Come regolare le ottave di una chitarra con ponte Floyd Rose

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La chitarra è uno strumento musicale cordofono, che viene suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro. Il suono è generato dalla vibrazione delle corde, che sono tese al di sopra del piano armonico che, a sua volta, poggia sulla cassa armonica che amplifica il suono. Le corde sono tese tra il tiracorde, fissato sul ponticello, ed il capotasto, essendo fissate tra il ponticello e le meccaniche poste sulla paletta. Sul manico, la tastiera consente di accorciare la lunghezza della parte di corda vibrante e di suonare la nota o le note desiderate premendo la corda stessa appena dietro il rispettivo tasto. La chitarra ha origine non dal liuto, al contrario di quanto alcuni suppongono erroneamente, ma dalla chitarra barocca. La chitarra di tipo spagnolo o andaluso ha sei corde, ma spesso esistono delle variazioni, ad esempio in Brasile è in uso un tipo di chitarra a 7 corde. Un'altra variazione comune è la chitarra a dodici corde, che però porta la medesima accordatura replicata in ottava da corde accoppiate più sottili. L'accordatura più comune, nota come accordatura spagnola, è Mi-Si-Sol-Re-La-Mi, dalla corda più acuta alla più grave; nell'uso anglosassone, invece, solitamente la si indica come accordatura EADGBE, dalla corda più grave alla più acuta. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come regolare le ottave di una chitarra con ponte Floyd Rose.

26

Occorrente

  • Accordatore cromatico (analogico o digitale)
  • chiavi a brugola e cacciavite
  • una matita
  • un foglio di carta
36

Innanzitutto svitia il tappo presente nel vano molle della chitarra. Quello che dovrai fare è prendere una matita (o un listello di legno qualsiasi di egual spessore) e posizionarlo tra il corpo della chitarra è la base del nostro ponte (dove sono attaccate le molle), nel punto indicato dalle frecce, affinché il ponte rimanga nella stessa posizione (posizione di riposo) durante il suo utilizzo. Qualora la matita sia più piccola dello spessore desiderato, dovrai andare ad aumentare lo spessore; a questo scopo puoi utilizzare un foglio A4 da tagliare a fettucce spesse circa 2 centimetri rispetto il lato più corto e in seguito tagliare a metà in modo da ottenere fettucce da 2x10 cm circa.

46

Aggiungi via via fettucce finché il ponte non sia (perfettamente) nella sua posizione di riposo. Cosi facendo impedirai al ponte di muoversi all'indietro sotto l'azione delle molle. Questa fase è molto importante, poiché in caso lo spessore non fosse quello ottimale, pregiudicherai il lavoro d'intonazione. A questo scopo ti dovrai aiutare con un righello. La distanza tra la base del ponte e il corpo (indicato dalle frecce) deve rimanere costante al millimetro.

Continua la lettura
56

Dopo aver svitato le brugole del capotasto accorda il mi (corda a vuoto) con l'ausilio di un accordatore cromatico il mi e suona mi al 12° tasto (un'ottava sopra). Se l'accordatore ti dice che hai ottenuto la stessa nota, la corda è intonata, altrimenti puoi avere 2 casi: o la nota è crescente o è calante. Se la nota è crescente devi spostare la sella indietro (allontanarla dal manico). Se la nota calante devi spostare la sella in avanti (avvicinarla dal manico); allenta molto la corda (circa 10 giri di chiavetta), svita la brugola evidenziata nella figura e spostala (di 1-2 mm al massimo) a seconda che la nota sia calante o crescente. Ripeti il procedimento per le altre corde.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'intonazione di per sé non è difficile; il problema è dato dal fatto che in quasi la totalità dei ponti floyd rose, la brugola della selletta è esattamente sotto la corda, che va quindi allentata e riaccordata piu volte

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Chitarra: come regolare le ottave

Siete appassionati di musica? Avete da poco cominciato a studiare il vostro strumento preferito, la chitarra elettrica o acustica? Certamente allora sapete che per ottenere le prestazioni migliori dal vostro strumento dovete effettuare determinate operazioni...
Musica

Chitarra: come regolare il ponte

Il ponte sella della chitarra è il pezzo più importante dello strumento quando si tratta di alzare o abbassare l'azione, ovvero la distanza tra le corde e la tastiera. La maggior parte delle chitarre moderne hanno il ponte incorporato, il quale può...
Musica

Come cambiare il ponte ad una chitarra elettrica

La musica fa parte della nostra vita e suonare uno strumento equivale ad esprimerci, a sfogare fuori quei sentimeti che non riusciamo ad esprimere in altro modo. Fra gli strumenti più amati dai rockettari, troviamo la chitarra elettrica con i suoi suoni...
Musica

Come sostituire il ponte di una chitarra acustica

La manutenzione di una chitarra è un processo molto complesso, che richiede cura e attenzione nei minimi particolari. Soprattutto la chitarra acustica è veramente difficile da trattare. Bisogna stare attenti alle corde, al filo per il collegamento e...
Musica

Come Cambiare Correttamente Le Corde Su Una Chitarra Elettrica A Ponte Fisso

Dalle corde di una chitarra elettrica escono suoni ed effetti strabilianti. Una melodia che arriva dritta al cuore, toccando il profondo dell'anima. Lo sanno bene gli amanti del genere ed i grandi artisti. Maggiormente soggette ad usura, rispetto a quelle...
Musica

Chitarra: come regolare il truss rod

Sei un amante della chitarra? Ti sei da poco appassionato all'affascinante mondo della musica? Se la chitarra è o vuoi che sia il tuo strumento hai fatto un'ottima scelta. La chitarra infatti, può regalare bellissime emozioni. Muovere i primi passi,...
Musica

Come regolare gli effetti per chitarra

La chitarra rappresenta sicuramente uno degli strumenti musicali più apprezzati ed utilizzati. Tuttavia essa non è molto facile da suonare e necessita senza dubbio di un'ottima preparazione. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e...
Musica

Come Regolare Le Frequenze Medie Sull'Equalizzatore Dell'Amplificatore Per Chitarra

Per un chitarrista professionista o amatoriale che suona in una band o fra le mura di casa propria, l'equalizzazione della chitarra elettrica svolge un ruolo di primo piano. È un fatto fondamentale oltre che davvero molto importante. Al momento della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.