure, molto più semplicemente e sicuramente in modo più veloce, tramite Internet.

35

Come prendere le misure

Dovremo quindi provare successivamente a disegnare dei bozzetti del costume, raffigurando interamente il personaggio abbigliato come meglio crediamo di aver capito tramite la ricerca precedentemente effettuata. A questo punto, dovremo prendere le misure dell'attore che indosserà in finale il costume da Amleto. Armiamoci per cui di un buon centimetro ed iniziamo a misurare la persona nel modo canonico, quindi secondo la serie altezza, torace, circonferenze vita e fianchi, spalle, collo, maniche, gamba e, per finire, circonferenze pugno e polso (se il costume sarà per noi il lavoro sarà molto più semplice e veloce).

Continua la lettura
45

Come realizzare il vestito

Disegniamo quindi il cartamodello, rivestiamolo con la stoffa ed iniziamo a tagliare, tramite le apposite forbici, e cucire le varie parti del costume, avvalendoci del prezioso aiuto di una macchina cucitrice oppure, se preferiamo e siamo portati, a mano. Assembliamo quindi l'opera finale tramite spilli e punti e rifinite il costume di Amleto, per altro di foggia molto semplice, spazzolandolo mediante una caratteristica spazzola a setole d'acciaio e passandoci sopra un pizzico di polvere e della cenere: questo darà al costume un aspetto finale dal sapore di antico.

55

Come creare un'alternativa

In alternativa possiamo realizzare il costume da Amleto indossando anche dei vecchi vestiti, che possiamo reperire presso il mercatino dell'usato, senza spendere cifre notevoli, l'importante è avere un fuseau nero e una casacca nera. Possiamo far cucire il mantello e acquistare una retina dorata da poter applicare sopra, con piccoli punti. Per quanto riguarda il cappello è possibile realizzarlo con del cartoncino, arrotoliamo il cartoncino fino a creare una ghirlanda e rivestiamola con della stoffa, possibilmente come quella dell'abito. Applichiamo la retina intorno intorno. Volendo possiamo aggiungere anche una piuma o delle piccole perline, che vadano sul dorato. Per quanto riguarda la collana basterà acquistarne una che scende con un ciondolo piuttosto grande di forma rotonda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Come realizzare un costume da Giulietta Capuleti

Per interpretare al meglio il ruolo teatrale di Giulietta Capuleti, ti servirà un'adeguata preparazione ed ore di studio. Non tralasciare l'importanza del costume di scena. Piuttosto semplice da realizzare, richiederà poco tempo. Dovrai aggiungere solo...
Recitazione

Come realizzare un costume da Pantalone

Poco conosciuta, forse, è la maschera di Pantalone, un vecchio mercante veneziano, avaro e brontolone, che ancora crede nel suo fascino e per questo tenta di insidiare le giovani cortigiane. Prima di scoprire come realizzare un costume da Pantalone,...
Recitazione

Come realizzare un costume da Cyrano de Bergerac

Se siamo degli amanti del teatro e ci piacerebbe riuscire a mettere in scena una particolare opera teatrale, oltre a preoccuparci di trovare degli attori, dovremo necessariamente curare la scena realizzando delle belle scenografie e curando i vestiti...
Recitazione

Come realizzare un costume da Guglielmo Tell

Quante volte siete stati invitati ad una festa in costume senza sapere come vestirvi? Sicuramente un sacco di volte. E molto spesso trovare un costume che sappia sorprendere non è assolutamente facile, soprattutto se non si vuole spendere cifre esagerate....
Recitazione

Come realizzare un costume da Fantasma dell'Opera

In questa guida di oggi vi andremo ad esporre nei passi seguenti, il procedimento su come realizzare un costume da fantasma dell'opera!!! Quest'anno, a carnevale, volete scegliere di creare un costume meno banale, però che sia particolarmente di scena??...
Recitazione

Come realizzare un musical

Negli ultimi anni il musical è stato molto rivalutato e sono molte le opere ad essere andate in scena all'interno di moltissimi teatri. Il musical è anche una straordinaria fonte di fascino per i ragazzi, che si fanno facilmente coinvolgere in virtù...
Recitazione

5 monologhi teatrali per un provino

Quando decidiamo di presentarci per un provino in teatro, oltre la presentazione di noi stessi, ci viene chiesto solitamente di mettere in scena un pezzo a nostra scelta. Il dilemma che solitamente ingombra la nostra mente è scegliere il monologo che...
Recitazione

Carnevale: le maschere italiane più popolari

Il Carnevale è il periodo più divertente dell'anno. Ci si traveste, si organizzano feste in maschera e sfilate per le strade. È l'unico periodo in cui è concesso fare scherzi e burle senza rischiare che qualcuno se la possa prendere! Ogni città italiana...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.