Come Realizzare Un Disegno Con Effetto Bolle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Siete degli appassionati del disegno, sempre in cerca di qualche stile o effetto nuovo da imparare e fare vostro così da essere sfoggiato nei vostri prossimi disegni? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. Con la guida di seguito impareremo a realizzare una sfondo molto particolare su foglio bianco. Si tratta di un effetto molto leggero e "soft" che può rendere il foglio davvero molto particolare sul quale possiamo disegnare qualcosa di speciale. In questa guida, infatti, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come realizzare un disegno con effetto bolle, con le vostre mani e senza alcun tipo di problema. Detto ciò, mettetevi comodi e non mi resta che augurarvi una buona lettura. Ecco come procedere.

25

Occorrente

  • acqua
  • bacinella
  • detersivo
  • colore acrilico
  • foglio bianco
35

Prendete una bacinella abbastanza grande e versateci dentro un bel po' di acqua. Ad essa aggiungete un po' di colore acrilico del colore che preferite e un po' di detersivo per i piatti. Potete adoperare solo un colore oppure, a scelta potete anche aggiungere altri colori, ma ogni colore avrà bisogno di una bacinella differente. Fatto ciò, proseguite al passo successivo per scoprire come continuare la realizzazione del vostro disegno.

45

Mescolate per bene i tre elementi (acqua, colore, detersivo). Adesso prendete una cannuccia e immergetela all'interno della bacinella. Soffiate fino a che la superficie della bacinella non sarà piena di bolle di sapone. A questo punto non vi resta che prendere il vostro foglio e adagiarlo sulla superficie di bolle. Ora procedete pure al terzo e ultimo passo di questa guida per scoprire l'ultima parte del lavoro che vi resta da completare.

Continua la lettura
55

Lasciatelo sempre sulla superficie fino a che le bolle non siano scoppiate, quindi procedete con gli altri colori (se lo desiderate) a questo punto fate asciugare il foglio. Avete appena realizzato un effetto molto leggero, quasi etereo e sfumato con lo sfondo di cerchi di tutte le dimensioni. Potete adoperare questo effetto come sfondo per un disegno oppure lasciarlo così. In ogni caso il risultato sarà stupendo e potrete sicuramente sfoggiare il vostro disegno con chiunque e fare bella figura. Ora, dopo aver eseguito correttamente tutti i passi di questa guida, dovreste essere in grado di realizzare un disegno con l'effetto bolle. Ovviamente, se non ci riuscite, procedete a rileggere tutti i passi finché non avrete appreso al meglio la procedura. La guida termina qui, spero di esservi stato d'aiuto, alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Rilievo

Ci sono infiniti modi in cui l'arte si può esprimere: pittura, scrittura, scultura. Anche disegno è un degno rappresentante del concetto di arte ed è, forse, l'attività più semplice da imparare. Saper disegnare è un dono che non tutti hanno, ma...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva

La prospettiva entra a far parte delle tecniche del disegno nel Rinascimento. Prima di allora infatti dipinti e quadri mostravano solo figure piatte. Il disegno prospettico conferisce alla superficie dell'immagine un senso (illusorio) di profondità e...
Arti Visive

Come realizzare un disegno simmetrico

Il disegno rappresenta un'arte sicuramente molto diffusa ed apprezzata da tantissime persone al mondo al giorno d'oggi. Tuttavia essa risulta essere piuttosto complessa se non viene eseguita nella maniera corretta. Ci sono però delle tecniche ben precise...
Arti Visive

Come realizzare un disegno a prospettiva distorta con 4 punti di fuga

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un semplice disegno a prospettiva distorta, con circa 4 punti di fuga. Cercheremo, anche in questo caso, di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te...
Arti Visive

Come Dipingere Con Le Bolle Di Sapone

Il mondo dell'arte è così variegato che permette di incontrare, in base ai propri gusti, delle tecniche particolarmente belle. Questo è il caso del dipingere con le bolle di sapone, una pratica facile ma soprattutto divertente, in particolar modo nel...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno Monotipo

Tra i tanti modi di realizzare disegni decorativi colorati, esiste uno molto particolare chiamato monotipo. È particolarmente indicato per decorare pareti ma risulta piuttosto carino anche su altre superficie. Se siete curiosi di capire di cosa sto parlando...
Arti Visive

Come fare l'ombreggiatura in un disegno

Tutti possono fare un buon disegno, ma un occhio esperto si accorgerà sicuramente di moltissimi particolari che non saltano all'occhio di tutti. Se si vuole fare un disegno fatto bene nei particolari che soddisfi gli occhi di tutti, una componente fondamentale...
Arti Visive

Le principali tecniche di disegno a mano libera

Il disegno a mano libera è di certo una delle arti più spontanee, liberatorie e creative che esistano al mondo. Il disegno a mano libera permette, infatti, di trasferire la propria fantasia sul foglio bianco senza vincoli, limiti e confini. Per diventare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.