Come scegliere un nome d'arte

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Spesso in televisione ascoltiamo cantanti e vediamo recitare attori che utilizzano un nome d'arte al posto del loro vero nome. Avere un nome d'arte è ormai un abitudine consolidata di tutti coloro che fanno parte del mondo della musica e dello spettacolo. Le ragioni che portano un cantante o un attore a scegliere un nome fittizio al posto del nome d'origine sono da ricercare sia nella loro storia personale che in questioni commerciali in quanto li aiuta ad essere ricordati più facilmente. Vediamo dunque, nella seguente guida, come scegliere un nome d'arte.

25

Puntare su nomi d'impatto

Scegliere un nome d'arte è un impresa ardua in quanto è come un tatuaggio indelebile poiché dovrebbe rimanere sempre quello e non dovrebbe essere cambiato in corso d'opera. Esistono tuttavia alcuni metodi da seguire nella scelta del nome d'arte. Se hai intenzione di far parte del mondo della musica o dello spettacolo, è consigliabile di puntare su uno pseudonimo d'impatto che sia facile da ricordare. Un appellativo corto sarà più facile da memorizzare rispetto ad uno lungo.

35

Utilizzare un termine in inglese

Per scegliere il nome d'arte che più ti si addice puoi stilare una serie di caratteristiche che ti rappresentano oppure puoi giocare con il tuo nome e cognome abbreviandoli oppure fondendoli assieme. Se hai gli occhi azzurri potresti optare per Blue eyes che suonerebbe meglio nella traduzione inglese rispetto a quella italiana. Se ad esempio il tuo nome è Matteo potresti accorciarlo in Mat utilizzandolo come nome d'arte. Tanti cantanti ed attori hanno fatto successo con il loro nome d'arte basti pensare a Totò, Bud Spencer, Nek ed altri ancora. Un altro metodo per scegliere il tuo nome d'arte è quello di scegliere una parola che ti piace particolarmente e tradurla in inglese in quanto fa più colpo. Ad esempio se ami la luna potresti scegliere Moon mentre se sei un tipo solare ed ami l'estate potresti optare per Summer.

Continua la lettura
45

Prendere spunto da canzoni

Se ancora non hai trovato il nome d'arte adatto a te puoi ispirarti al tuo artista preferito o alla tua canzone del cuore. Rifletti con cautela e non essere avventato nella scelta del tuo nome d'arte in quanto in esso ti dovrai identificare. Ti dovrà rispecchiare e non dovrai cambiarlo durante la tua carriera artistica altrimenti rischierei di perdere credibilità agli occhi di coloro che ti seguono. Ricordati che il tuo nome d'arte è il tuo biglietto da visita per cui non scegliere nomi ridicoli o imbarazzanti poiché la tua immagine potrebbe farne le spese, negativamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come pubblicizzare e vendere la propria musica

La musica è un arte che coinvolge molti artisti. È un linguaggio cantato o suonato che spesso trasmette molto più di un discorso. Esistono molti tipi di musica tra cui il Blues, il County, il Pop, il Rap, il Techno, e moltissimi altri. Molti di voi...
Musica

Bob Marley: discografia

Se siamo degli amanti della musica, sicuramente ci sarà capitato di voler ottenere maggiori informazioni sulla vita e sulle opere del nostro cantante o musicista preferito. Grazie ad internet sarà veramente molto semplice trovare tutto quello che ci...
Musica

Storia della cultura Hip Hop

La storia dell'uomo, da sempre, ha posto la musica come sua accompagnatrice, ed essa ha accompagnato sia i momenti felici e sia quelli più difficili. Spesso, nella musica riusciamo a trovare un vero e proprio rifugio sicuro, dove vivere delle emozioni....
Musica

10 modi per trovare l'ispirazione musicale

L'ispirazione è un termine greco che può essere tradotto come "respirare su". Si tratta di un'improvvisa e potente ondata di creatività che, per coloro che sono predisposti, si traduce nella realizzazione di una nuova opera d'arte. Come in ogni campo,...
Musica

Breve storia della musica lirica

La musica lirica è una forma d'arte di origini molto antiche attraverso la quale, i cantanti e musicisti eseguono le loro opere basandosi su storie drammatiche, combinando testo e partitura musicale. Ancora oggi, tale espressione musicale, riscontra...
Musica

Storia della musica italiana

La cultura italiana è sempre stata particolarmente fiorente. Non fa eccezione la musica che, nel corso dei secoli, ha conosciuto uno sviluppo costante e significativo tanto da lasciare un segno tangibile all'interno della cultura mondiale. Di seguito...
Musica

Guida ai più famosi chitarristi del mondo

La musica è un linguaggio universale, che in qualsiasi forma e genere appassiona gli individui di tutto il mondo. Gli amanti del genere rock, in genere sono anche coloro a cui piacciono molto strumenti come la batteria, ed in particolar modo la chitarra....
Musica

Come suonare la tarantella napoletana

Sapere suonare delle musiche di origini molto antiche che accompagnano balli tradizionali è il sogno di numerosi musicisti, ma non sempre è un impresa semplice da adempiere in quanto l'utilizzo degli strumenti tipici non è di facile apprendimento....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.