Come realizzare un costume da Fantasma dell'Opera

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida di oggi vi andremo ad esporre nei passi seguenti, il procedimento su come realizzare un costume da fantasma dell'opera!!! Quest'anno, a carnevale, volete scegliere di creare un costume meno banale, però che sia particolarmente di scena?? Il fantasma del musical "Il Fantasma dell'Opera" potrebbe essere una scelta molto giusta, siccome se intendete basare la vostra selezione sulla rappresentazione teatrale di Andrew Lloyd Webber avrete inoltre la possibilità di modificare il vostro look durante la giornata ed anche molto semplicemente. Buona lettura e buon lavoro!

25

Occorrente

  • Domino
  • Maschera bianca
  • Gel
  • Vestito nero
35

Creazione

Per poterla realizzare, le operazioni che dovrete compiere sono le seguenti: recuperare una semplice maschera integrale bianca; ritagliarne metà; fare un piccolo foro su quella rimanente, per inserire il laccetto di elastico trasparente. Una delle caratteristiche principali del fantasma del musical "Il fantasma dell'Opera" è l'acconciatura e, precisamente, i capelli leggermente lunghi e neri dovranno essere raccolti in un codino sulla nuca e abbastanza lucenti, per cui un'ottimo dosaggio di gel o brillantina fornirà l'effetto appropriato. Una seconda peculiarità, invece, è la maschera che porta costantemente sul proprio viso, per colpa del suo volto sfigurato.

45

Dettagli

Quando avrete curato l'acconciatura, e vi sarete procurati la mezza maschera, potrete continuare scegliendo l'abbigliamento. Meglio se optate per una camicia bianca classica che risulti abbastanza vaporosa in stile Ottocentesco. Essa la potrete mettere dentro ai pantaloni neri eleganti (preferibilmente con la riga di raso sulla coscia laterale), ed inoltre dovrà avere uno stretto e profondo scollo a "V". Le scarpe è meglio se le scegliete di colore nero, ed anche eleganti, in modo da definire il vostro vestito. Inoltre avrete la possibilità infine, di scegliere se tenere oppure no, in mano una bellissima rosa rossa aperta.

Continua la lettura
55

Abbigliamento

Un abbigliamento alternativo potrà essere quello di scegliere di indossare un frac che sia elegante, dove sotto potrete mettere un gilet molto pesante (la lana o il cotone, come se si trattasse di un tessuto da tappezziere), possibilmente di colore nero o marrone scuro, chiaramente, anche in tal caso dovrete mettere delle scarpe nere molto eleganti. Il tocco finale sarà caratterizzato da un meraviglioso domino (cioè un mantello) sempre di colore nero, che occorrerà mettersi sopra il vestito elegantissimo. Anche in tal situazione potrete tenere in mano una rosa rossa aperta meravigliosa che è il simbolo della figura del fantasma. In faccia dovrete avere sempre metà maschera bianca che ne rende il viso sfigurato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Come realizzare un costume da Amleto

Recitare è un'arte che ha sempre appassionato tutti, a partire dai bambini piccoli fino alle persone più anziane, in quanto se una persona sa recitare riesce a farci entrare nel personaggio e quindi a farci emozionare. Tutti quelli che vogliono cominciare...
Recitazione

Come realizzare un costume da Sherlock Holmes

La guida che state per leggere sarà molto particolare, in quanto il suo argomento fondamentale sarà davvero interessante, anche per i più piccoli. Infatti, come avrete già notato dal titolo che va ad accompagnare la stesura di questa guida, ora andremo...
Recitazione

Come realizzare un costume da Giulietta Capuleti

Per interpretare al meglio il ruolo teatrale di Giulietta Capuleti, ti servirà un'adeguata preparazione ed ore di studio. Non tralasciare l'importanza del costume di scena. Piuttosto semplice da realizzare, richiederà poco tempo. Dovrai aggiungere solo...
Recitazione

Come realizzare un costume da Pantalone

Poco conosciuta, forse, è la maschera di Pantalone, un vecchio mercante veneziano, avaro e brontolone, che ancora crede nel suo fascino e per questo tenta di insidiare le giovani cortigiane. Prima di scoprire come realizzare un costume da Pantalone,...
Recitazione

Come realizzare un costume da Guglielmo Tell

Quante volte siete stati invitati ad una festa in costume senza sapere come vestirvi? Sicuramente un sacco di volte. E molto spesso trovare un costume che sappia sorprendere non è assolutamente facile, soprattutto se non si vuole spendere cifre esagerate....
Recitazione

Come promuovere un'opera teatrale

Se si vuole sapere come promuovere un'opera teatrale, è necessario essere consapevoli del fatto che si tratta un impegno piuttosto complesso. Infatti sia il successo dello spettacolo che l'affluenza degli spettatori si basa principalmente sulla pubblicità...
Recitazione

I film d'amore più belli di sempre

Per passare una bella serata romantica non c'è niente di meglio di un film d'amore, da guardare con la propria compagna o con qualcuno a cui si vuole veramente bene. La cinematografia è ricchissima di pellicole del genere, sia datate che recenti e,...
Recitazione

Come realizzare un musical

Negli ultimi anni il musical è stato molto rivalutato e sono molte le opere ad essere andate in scena all'interno di moltissimi teatri. Il musical è anche una straordinaria fonte di fascino per i ragazzi, che si fanno facilmente coinvolgere in virtù...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.