Come scegliere la tecnica per colorare un disegno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Per colorare un disegno è opportuno tenere in considerazione una serie di criteri che sono abbastanza importanti. Esistono tantissime modalità per dare vita ai tratti di un foglio. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazionisu come è possibile scegliere la giusta tecnica per colorare. Logicamente è fondamentale avere i giusti materiali per rendere il disegno qualitativamente migliore. Se si è alle prime armi non bisogna preoccuparsi; facendo un po' di pratica si imparano immediatamente le giuste modalità per un disegno perfetto.

24

Se i tratti del disegno che è stato realizzato sono molto sottili e tenui la tecnica adatta per dare libero sfogo alla propria fantasia è quella degli acquarelli. Questi ultimi sono dei colori che rendono il disegno tenue, romantico e delicato. Gli acquarelli danno la possibilità di realizzare stupendi disegni con temi quali: passaggi e dettagli della natura di vario genere. Inoltre, è possibile utilizzarli in vario modo; si possono rendere delicati ed impercettibili diluendo il colore oppure per renderli più visibili è consigliabile dare maggior tono agli spazi. Se vengono abbinate queste tecniche si possono realizzare degli interessanti contrasti in chiaroscuro.

34

Se i tratti della matita sono abbastanza marcati si può scegliere l'utilizzo dei classici pennarelli. Infatti. Si può cominciare ricalcando con il pennarello nero le linee già tracciate e poi si possono coprire gli spazi vuoti con dei colori sgargianti e vivaci. Per realizzare un disegno perfetto bisogna colorare con attenzione per evitare di fuoriuscire dagli spazi; è opportuno colorare partendo da un solo verso. I pennarelli sono perfetti per colorare scritte, vetri; le diverse varianti dei pennarelli ne consentono l'utilizzo su ogni tipo di materiale. Comunque è preferibile cercare quelli che sono adatti alle proprie esigenze.

Continua la lettura
44

Altra fantastica tecnica utilizzata è quella dei pastelli a cera. Se si sceglie di colorare i disegni con ampi spazi, ad esempio: paesaggi naturali, il mare ed i cieli i pastelli a cera sono ideali. Essi infatti consentono di velocizzare i tempi e di dare contrasto e personalità al disegno. Se si preferisce un disegno preciso bisogna colorare partendo da una sola direzione. Mentre se si vuole mettere in risalto la creatività i pastelli danno la possibilità di realizzare delle particolarità tecniche. Queste ultime rendono il disegno unico ed originale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come Colorare Un Disegno Con Le Sfumature

Da bambini amavamo molto i pastelli colorati per quel loro caratteristico tratto tenue e delicato, mai troppo forte nelle sfumature e, soprattutto, che non ci macchiava le mani come invece facevano i pennarelli. Le nostre maestre, come sarà capitato...
Arti Visive

Consigli per migliorare la propria tecnica di disegno

Tra le attività ricreative maggiormente praticate da persone di ogni età e ceto sociale, troviamo sicuramente l'antica arte del disegno. Questo hobby sembra non passare mai di moda. Bambini, ragazzi, adulti, tutti possono praticare questa attività...
Arti Visive

Come colorare con i pennarelli

Colorare rappresenta un modo essenziale per terminare un disegno. Le tecniche per farlo sono numerose e svariate. Ciascuna di questa andrà riprodotta seguendo qualche regola particolare. Il metodo più semplice è quello di colorare con i pennarelli,...
Arti Visive

Come colorare a matita

Le matite, anche quelle colorate, sono costituite da un involucro fatto di legno e da una mina che è composta da pigmenti macinati e mischiati a delle sostanze di tipo chimico. Una matita colorata è uno dei sistemi più semplici e facili per riuscire...
Arti Visive

Colorare un mandala: i benefici per gli adulti

Il mandala è una sorta di cerchio, che secondo i buddisti rappresenta il viaggio mentale. Interpretato dalla stessa simbologia consente di evolversi interiormente. Concedendo a chi lo esegue di migliorarsi nello spirito e nella mente. Esso aiuta a migliorare...
Arti Visive

Come fare un disegno stile mosaico

I disegni in stile mosaico, anche se accattivanti, sono semplici da creare se si dispone di una conoscenza di base del processo di affiancamento. Fin da subito troverete che la creazione di progetti a mosaico sono come le ciliegie: uno tira l'altro. I...
Arti Visive

Come disegnare un gatto da colorare

Disegnare è una delle prime attività che si imparano durante l'infanzia. Per un bambino il disegno non è solo divertente e stimolante, ma è anche un modo per esprimersi e dare una forma alla propria immaginazione. Col tempo, disegnare può diventare...
Arti Visive

Come copiare fedelmente un disegno

Il disegno è la base necessaria per dipingere con qualsiasi tecnica. Solo chi conosce le proporzioni delle forme, la prospettiva, la luce e le ombre e le sa quindi riprodurre, si può dedicare alla pittura e allo studio dei colori. Solo chi è molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.