Come realizzare un dodecaedro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un dodecaedro è un poliedro che presenta dodici facce. Viene detto regolare quando ognuna delle sue facce viene rappresentata da un pentagono. È curioso sapere che nell'antichità questo solido era ritenuto, a partire dal filosofo greco Platone, un cosmo in miniatura. Infatti, secondo la sua tesi, l'universo aveva la forma del dodecaedro. Per questo motivo nei tempi passati la sua figura veniva ritenuta una forma di grande fascino. Ma ora vediamo come si fa a realizzare un dodecaedro.

27

Occorrente

  • forbici
  • colla trasparente
  • cartoncino
  • pennarello
37

La prima cosa da fare prima di realizzare un dodecaedro è quella di procurarsi il materiale necessario. Quindi, prendete un pennarello e un cartoncino e copiatevi sopra uno schema abbastanza semplice. Dividete il cartoncino in due e iniziate a disegnare due sagome uguali. Partendo dal centro del cartoncino, disegnate un primo pentagono. Continuate disegnando per ogni lato dello stesso altri cinque pentagoni. Tracciate su tre lati di tutti e cinque i pentagoni esterni, delle semplici alette rettangolari. Finito col primo, eseguite esattamente lo stesso disegno e questa volta risparmiate le alette soltanto su uno dei lati dei pentagoni. In questo caso il lato va fatto come quello che sul primo cartoncino non è provvisto di alette.

47

Completato il disegno della sagoma del dodecaedro, assicuratevi che le due forma combaciano alla perfezione. A questo punto prendete la forbice e iniziate a tagliare i due schemi. Cercando di tagliare per bene anche le alette. Proseguite piegando verso l'interno tutte le alette che sporgono dal disegno. Quindi, stendete un velo di colla trasparente su una delle alette del primo disegno e incollatele al di sotto del bordo corrispondente. Premete ognuna delle parti del dodecaedro incollate con le dita finché la colla non risulterà completamente asciutta.

Continua la lettura
57

Quando avrete completato la prima metà del vostro dodecaedro, passate alla seconda. Incollate anche il resto delle alette, come avete fatto in precedenza. Mettete le alette ai bordi corrispondenti, premete e fate asciugare. Adesso avrete entrambe le metà del dodecaedro ma soltanto una avrà le alette capaci di unire le due metà. Con tanta pazienza cercate di incollare ogni aletta al bordo corrispondente, cercando di farle coincidere. Quest'ultimo passaggio potrebbe rivelarsi quello più impegnativo ma è fondamentale portarlo a compimento con più precisione possibile per la buona riuscita della vostra creazione. Se la riuscita sarà quella sperata avrete realizzato il vostro dodecaedro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attendere i tempi di asciugatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare una cupola geodetica

Una cupola geodetica è una struttura architettonica, definita da molti come una delle più grandi innovazioni degli anni 50. Il nome "geodetica" deriva dalla sua forma, simile a quella di un geoide. Per chi non lo sapesse, in matematica una geodetica...
Arti Visive

Come disegnare una perfetta stella a cinque punte

Disegnare una stella a cinque punte non è un'impresa difficile, è una delle prime forme che si impara a disegnare da bambini. Ma disegnarne una perfetta, con le punte tutte della stessa lunghezza e gli angoli con ampiezza uguale, richiede qualche sforzo...
Arti Visive

Come disegnare un decagono

Cosa è un decagono? Un poligono di dieci lati tutti uguali. Può servire per esercizi di geometria o di disegno tecnico. Ma anche per piccoli disegni di architettura o di arte. Detto così sembra semplicissimo, vero? Purtroppo non è così. Disegnarlo...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una stella cometa

Sin da bambini uno dei modi migliori per esprimere le nostre idee e la nostra fantasia è quello di disegnare. Chi ha un estro creativo lo si vede già da piccolo e con il crescere degli anni può migliorare la tecnica e diventare ancora più bravo. Non...
Arti Visive

Fotografare un neonato: 10 consigli

I bambini rappresentano la gioia della famiglia: le loro risate, le facce buffe, le "prime volte", sono sempre momenti unici nella loro particolarità e bellezza. Imparare ad immortalare i vari attimi della loro crescita è cosa difficile, ma dà soddisfazioni...
Recitazione

Teatro: come vincere l'ansia

Forse non lo sapete, ma alcuni tra i più grandi attori sono estremamente timidi.Lo si può notare quando rilasciano interviste, o meglio ancora quando vengono "fermati" per strada per un semplice autografo. Lo si nota da come sono schivi, dal fatto che...
Arti Visive

Come realizzare un quadro dadaista

Il Dadaismo è un movimento sociale e culturale che si è sviluppato durante la Prima Guerra Mondiale con lo scopo di denunciare l'atrocità della guerra, creando un'arte non-arte che simboleggia la perdita di umanità. Se anche noi vogliamo realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.