Come realizzare uno strumento musicale con un guscio di cocco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire per bene come poter realizzare uno strumento musicale, con l'aiuto di un guscio di cocco. Cercheremo di fare tutto ciò, mediante il metodo del fai da te. Iniziamo subito con il dire che i bambini, soprattutto quelli più piccoli, sono fortemente attirati ed incuriositi dai rumori e, di conseguenza, da tutto ciò che può produrne: i primi giocattoli per infanzia, infatti, si basano proprio sulla capacità di riprodurre suoni ed attirare la loro attenzione. La memoria dei neonati conserva ricordi uditivi prima ancora delle immagini. Di seguito un metodo semplicissimo per costruire un piccolo strumento musicale destinato ai bambini dai 5/6 anni in su. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

26

Occorrente

  • un guscio di noce di cocco
  • elastici gialli
  • un piccolo seghetto
  • colla a presa rapida
36

Come prima cosa, per dare il via al nostro lavoretto fai da te, dobbiamo cercare di procurarci un bel mezzo guscio di noce di cocco. Potremo anche comprarne uno, mangiarlo e ripulirne la buccia (in questo caso dovremo però fare molta attenzione a riuscire a rompere, in modo preciso il guscio, evitando di ridurlo in frantumi), oppure potremo anche acquistare il classico gelato al cocco e recuperare la parte esterna. Facciamo ben asciugare il tutto, lasciandolo per una giornata in un luogo esposto al sole.

46

Una volta che si sarà del tutto essiccato, muniamoci di seghetto per il legno ed incominciamo quindi a creare delle piccole scanalature da entrambi i lati. Dovremo considerare il mezzo guscio di cocco, adagiato con il lato lungo orizzontalmente rispetto al tavolo di lavoro. Le scanalature devono essere profonde poco più di 5 mm e larghe circa la metà. Il consiglio è quello di evitare che si creino schegge. Dovremo lasciare i piccoli solchi ben puliti.

Continua la lettura
56

Ora procuriamoci una manciata di elastici, di quelli classici di colore giallo. Gli elastici possono essere di differente grandezza e di differente spessore (evitate, però, quelli piatti stile "fettuccine", risulterebbero inadatti per il tipo di scanalature ricavate nel guscio). Tagliamo a questo punto, un elastico, facciamolo per ben passare sotto tutti gli elastici, nella parte posteriore del guscio, poi leghiamo il primo (in questo modo tutti gli altri non fuggiranno). Dobbiamo anche solo aggiungere una goccia di colla a presa rapida in ogni scanalatura presente sul guscio. Facciamo a questo punto, essiccare per un'intera giornata. Il nostro guscio musicale è pronto! Basta davvero poco, per poter creare con le nostre mani, qualcosa di unico e speciale, ma anche molto originale, per i nostri ragazzi!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con la buona volontà e voglia di fare, grazie al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare, con le nostre mani, qualcosa di davvero unico e molto speciale, diverso dal comune!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come imparare uno strumento musicale

La passione per la musica spesso stimola il desiderio di imparare uno strumento musicale. Molti iniziano, pochi concludono con successo gli studi di uno strumento musicale. L'entusiasmo iniziale per aver suonato un motivetto con lo strumento preferito,...
Musica

Come aiutare i figli a scegliere uno strumento musicale

La musica è qualcosa di magico, un'arte che possiede innumerevoli effetti benefici per la propria vita. Oltre a questo, far ascoltare la musica al nascituro avrebbe effetti positivi anche sulla sua memoria e non solo. Nel momento in cui il bambino è...
Musica

5 ragioni per imparare a suonare uno strumento musicale

La musica è un'arte che nutre corpo e spirito. Imparare a conoscerla è un modo per arricchire il proprio bagaglio culturale ed emozionale, ma anche per comprendere meglio se stessi. La musica tocca tutte le corde dell'animo umano, insegnando ad esprimersi...
Musica

Come costruire uno strumento musicale a fiato

L'argomento che tratteremo nei tre passi della nostra guida, sarà la musica. Il fai da te ci aiuterà, in quanto proveremo a spiegarvi i passaggi che servono per costruire uno strumento musicale a fiato. Per costruire uno strumento musicale a fiato,...
Musica

Come registrare un video-tutorial per uno strumento musicale

Come si registra un video-tutorial? Cos'è e cosa lo rende così diffuso? Il video tutorial è molto diffuso anche in ambito musicale per l'apprendimento delle tecniche per suonare uno strumento. Anche i musicisti più esperti possono attingere al video...
Musica

I benefici del suonare uno strumento musicale

Coltivare le proprie passioni è molto importante per la realizzazione personale. Gli hobby ci aiutano a mantenerci attivi e ci danno un appiglio a cui aggrapparci nei momenti negativi. In particolare la musica è un vero toccasana in molte occasioni....
Musica

Come realizzare lo strumento tuono

Riprodurre i suoni della natura mediante uno strumento è possibile. In questa guida possiamo vedere come realizzare uno strumento adatto per imitare il rumore del tuono. Al termine avrete con voi uno strumento molto utile a stimolare l'immaginazione,...
Musica

Come realizzare un videoclip musicale

Dopo un lungo lavoro di studio, con la registrazione del brano, arrangiamenti, ritocchi ai vari suoni, mixaggi, mastering e quanto altro richiesto per "costruire" una canzone, il video clip musicale è la rampa di lancio del brano stesso.Il videoclip...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.