Come Realizzare Un Disegno Monotipo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tra i tanti modi di realizzare disegni decorativi colorati, esiste uno molto particolare chiamato monotipo. È particolarmente indicato per decorare pareti ma risulta piuttosto carino anche su altre superficie. Se siete curiosi di capire di cosa sto parlando e vedere i risultati che questa tecnica può dare, seguite le indicazione della guida e mettetevi all'opera. Procurate tutto il materiale necessario presente nell'elenco sotto la voce "occorrente" e date libero sfogo alla vostra fantasia. In poco tempo scoprirete come realizzare un disegno monotipo.

26

Occorrente

  • bacinella
  • trementina
  • inchiostro o tempera
  • piastra non assorbente
  • utensili con la punta arotondata
  • tampone di stoffa
  • carta
  • vecchi giornali
36

Tutto il necessario, prodotti e attrezzi, è facilmente reperibile in un negozio di ferramenta ma se controllate in casa prima di recarvi al negozio, potete trovare qualcosa da riciclare. In tale modo risparmiate una cifra interessante. Da bravi pittori prendete innanzitutto le precauzioni atte a proteggere il piano di lavoro, gli oggetti circostanti, gli indumenti che indossate e le mani. Perciò ricoprite il primo e i secondi con dei fogli di giornali vecchi, i terzi con un grembiule ampio preferibilmente di plastica che non assorbe la sporcizia e le mani con un paio di guanti usa e getta. A questo punto, versate in una piccola bacinella un po' di trementina e di inchiostro. In alternativa a quest'ultimo potete scegliere una dose di tempera.

46

Fatto ciò, stendete l'impasto su una piastra non assorbente. Iniziate quindi a tracciare un disegno sulla superficie inchiostrata. Usate un dito o un utensile con la punta arrotondata. Non sarà difficile trovarlo in casa. Realizzato il motivo decorativo appoggiate sulla lastra il foglio su cui intendete stampare la figura e premete con un tampone di stoffa. Togliete la carta e mettete ad asciugare per alcune ore. Il votro capolavoro è arrivato al termine!
Non vi resta altro che insegnarlo ai vostri figli, gli darete la possibilità di sbizzarrirsi in nuove creazioni.

Continua la lettura
56

Le tinte che state utilizzando non sono tossiche perciò non sarà necessario indossare una mascherina. Se invece avete particolari allergie a riguardo, siete chiaramente obbligati al contrario se volete lavorare serenamente. I disegni ottenuti daranno un tocco di originalità alla vostra casa se impressi nelle pareti e stupiranno gli ospiti. La tecnica che vi ho spiegato nei passi precedenti è molto conosciuta ma in pochi sanno come relaizzarla. Divertitevi a scegliere i colori che meglio si intonano ai mobili o agli oggetti che arricchiscono il vostro ambiente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vuoi usa inchiostro colorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.