Come scegliere un'arpa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arpa è un antico strumento dal fascino sempre vivo. La sua diffusione in Europa ha origini medievali, a partenza da Irlanda e Inghilterra, paesi che ancora oggi vantano una tradizione arpistica di alto livello. Nel nostro Paese non conosce una diffusione molto ampia, nonostante l'indiscussa attrattiva del suo suono. L'arpa ha una sonorità estremamente delicata, evocativa di atmosfere antiche e bucoliche. In linea di massima chi si accosta allo studio di uno strumento musicale preferisce l'intenso suono del pianoforte, la semplicità di uso della chitarra, oppure l'eccellente ritmica della batteria. Per coloro che, invece, amano questo strumento e si apprestano a dedicarsi al suo studio, vediamo come scegliere un'arpa, dal suono così ammaliante e complesso.

26

Occorrente

  • Passione per la musica, pazienza e voglia di informarsi
36

Tipi di arpa

L'arpa è uno strumento a corde e si suona a pizzico. Ce ne sono diverse varianti, in base al Paese che la utilizza e che la produce, nonché per i brani di musica popolare. Quindi ci saranno arpe africane, indiane, celtiche e via dicendo. In Occidente esiste anche un'arpa a pedali, che si usa nei concerti, e che esiste sia nella versione elettrica che quella acustica. Gli strumenti maggiormente diffusi in Europa sono due: l'arpa celtica e quella occidentale. Perciò ci si riferirà principalmente a queste due tipologie. La variante più nota nel nostro Paese è invece quella da concerto, cioè quella a pedali con 47 corde: ognuna di esse riesce a produrre tre diverse note. Prima di tutto, nello scegliere un'arpa, occorre capire quale sia il tipo di strumento più giusto per voi. La variante celtica è più piccola di quella tradizionale ed al posto dei pedali ha le chiavi, che servono per ottenere i semitoni.

46

Arpa celtica e tripla gallese

Per chi volesse cimentarsi in un'impresa ardua, la scelta potrà ricadere sull'arpa tripla gallese, che è poco conosciuta. Essa ha ridotte dimensioni, è maneggevole ma non bisogna lasciarsi ingannare dalle sue misure: equivale a 3 arpe messe tutte insieme ed ha inoltre tre file di corde.
L'arpa celtica è nata in Scozia. Il suo timbro particolare la rende estremamente adatta a concerti basati sulle tradizionali musiche dei Galli e dei Britanni. Il caratteristico suono delle arpe celtiche antiche era dovuto anche alla qualità delle corde, realizzate in budello di pecora, mentre oggigiorno sono costruite in nylon.

Continua la lettura
56

Caratteristiche dell'arpa

Altri fattori che vi possono aiutare a scegliere un'arpa non riguardano il tipo di strumento in sé, ma le sue caratteristiche. Se siamo suonatori principianti sarà meglio orientarsi verso uno strumento di poco prestigio: un attrezzo da professionista non vi aiuterebbe a suonare certo meglio e avrebbe un prezzo esorbitante per un arpista agli inizi.
Una base discreta sarà sicuramente sufficiente per cominciare. Il primo periodo dovrà servire a prendere confidenza con lo strumento, per capire se vi può piacere il timbro del suono che emette, per imparare la manutenzione. Un principiante potrebbe fare grossolani errori, rischiando di provocare dei danni: evitiamo di distruggere uno strumento tanto prezioso.
Un fattore che non dovrà essere sottovalutato è il prezzo. Un'arpa rientra fra gli strumenti senza dubbio di alta fascia, non è certo una chitarra classica: teniamo conto che per la sua costruzione vengono impiegati circa 1.500 pezzi, che devono essere assemblati con grande perizia per garantire lunga durata allo strumento e sonorità adeguate e precise. Se è tenuta bene, si potrà conservare egregiamente per moltissimo tempo. Per tale motivo vi consiglio di non disdegnare gli strumenti di seconda mano, e di spulciare le offerte su riviste specializzate oppure in rete: potrete fare davvero affari ottimi affari e procurarvi al contempo uno strumento validissimo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Diffidate dai prezzi eccessivamente bassi: un'arpa non sarà mai a buon mercato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Primi passi con l'arpa: gli errori più comuni

L'arpa uno strumento dal fascino intramontabile, da sempre associato a visioni angeliche e fantastiche.È uno strumento costituito da corde tese tra una tavola armonica ed un collo. Il principale fascino dell'arpa risiede nel fatto che pizzicandone le...
Musica

Come suonare l'arpa

L'arpa è uno degli strumenti più antichi e più affascinanti. La sua nascita si fa risalire all'antico Egitto, è qui infatti che si hanno le prime testimonianze del suo utilizzo. Nonostante l'età, l'arpa è considerato uno strumento intramontabile...
Musica

Come suonare un'arpa celtica

La musica ha accompagnato la civiltà umana sin dagli albori. Nel corso degli anni sono tante le evoluzioni che si sono avute, tanto negli strumenti quanto nei modi di suonarli. Esistono tuttavia ancora poche persone che suonano strumenti antichi, strumenti...
Musica

Come fare un'arpa a quindici corde

L’arpa a quindici corde è uno strumento a pizzico, dal suono particolarmente dolce ed armonioso. L'origine dell'arpa risale a tempi remoti. I primi documenti riguardanti il suo utilizzo provengono addirittura dall’epoca degli Egiziani.Realizzare...
Musica

Come accordare l'arpa celtica

L'articolo che state per leggere si concentrerà sulla musica. Infatti, cercheremo di spiegarvi tutti i passi necessari per comprendere Come accordare l'arpa celtica. Il metodo non è difficile ed non ha bisogno dell'aiuto di personale esperto. Potrete...
Musica

Come sostituire le corde danneggiate di un'arpa

Chi possiede uno strumento musicale sa molto bene che esso richiede moltissime cure ed attenzioni per funzionare al meglio. Gli strumenti a corda, in particolare, necessitano di un'accurata manutenzione in quanto non bisogna soltanto lucidarli (per renderli...
Musica

I principali strumenti a corda

Gli strumenti musicali si distinguono in tre grandi categorie: gli strumenti a fiato, quelli a percussione e i cordofoni. Ognuna delle categorie comprende una grande quantità di strumenti musicali, facenti parte della stessa famiglia, ma profondamente...
Musica

Guida agli strumenti musicali più antichi

La musica non è di certo una scoperta recente ed ha accompagnato fin dalle origini l'uomo. Il senso del ritmo e della musicalità è infatti innato nell'uomo che ha fin da subito imparato a gestire i suoni trasformandoli in qualcosa di armonioso ed apprezzabile....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.