Come realizzare un film d'animazione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A tutte le bambine che hanno sperato di essere Cenerentola, ai bambini che hanno immaginato di essere Superman e tanti altri supereroi a tutti quelli che hanno consumato le videocassette guardando i loro cartoni animati preferiti: questo articolo è dedicato alle generazioni che son state capaci di sognare, che si sono sempre chiesti come realizzare un film d'animazione. Ma vediamo passo per passo come tutto ciò è davvero possibile nella realtà, non soltanto nella finzione dei cartoni animati. Ma vediamo come...

27

Sceneggiatura

Importante è una buona sceneggiatura. Senza questa, viene a mancare la struttura base che permette di avere un obiettivo, un messaggio, ossia il succo di tutto ciò che verrà successivamente proiettato. Perché i film d'animazione sono sì divertenti, ma tutti a loro modo trasmettono comunque un valore ed un insegnamento che aiuta proprio a chiarire dove concentrarsi, quale messaggio far emergere e a quale pubblico è rivolto. Altrimenti tutto ciò non avrebbe senso.

37

Disegno

In secondo luogo, la parte fondamentale è il disegno. Occorrono doti manuali e una spiccata abilità per catturare l'animo di un personaggio e per farlo trasparire attraverso il suo aspetto, trasmettendo a tutti la stessa idea. Non è dunque una questione di competenze tecniche, ma di vere e proprie qualità versatili che devono concentrarsi nella matita. D'altronde uno degli aspetti fondamentali nella sceneggiatura è proprio la fantasia.

Continua la lettura
47

La voce

La terza parte è rappresentata dalla voce, che rappresenta un fattore importantissimo e da non sottovalutare, poiché molte tonalità non sono adatte, ma sono destinate a diventare un ricordo ben impresso nella mente, quindi dev'essere molto convincente e appropriata. Devono immedesimarsi nel personaggio che vogliono interpretare, altrimenti non renderebbero per nulla l'idea.

57

Montaggio

Vi è poi il montaggio. Ci sono software molto avanzati che permettono di essere usati con facilità anche da coloro che non hanno competenze nel campo. Per esempio un programma come "cratersoftware" può renderne bene l'idea ma anche un sistema come "pivot" non è male. Nel primo caso basta registrarsi al sito, mentre nel secondo bisogna eseguire il download specifico.

67

Gioco di squadra

Importante è il gioco di squadra. Da soli non riuscirete a fare un buon lavoro, non per mancanza di competenze ma perché avere più mani e più occhi non solo rende la mole di lavoro da fare meno stressante, ma consente anche, tramite il confronto, di migliorare e di arricchirsi moltissimo e sopratutto di avere più idee a confronto e spaziare. Quindi dopo tutte queste dritte non vi resta che provare a mettere in campo un film d'animazione a tutti gli effetti! Non esitate...

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

I migliori film d'animazione Disney

I film d'animazione realizzati dalla casa di produzione più famosa del mondo ovvero la Walt Disney Company, sono da sempre dei veri e propri capolavori che hanno accompagnato generazioni intere ed ancora oggi vanno per la maggiore. In riferimento a...
Arti Visive

Come Realizzare Un Cartone Animato Su Un Quaderno

Un cartone animato si basa prevalentemente sulla resistenza delle immagini stesse sulla retina dell'occhio. Il movimento delle immagini costituiscono il cartone. Questa semplice ed esauriente guida parte da questo tipo di principio ed ha lo scopo di insegnarti...
Arti Visive

Il cinema di Hayao Miyazaki

Tra i volti più celebri del panorama cinematografico giapponese, spicca sicuramente Hayao Miyazaki, nato a Tokyo nel 1941. Regista, sceneggiatore e fumettista di fama internazionale, ha ottenuto un successo notevole anche nel nostro Paese quando al cinema...
Letteratura

Manga e anime: storia e origine

Approfondiamo dunque la trattazione di manga e anime: storia e origine sono molto antiche. I manga raccontano storie, attraverso un'impaginazione e uno svolgimento ben più ampie dei fumetti tradizionali. Le anime, storicamente successive ai manga, danno...
Arti Visive

La storia del cinema di Walt Disney

In questo tutorial vi racconteremo la storia del cinema di Walt Disney. Grazie alla sua grandissima creatività, loro infatti sono ispirati alla sua fantasia ed al suo genio, nonché alla sua abilità nel campo della imprenditoria e della regia, avendo...
Arti Visive

Come disegnare un viso triste

Il volto è tra le parti del nostro corpo che non riusciamo ad osservare senza l'utilizzo di uno specchio eppure, rispetto alle altre, è quella che più ci affascina quando incontriamo qualcuno ed è la prima cosa che andiamo a disegnare pensando ad...
Recitazione

Come mettere in scena il puzzle della drammatizzazione

Per gli attori teatrali rappresentare una scena drammatica, vuol dire dimostrare la bravura nell'impersonare il proprio personaggio. Da qualche anno esistono laboratori di animazione negli asili e nelle scuole. È un opportunità di stimolo per i piccoli...
Arti Visive

Trucchi per una perfetta foto in bianco e nero

Amate da sempre osservare l'effetto del bianco e nero sulle vostre immagini, e volete rendere la vostre immagini ancor più dettagliate e fedeli alle vostre scelte stilistiche e cromatiche?! Scopriamo insieme alcuni utilissimi trucchi per una perfetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.