Come riuscire a esporre i propri quadri in una galleria

Tramite: O2O 22/05/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arte è espressione, libertà e vita. Ad un artista capita spesso di domandarsi quale sia il modo migliore per riuscire a presentare i propri quadri ad una galleria d'arte. Qualsiasi immagine per essere ammirata al meglio si deve esporre nel modo che più le rende giustizia. Si sa che non tutte le gallerie d'arte sono disposte ad ascoltare la proposta di qualsiasi artista. Infatti, a volte anche ottenere un appuntamento può risultare un'ardua impresa. Leggendo questa breve guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come riuscire ad esporre i propri quadri in una galleria.

25

Contatti

La prima cosa da fare quando si vogliono esporre i propri quadri è quella di andare alle inaugurazioni delle gallerie d'arte. Bisogna far capire alle persone che si ha interesse ad esporre la propria produzione artistica. Non è consigliabile partecipare a mostre che richiedono una quota di ingresso. Esse generalmente sono mere raccolte di fondi per l'organizzazione e non consentono di fare una carriera. Bisogna dimostrare poi che la propria produzione si differenzia dal lavoro degli altri artisti. Infatti, i curatori delle gallerie sono uomini di affari e sicuramente puntano alla varietà della loro esposizione.

35

Canidatura

Bisogna sempre inviare per e-mail "lettere di candidatura" alle gallerie in cui si vogliono esibire le proprie opere. Si devono includere tutte le informazioni, insieme con il link al proprio sito web. Si può anche decidere di aggiungere una sintetica elaborazione dell'approccio all'arte ed alla creatività. Di solito infatti i gestori di una galleria vogliono raccogliere documenti ed informazioni sull'artista prima di acconsentire all'esposizione delle opere. Bisogna comunque sempre essere preparati al rifiuto. È una cosa che capita a chiunque; non bisogna demoralizzarsi, ma si deve continuare a provare.

Continua la lettura
45

Galleria

È importante entrare a far parte di una galleria gestita da un collettivo di artisti. Diventarne un membro è sicuramente una sfida impegnativa. È fondamentale presentare i lavori per far conoscere il proprio valore come artista. In questo modo si ha la possibilità di essere accettato. Inoltre, bisogna assicurarsi che tutto sia regolato da un contratto. È opportuno che la percentuale sulla vendita sia specificata chiaramente. Infine, bisogna prestare particolare attenzione alle clausole. Esse possono imporre che la vendita delle opere sia fatta esclusivamente attraverso questa galleria.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

5 errori da evitare nella pulizia dei quadri a olio

Se dei bellissimi quadri ad olio adornano le pareti della vostra casa avrete sicuramente già riscontrato il problema della pulizia degli stessi. Infatti i quadri ad olio, essendo dipinti su tele abbastanza spesse ed essendo composti da una base oleosa,...
Arti Visive

Come organizzare una mostra di quadri

Per coloro che si appassionano di arte, un vernissage è sicuramente un evento al quale non si può rinunciare. Prendere parte ad una mostra permette di ammirare delle opere pittoriche e scultoree di diversi stili, dunque è un'attività piuttosto stimolante....
Arti Visive

I 10 quadri più misteriosi al mondo

Da sempre le opere d'arte vengono analizzate e studiate da professionisti, in quanto esse sono ricche di fascini e misteri. Dietro a un'opera si nascondono infatti, storie, racconti e veri e propri intrighi, e ancora oggi su alcune di esse non si è riuscito...
Arti Visive

Come recensire una mostra di quadri

Recensire deriva dal latino "riflettere" ed è l'atto di cimentarsi nella produzione di un testo valutativo e interpretativo riguardo un'opera. L'obiettivo dell'esame critico è quello di fornire un'analisi contenutistica ed estetica che sia realistica...
Arti Visive

La pazzia nei quadri di Vincent van Gogh

Un artista dallo spirito tormentato e dall'animo fragile, questo è Vincent Van Gogh. Un post impressionista che ha segnato, con le sue vicende personali ed il suo talento artistico, una lunga pagina della storia dell'arte. Vissuto quasi in povertà,...
Arti Visive

Come illuminare una mostra di quadri

I numerosi musei e gallerie artistiche hanno come scopo fondamentale quello di mettere in luce i numerosi e preziosi quadri appartenenti alle varie collezioni artistiche.Questi edifici, seppur ricchi di storia alle loro spalle hanno la responsabilità...
Arti Visive

I quadri più famosi al mondo

Le arti visive sono state praticate dall'uomo sin dalle origini più remote. L'arte ha sviluppato diverse forme, ma probabilmente la pittura è stata da sempre quella che più è stata capace di trasmettere il suo potenziale allo spettatore, catturare...
Arti Visive

Come dipingere quadri astratti

L'arte della pittura è una dote naturale che non si apprende attraverso la frequentazione di scuole o corsi specifici. Chi possiede questa dote è in grado di realizzare dei dipinti con le proprie mani, ottenendo così dei pezzi unici, originali e personalizzati....