Come riparare un cavo jack rotto

Tramite: O2O 26/06/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il cavo jack è un connettore audio, utilizzato soprattutto per apparecchi musicali portatili.
Esistono diversi tipi di cavo jack.
1) il cavo jack mono.
2) il cavo jack stereo (TRS).
3) il cavo jack tricanale (TRRS).
Se il vostro cavo jack non trasmette suoni, o riproduce un audio corrotto ed alterato, significa che è mal funzionante. Non disperate! In questo tutorial, vi illustreremo come riparare, con le vostre mani, un cavo jack rotto.
L?operazione è leggermente laboriosa, ma non necessita dell?intervento di mani esperte. Vi basterà la giuste dose di pazienza ed un pizzico di precisione.

28

Occorrente

  • Connettore jack
  • Cavo jack
  • Forbice da elettricista
  • Saldatore a stagno
  • Pasta saldante
  • Morsa (facoltativo)
38

Controllate i fili

Ecco il primo passo della guida su come riparare un cavo jack rotto. COME RIPARARE UN CAVO JACK ROTTO: I FILI.
Prendete il cavo elettrico e rimuovete l?isolante plastificato, aiutandovi con un paio di forbici da elettricista.
Se, oltre a riparare il cavo, avete intenzione di sostituire il connettore jack, potete svitare quello mal funzionante ed inserire quello nuovo.
Controllate accuratamente il numero di fili che costituisce il cavo jack.
Se il cavo si compone di tre fili, ricordate che quello color rame è la massa.
In caso di quattro fili, dovete unire ed avvolgere insieme le due masse, prima di collegare il tutto al connettore jack.

48

Collegate il cavo al terminale giusto

Ecco il secondo passo della guida su come riparare un cavo jack rotto. COME RIPARARE UN JACK ROTTO: COLLEGARE IL CAVO AL TERMINALE GIUSTO.
All?interno del connettore jack si trovano tre terminali.
Il terminale più corto, detto Tip, si collega all?estremità del connettore. A questo corrisponde il canale sinistro del cavo jack.
Il terminale di medie dimensioni si chiama Ring. Si unisce al canale destro del cavo jack.
In ultimo, il terminale più amplio, chiamato Sleeve, è il punto in cui dovrete congiungere la massa comune.
Raccomandiamo di prestare estrema attenzione. Un errore in questa fase, infatti, andrebbe a compromettere irrevocabilmente la buona riuscita della riparazione.

Continua la lettura
58

Saldate il tutto

Ecco il terzo passo della guida su come riparare un cavo jack rotto. COME RIPARARE UN CAVO JACK ROTTO: LA SALDATURA.
Una volta individuati i corretti collegamenti, non vi rimane che fermare bene i fili elettrici.
Per farlo, è necessario utilizzare un saldatore a stagno.
Vi consigliamo di applicare una piccola quantità di pasta saldante anche sui terminali del connettore, focalizzandovi maggiormente sullo Sleeve. Così facendo, assicurerete alla saldatura una maggiore resistenza. Per rendere più semplice l?operazione, potete anche usare una morsa.
Lasciate asciugare bene lo stagno prima di avvitare il rivestimento del jack.
Un piccolo avvertimento: se il vostro è un cavo realizzato a fusione, demordete dall?intenzione di ripararlo. Il materiale plastico del jack, infatti, si unisce al cavo stesso e non è possibile intervenire.

68

Comprate un jack nuovo

Ecco il quarto passo della guida su come riparare un cavo jack rotto. Nel caso in cui cavi e la plastica del jack fossero in fusione, non puoi ripararli. L'unico modo per farli funzionare è quello di comprare due jack nuovi. Dopodiché li sostituirete con quelli fusi. In alternativa potete accantonare questa idea e comprare un jack nuovo di zecca perché cavi saranno sicuramente di pessima qualità. Sappiate che un cavo nuovo e saldato bene, influisce direttamente il suono che volete riprodurre con il vostro strumento musicale. Quindi, è consigliabile utilizzare jack e cavi nuovi e di ottima qualità per avere una resa come si deve. Ne esistono di buona qualità anche a soli quindici-venti euro. Li potete trovare nei negozi di musica della vostra città. In alternativa potete acquistarli anche su Amazon, eBay, Aliexpress ed tanti altri e-commerce cinesi e non.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Svolgete il lavoro con estrema precisione. Ricordate che un cavo jack ben saldato influisce molto sulla qualità finale del suono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come riparare il circuito di un basso

Gli strumenti musicali, come ogni altra cosa, nel tempo sono soggetti ad usura e necessitano di una buona manutenzione e talvolta di vere e proprie riparazioni. Polvere, umidità, ossidazioni e colpi possono provocare rumorosità dei controlli di volume...
Musica

Riparare i graffi sulla chitarra

Come la maggior parte degli oggetti, anche gli strumenti musicali sono soggetti a usura. Prendiamo come esempio la chitarra classica, uno strumento costituito da una cassa in legno e tale materiale, sottoposto a urti continui, può essere vittima di piccoli...
Musica

Come riparare una chitarra

Come tutti gli strumenti musicali, una chitarra classica (o acustica) necessita di manutenzione periodica e straordinaria. Gli incidenti e i danni provocati da urti accidentali possono essere riparati se risultano di lieve entità: l'armonia della chitarra...
Musica

Come riparare un disco in vinile graffiato

Il vinile è un oggetto di culto per i "musicomani" (e non solo) che, di recente, è tornato molto in auge. Nel mercato musicale, infatti, si registra una ripresa nella vendita dei dischi in vinile, nuovi e usati. Può capitare di fare dei veri e propri...
Musica

Come riparare i tasti di un pianoforte a coda

Il pianoforte a coda rappresenta uno strumento particolarmente affascinante e suggestivo. Ne esistono di modelli più disparati in commercio, ma al di là del valore che un pianoforte può presentare, è importante averne una buona cura. Pertanto, è...
Musica

Come Predisporre L'Attrezzatura Per Suonare La Chitarra Elettrica

All'interno della presente guida, andremo a parlare di musica. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come Predisporre L'Attrezzatura Per Suonare La Chitarra...
Musica

Come collegare il mixer alla scheda audio

Il mixer cattura i segnali audio prodotti da differenti canali d’ingresso. I suoni possono provenire da più sorgenti, come strumenti musicali, CD o microfoni. Tramite il mixer, è possibile unificare le varie tracce audio in un unico canale d’uscita....
Musica

Come collegare i pedali della chitarra

La chitarra è uno strumento a corde in grado di produrre melodie davvero stupefacenti. Questo splendido strumento è di diversi tipi a seconda del genere musicale per cui si impiega. Attualmente esistono dei dispositivi che alterano il suono prodotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.