Come scegliere la colonna sonora per uno spettacolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nel mondo dello spettacolo rientrano attività professionali ed attività dilettantistiche, gli spettacoli che ne possono derivare sono di varia tipologia: spettacoli teatrali, cabaret, spettacoli di danza, musical veri e propri, presentazione di prodotti e seminari più o meno impegnativi. In queste ed altre occasioni, può rendersi necessario scegliere una colonna sonora che possa introdurre lo spettacolo, ed essere riproposta al termine dello stesso, una sorta di apertura e chiusura a tema. Ma come scegliere la colonna sonora di uno spettacolo? Vediamo insieme come fare.

25

Occorrente

  • Scegliere musiche in tema con la reppresentazione
35

È bene evitare musiche caotiche o frastornanti per spettacoli classici, od eventi di altra tipologia ed optare per brani dai toni pacati e formali. La musica che apre e chiude uno spettacolo, deve assumere il ruolo di colonna sonora di "apertura e chiusura", per questo non potrà costituire un concetto a se stante ma integrarsi con i contenuti, lo stile e la struttura della rappresentazione, divenendo il preludio e la conclusione, completando il concetto che emerge dall'intera manifestazione. Non andrà sottovalutato tutto ciò, in quanto ciò che precede uno spettacolo predispone psicologicamente in maniera positiva o negativa alla sua visione, mentre la chiusura coronerà il tutto, lasciando un piacevole ricordo. Spesso le colonne sonore vengono inserite anche nei film, nei telefilm e nei videogiochi, utilizzate anche in apertura e chiusura di alcuni programmi radio, ed adottate in molti eventi.

45

Qualunque sia il genere teatrale o la rappresentazione, si dovrà adottare un brano musicale dello stesso livello, ciò riferito all'enfasi e alla struttura dell'evento. Se occorre qualcosa di dinamico che precede lo spettacolo, potranno andar bene delle belle musiche jazz dinamiche, se invece si tratta di uno spettacolo teatrale, si potrà scegliere un brano in linea con la tematica dello spettacolo stesso o della musica classica, mentre per un saggio di danza, è preferibile adottare dei brani soft ma allegri. Ovviamente, se si tratta di uno spettacolo incentrato su una certa tipologia di popolazione, legato alla sua cultura e alle tradizioni, sarà bene scegliere una musica che rispecchi tale popolo.

Continua la lettura
55

La scelta della colonna sonora potrà vertere su differenti generi musicali, partendo da quello classico di musica da camera, spaziando per le differenti tipologie di musica jazz, fino ad arrivare a brani contemporanei di musica leggera, sia strumentali che vocali, od anche alla scelta di musica araba, o zigana. Anche il genere gospel può essere indicato ma, in realtà, ciò che determinerà la scelta della colonna musicale sarà proprio la tipologia di rappresentazione teatrale, evento, o spettacolo di danza, che si terrà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come creare una colonna sonora

La guida che vi state apprestando a leggere andrà a occuparsi di musica. Cercando di essere più precisi, il fulcro che svilupperemo chiamerà in causa una tematica collegata ai film: la colonna sonora. Vi spiegheremo in pochi passi e in modo molto semplice...
Musica

Le colonne sonore più belle dei film

La musica si lega a moltissime arti, compresa quella cinematografica. Non esiste infatti una pellicola che non sia legata ad una canzone, una colonna sonora o un gingle che abbiano contribuito a renderla famosa. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial...
Musica

10 migliori album di musica elettronica

La musica è un qualcosa di molto bello e di appassionante, in particolar modo se la musica che ascoltiamo ci piace e suscita in noi emozioni positive. In molti sono anche i generi di musica esistenti, che vanno per esempio dalla musica pop e rock fino...
Musica

La musica dance anni '90: storia e protagonisti

Per chi non fa parte della nuova generazione, è comprensibile che a volte abbia un po di malinconia rispetto al passato. L'aria culturale che si respirava negli anni '90 era estremamente diversa da quella che ci circonda ed inonda oggi. In particolare,...
Musica

Storia della canzone italiana

Nota in tutto il mondo dove, storicamente, ha dettato le regole e i modi del bel canto o del "canto all'italiana", la canzone italiana ha una lunga storia, che può essere fatta risalire al 1700 ed arriva fino ai nostri giorni, diversificandosi in generi...
Musica

Come imparare a suonare il flauto traverso

Il flauto traverso è lo strumento a fiato per eccellenza, fa parte della famiglia dei legni e se si vuole imparare a suonarlo, è necessario, per prima cosa, saper leggere la musica dal pentagramma in Chiave di Sol o di violino, ossia la chiave specifica...
Musica

Come creare un filtro low pass

Molto spesso quando ci serve un particolare apparecchio elettronico, preferiamo acquistarlo presso degli appositi negozi per essere sicuri che questo funzioni alla perfezione, pagando però molto spesso cifre elevate. In alternativa, anche se non siamo...
Musica

Guida ai tipi di pianoforte

Per chi si vuole cimentare nel mondo della musica ed in particolare nell'utilizzo di uno degli strumenti “principe” di questa arte, cioè il pianoforte, una delle scelte più importanti da compiere è quella dello strumento adatto alle proprie esigenze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.