Come realizzare un quadro vivente

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se abbiamo creatività e voglia di fare qualcosa di insolito ed innovativo da esporre in casa o magari da regalare come opera d'arte artigianale ad una persona cara, non c'è niente di meglio che dare libero sfogo alla propria fantasia. Si possono scoprire arti di cui non immaginavamo neanche l'esistenza; un metodo innovativo ed originale per tornare a dar vita alla nostra inventiva è creare opere d'arte viventi. Una semplice opera da realizzare potrebbe essere un quadro vivente: questa tecnica risulta molto semplice da sperimentare. Nella seguente guida, passo dopo passo, impareremo come fare.

27

Per creare un "quadro vivente" possiamo utilizzare una stampa con l'immagine ben ingrandita di un campanile (ideale 20 cm. Di altezza) con il quadrante dell'orologio di circa quattro centimetri di diametro. A questo punto, sul quadrante disegnato del campanile pratichiamo, giusto al centro, un forellino di circa 0,5 cm e poi oscuriamo le lancette disegnate con un colore bianco in modo da ottenere un quadrante pulito senza lancette e solo con le cifre.

37

A questo punto prendiamo una sveglietta al quarzo da comodino, smontiamola e utilizziamo il suo piccolo meccanismo applicandolo, con del nastro biadesivo per parquet, sul retro della stampa in corrispondenza del foro del quadrante. Adesso utilizziamo le lancette della sveglietta, montandole sull'asse centrale del movimento che fuoriesce dal quadrante. Ora non ci resta che incorniciare la stampa completa di orologio in una cornice senza vetro.

Continua la lettura
47

Adesso, il quadro con orologio è veramente completo e oltre che ammirare l'immagine del paesino e del campanile potremo anche sapere veramente l'ora esatta. Inoltre, ci sembrerà di essere nel mondo di "Harry Potter" (ricordate i giornali animati?) ma soprattutto avremo creato un quadro particolare per altro già diffuso nel settecento quando si usavano movimenti di orologi da taschino per la realizzazione di opere simili.

57

Un altro metodo più simpatico e dalla comicità assicurata può essere quello di creare situazioni in cui attori, anche improvvisati, si sostituiscono ai normali personaggi dei quadri conosciuti. Immaginate di essere invitati ad una festa e una volta giunti vi trovate davanti i personaggi dei quadri più noti che prendono vita davanti a voi raffigurando scene originali e bizzarre. Sarebbe stupendo vedere il personaggio dell 'urlo di munch fare la corte alla venere di botticelli; date quindi libero sfogo alla vostra immaginazione .

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

I principali autori della letteratura giapponese contemporanea

Ben pochi lettori conoscono la splendida letteratura nipponica del dopoguerra: peccato, perché oramai moltissime opere sono tradotte anche in italiano e meritano la vostra attenzione. Gli scrittori giapponesi che non sono noti per le gesta di samurai...
Letteratura

La Fosca di Ugo Tarchetti: guida

Il romanzo “La Fosca” è stato scritto da Iginio Ugo Tarchetti, autore italiano che nacque nel 1839 ad Alessandria e morì a Milano dopo 30 anni. Meno conosciuto di altri scrittori suoi contemporanei, viene ricordato oltre che per aver scritto diversi...
Letteratura

Come scrivere una lettera d'amore al partner per San Valentino

Ho sempre odiato la festa di San Valentino. Come talvolta venga festeggiata. Credo sia un'occasione per coppie becere di ostentare il loro finto vero amore in cene imposte solitamente da una lei che non sa abbinare i vestiti, figuriamoci i propri sentimenti....
Arti Visive

L'arte nel medioevo

Ogni epoca storica ha visto evoluzioni e cambiamenti in diversi ambiti, incluso quello artistico. Ad esempio, il Medioevo rappresenta una delle più importanti epoche che hanno cambiato il volto dell'Europa, insieme all'età antica, moderna e contemporanea....
Arti Visive

I Nuraghi di Sardegna

I Nuraghi di Sardegna sono delle costruzioni molto antiche e ricche di fascino e mistero. La parola "nuraghe", di origine prelatina, significa "mucchio di pietre". Essi costituiscono la testimonianza vivente di una società basata sulla guerra e la pastorizia,...
Letteratura

I migliori fumetti da leggere

Se ti sei appena appassionato al vasto mondo dei fumetti sicuramente ti sarai chiesto quali sono quelli da leggere assolutamente.  Il fumetto è una forma di narrazione a codice, ovvero usa un testo sotto forma di didascalie e un'immagine, che insieme...
Arti Visive

I 10 quadri più misteriosi al mondo

Da sempre le opere d'arte vengono analizzate e studiate da professionisti, in quanto esse sono ricche di fascini e misteri. Dietro a un'opera si nascondono infatti, storie, racconti e veri e propri intrighi, e ancora oggi su alcune di esse non si è riuscito...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva

La prospettiva entra a far parte delle tecniche del disegno nel Rinascimento. Prima di allora infatti dipinti e quadri mostravano solo figure piatte. Il disegno prospettico conferisce alla superficie dell'immagine un senso (illusorio) di profondità e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.