Come scegliere le corde adeguate al violino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il violino è da sempre uno degli strumenti più affascinanti e studiati da persone di tutte le età, sia per suonare della musica classica che tantissimo altro ancora. Si tratta però di uno strumento per certi versi abbastanza complicato, a partire dalla scelta dello stesso fino alle varie procedure di conservazione e di sostituzione degli elementi accessori. Per questo in tale guida affronteremo insieme un argomento molto sentito da tutti i violinisti, ovvero come scegliere le corde più adeguate al proprio violino. Seguite quindi questi semplici ma utilissimi consigli per imparare così al meglio a scegliere le corde per il proprio strumento.

24

La prima cosa che c'è da sapere sul mondo delle corde e degli archi più in generale è che ogni strumento è davvero unico, pertanto la stessa tipologia di corde non darà lo stesso risultato su due violini differenti. Nonostante ciò però è possibile comunque donare alcuni consigli generali per indirizzare le prime prove di sostituzione nei giovani studenti e alcune riflessioni in quelli invece più avanzati. In generale le tipologie di corde sono essenzialmente due: quelle in acciaio e quelle invece composito. Le prime devono essere preferite dagli studenti alle prime armi o comunque durante gli anni di studio primari, le seconde invece sono perfette per i concerti e le esibizioni di diversa tipologia.

34

Volendo dettare poi delle regole generali possiamo dire che per quanto riguarda i violini moderni, è preferibile utilizzare corde semplici in acciaio per i primi anni del tipo Helicore, per poi passare a composito del tipo Dominant. Diversa è invece la situazione se si possiede un violino molto importante ed antico, in cui sarebbe bene preferire corde Tonica della Pirastro, si tratta infatti di corde che aggiungono una certa complessità di suono allo strumento.

Continua la lettura
44

Oltre alle tipologie di corde citate ve ne sono poi altre meno utilizzate, come ad esempio quelle in budello. Il consiglio più importante è quello di continuare a sperimentare negli anni le diverse tipologie di corde, fino a quando non ci si sentirà soddisfatti del suono del proprio violino. Le corde infatti non sono molto costose, pertanto potrete ben investire tempo e risorse in tale direzione. Importante è poi sapere che c'è anche la possibilità di acquistare anche corde singole o in set particolari, ciò soprattutto per dare la possibilità di optare per una diversa corda in mi (di solito la più delicata ed anche problematica).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come cambiare una corda del violino

Vi si è mai rotta una corda del volino? E l'idea di provare a sostituirla vi è sembrata alquanto impossibile? Il tutto è molto semplice da svolgere tanto che, se effettuata con metodica precisione, risulterà veloce e capace di ridarvi il vostro strumento...
Musica

Come suonare il violino con l'archetto

Il violino è uno strumento musicale inventato all'inizio del XVI secolo e rientra nella famiglia degli archi. È uno dei pochi strumenti rimasti che hanno bisogno di una lavorazione artigianale, completamente eseguita a mano dai maestri liutai. Nella...
Musica

Come suonare il Violino

Il violino rappresenta il più classico degli strumenti ad arco, che tutti conoscono. Per impararlo a suonare, prima di tutto dovete armarvi di passione, disciplina ed impegno costante. Non scoraggiatevi se non avete subito ottimi risultati, col tempo...
Musica

Come accordare il violino col diapason

Il violino è uno strumento meraviglioso, caratterizzato da una tradizione secolare. Il suo suono particolare riempe la musica, tanto che è uno dei pochi strumenti solisti nelle orchestre. Viene suonato principalmente dagli amanti della musica classica,...
Musica

Come accordare un violino

L'accordatura del violino è senza dubbio una delle prime nozioni basilari da imparare per chi ha intenzione di suonare il violino da dilettante o studiare seriamente questo strumento, magari frequentando il Conservatorio. Gli allievi che si avvicinano...
Musica

Come pulire l'archetto del violino

Nato all'incirca all'inizio del 1600 l'archetto di violino era di diversi tipi e lunghezze, infatti i primi pezzi erano molto corti, semplici, di forma convessa, provvisto di nasetto e con i crini non inseriti in punta ma attaccati alla fine della bacchetta....
Musica

Come accordare il violino online

Il violino è uno degli strumenti più belli ed affascinanti da suonare. Chi di voi non è mai rimasto incantato davanti ad un concerto di violino classico? Se volete intraprendere il percorso che vi porterà a diventare dei violinisti capaci, la prima...
Musica

10 consigli per suonare il violino

Tra gli strumenti musicali più difficoltosi da suonare, ma nello stesso tempo più piacevoli da ascoltare, bisogna assolutamente mettere tra i primi posti il violino. Per chi vuole iniziare a buttarsi nel mondo della musica e a suonare questo strumento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.