Come scegliere la prima chitarra

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Scegliere la chitarra giusta, sopratutto quanto si tratta della prima, non sempre è facile sia per l'inesperienza sia perché non si conoscono molti dettagli necessari. Nella guida a seguire vedremo alcuni consigli e caratteristiche per arrivare ad una scelta consapevole ed adatta alle proprie esigenze. Per cui continuate pure nella lettura per capire come scegliere la prima chitarra.

24

Pensi di voler diventare un "guitar hero"? Bene, sappi che le tue mani e le tue dita sono importanti nella scelta dello strumento più adatto alla tua fisiologia, soprattutto la mano che usi per prendere gli accordi, quest’ultima infatti occorre allenarla fino al punto da modificare la superficie dei polpastrelli che premono sulle corde. L'uso continuo di polpastrelli a contatto con le corde modifica la punta dei polpastrelli su cui gradualmente si formeranno delle piccole e quasi invisibili callosità, permettendo al chitarrista in erba di ottenere infine il miglior suono armonico. Per tale ragione, inizialmente, è bene, come primo acquisto, possedere una chitarra acustica da studio. Una chitarra da studio base è economicamente conveniente e generalmente monta le tre corde più sottili, corrispondenti alle note Sol, Si, Mi (cantino), in nylon. Ciò facilita la pressione dei polpastrelli, ancora morbidi, del principiante.

34

La tua prima chitarra oltre al prezzo relativamente basso (circa 100 euro) deve possedere tre caratteristiche importanti: r obustezza, suono pulito e meccanica. Vediamo come capire se la nostra prima chitarra ha queste caratteristiche. La robustezza della chitarra dipende principalmente dalla superficie che ospita la cassa armonica denominata “tavola armonica”. Una tavola armonica buona e conveniente potrebbe essere una in legno di abete a differenza del cedro rosso più delicato. È sulla tavola armonica che viene fissato il ponticello che tiene in tensione le corde. Il ponticello viene realizzato solitamente in ebano ma il palissandro risulta estremamente più resistente, mentre la tavola armonica in abete è una buona base, oltre ad essere, secondo i liutai, un legno che col tempo migliora l’acustica.

Continua la lettura
44

Suono: Per ottenere un suono pulito molto dipende dalle capacità e dall’esperienza del chitarrista. Certo il miglior pilota di formula uno non riuscirà a raggiungere le prestazioni di una Ferrari pilotando un maggiolone. Quindi se per un principiante è sconsigliabile avere uno strumento dalle alte prestazioni, sarà sufficiente possedere una chitarra con fondo, fasce e manico in mogano. Un legno certamente molto duttile e stabile e che produce un suono corposo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come scegliere la prima chitarra da acquistare

La chitarra è uno fra gli strumenti musicali più gettonati, specialmente fra i giovani. Chi ama la musica e vuole imparare a suonare uno strumento, solitamente si avvicina alla chitarra con i primi strimpellii che andranno, con l'esercizio e con la...
Musica

Come regolare le ottave di una chitarra con ponte Floyd Rose

La chitarra è uno strumento musicale cordofono, che viene suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro. Il suono è generato dalla vibrazione delle corde, che sono tese al di sopra del piano armonico che, a sua volta, poggia sulla cassa...
Musica

Come equalizzare una chitarra acustica

La chitarra acustica è uno strumento musicale che possiede la capacità di poter fare vibrare il suono proveniente dalle corde, senza l'aiuto di un amplificatore sonoro ma bensì tramite la risonanza della cassa armonica. La chitarra, appartenente alla...
Musica

Come suonare la chitarra classica e acustica

Suonare è una delle forme d'arti più belle che l'uomo abbia mai inventato. Grazie alla moltitudine di melodie che si possono inventare, è possibile creare musiche che colpiscano direttamente il cuore e l'animo di chiunque. Tra gli strumenti preferiti...
Musica

5 errori da non commettere con la chitarra acustica

La chitarra acustica è uno strumento musicale che necessita di passione e caparbietà, caratteristiche che permettono di imparare a suonarla al meglio. È importante, soprattutto quando si è autodidatta, studiare tanto e con costanza. Molto spesso,...
Musica

Come Riparare Una Chitarra

Come tutti gli strumenti musicali, una chitarra classica (o acustica) necessita di manutenzione periodica e straordinaria. Gli incidenti e i danni provocati da urti accidentali possono essere riparati se risultano di lieve entità: l'armonia della chitarra...
Musica

Come avere una postura corretta suonando la chitarra classica

Suonare la chitarra è probabilmente una delle passioni maggiormente ricorrenti tra i giovani. Da soli o in compagnia, nel momento in cui si suonano i primi accordi si provano delle emozioni e delle sensazioni uniche. Ma non tutti i chitarristi sanno...
Musica

Come assumere la posizione corretta per suonare la chitarra

La musica appassiona moltissime persone, sia chi ascolta solamente, sia chi preferisce suonare o cantare. Ovviamente, per saper suonare correttamente uno strumento, non è sufficiente conoscere la tecnica, ma è opportuno conoscere anche l'esatta posizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.