Come scegliere l'ukulele

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'ukulele rappresenta, indubbiamente, la vera essenza dello spirito dolce e rilassato che si può respirare nelle isole Hawaii, e nella loro musica. Tuttavia, contrariamente a quanto si possa pensare, soprattutto negli ultimi anni, questo strumento è molto utilizzato e apprezzato anche in occidente, dove numerosissimi artisti si servono delle sue note melodiose per arrangiare o addolcire i loro pezzi, siano essi pop o rock. Nonostante il suo fascino però, di primo acchito l'ukulele potrebbe risultare difficile da scegliere, soprattutto per chi è alle prime armi e non sa ancora come destreggiarsi tra le varie taglie. In questa guida ci occuperemo di capire come possiamo scegliere l'ukulele più adatto a noi.

25

La prima cosa che bisogna sapere è che le taglie di ukulele più diffuse e famose sono tre: il soprano, il concert e il tenor. La prima tipologia, ovvero la taglia "soprano", corrisponde alle misure primitive di questo strumento, ovvero alle esatte dimensioni che gli furono assegnate al momento della sua ideazione, nel 1879. Questo tipo di ukulele ha un corpo molto più piccolo rispetto a quello del concert e del tenor, e possiede soltanto 12 tasti, i quali, a lungo andare potrebbero far nascere in voi la necessità di passare ad una tastiera più grande. Il punto forte del soprano, che potrebbe convincervi a voler superare le difficoltà iniziali, è che ha la capacità di poter ricreare alla perfezione il suono puro dell'ukulele.

35

Il concert, invece, avendo delle dimensioni leggermente più grandi rispetto al soprano, presenta una tastiera e un manico molto più maneggevoli. Inoltre, siccome vi è più spazio tra una corda e l'altra, l'ukulele concert può essere davvero un ottimo strumento per chi sta apprestando ad imparare a suonare, o per chi ha le dita corte e tozze; in questo modo, infatti, risulterà molto più facile eseguire gli accordi, senza correre il rischio di toccare le corde non interessate. Anche in questo caso, il suono è molto pulito e abbastanza vicino all'originale, cosa che non si verifica, invece, con il tenor.

Continua la lettura
45

Il tenor, infatti, avendo delle dimensioni dei tasti e della tastiera notevolmente più grandi rispetto ai suoi primi fratelli, presenta un suono più particolare, che si discosta abbastanza dall'orginale, ed è quasi a metà tra quello di un ukulele e quello di una chitarra. Qualora, però, stiate cercando qualcosa di ancora più interessante e originale, potreste acquistare il cosiddetto "banjolele", che rappresenta un vero e proprio incrocio tra banjo e ukulele, infatti riprende la cassa del primo e il manico del secondo. Va ricordato, però, che sebbene questo strumento sia anche adatto ai principianti, non ci si può di certo aspettare che riproduca in tutto e per tutto le tonalità proprie di un ukulele.

55

Ad ogni modo, poiché la scelta dell'ukulele più adatto è strettamente personale, ed è legata alle proprie esigenze musicali e alle conoscenze di partenza, l'ideale è farsi consigliare dal proprio maestro o, comunque, dal rivenditore. Infine, è importante capire che tipo di suono vogliamo ottenere e in quale contesto musicale andrà suonato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare l'Ukulele

Quando si pensa all'ukulele, il richiamo al mondo ed all'ambiente hawaiano è inevitabile. Benché il suo uso non sia molto comune, è uno strumento musicale piuttosto conosciuto. Grazie soprattutto ai documentari televisivi riguardanti quel particolare...
Musica

Come suonare il guitalele

Il guitalele, strumento musicale ibrido prodotto dalla Yamaha Corporation nel gennaio del 1997, è definito anche guitarlele ed è ottenuto da un mix di chitarra classica e ukulele, strumento a corda tipico delle isole hawaiane. È molto comodo perché...
Musica

Scrivere una canzone: 5 consigli

Hai mai pensato di scrivere un brano originale? Potrebbe essere il primo passo verso la formazione della tua band oppure l'occasione giusta per comunicare ad una persona speciale quello che pensi: in generale, poter ascoltare la canzone che hai composto...
Musica

Come accordare una chitarra con l'accordatore

Per accordare qualsiasi tipo di chitarra con l'accordatore è necessario, prima di tutto, conoscere le sei corde dello strumento e sapere quale nota ognuna di essa deve produrre, per rientrare in un'accordatura. Esistono diversi tipi di accordatura possibili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.