Come scrivere l'incipit di un romanzo

Tramite: O2O 31/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

La letteratura è una delle più importanti testimonianze che abbiamo sul nostro passato. Le grandi personalità che ci hanno tramandato le loro storie ci raccontano quella che era la vita quatodiana nelle epoche precedenti alla nostra. Ogni autore ha messo del suo nelle proprie opere, esprimendosi con un personalissimo stile attraverso le pagine di romanzi, saggi e altri manoscritti. Soffermiamoci per un momento sul romanzo. Questa formula narrativa, un po' come le altre, segue delle regole ben precise. La sua forma appare ben strutturata e suddivisa in varie parti. Una di queste è l'incipit, che si trova sempre all'inizio. Questa parte del romanzo non è un riassunto della storia, bensì una premessa che l'autore fa per accompagnarci verso la lettura della sua opera. Se siamo amanti dell'ars scriptoria, avremo sicuramente pensato di scrivere un romanzo. Ebbene, per creare un vero e porprio capolavoro, dobbiamo seguire alcuni piccoli accorgimenti. Qui di seguito vedremo nello specifico come scrivere l'incipit di un romanzo. Seguendo le indicazioni riportate dalla guida, riusciremo a creare un testo efficace e scorrevole.

27

Occorrente

  • Passione per la scrittura
  • Conoscenze di base sulle regole scrittorie
  • Tante letture da cui prendere spunto
  • Tanta creatività
37

Stimolare l'interesse del lettore

Scrivere l'incipit di un romanzo equivale ad attirare il lettore verso il libro. La prima cosa che dobbiamo fare è dunque stimolare l'interesse del nostro pubblico. Dobbiamo anzitutto rivolgerci alle persone come se fossimo loro confidenti. Spieghiamo allora per quale motivo abbiamo scritto il romanzo, cosa vogliamo comunicare a coloro che lo leggeranno. La storia dovrà essere una sorta di dialogo con il lettore, dobbiamo coinvolgerlo nella nostra vita e nelle nostre scelte narrative. Quando gli altri non si approcciano al romanzo in veste di scrittori, dobbiamo evitare di lasciarli estranei al nostro lavoro. Devono sentirsi parte del progetto e magari liberi di interpretare l'incipit in base al loro modo di pensare. Per stimolare l'interesse del lettore, introduciamo una piccola anteprima. Spieghiamo qual è il contesto che stiamo raccontando, lasciando un po' di suspence. In questo modo motiveremo il pubblico a portare avanti la lettura.

47

Evitare di raccontare il romanzo

Accendere la curiosità del lettore è molto importante, ma non possiamo sbagliare quando scriviamo l'incipit di un romanzo. L'errore più comune è quello di raccontare la storia attraverso l'introduzione del libro. Ebbene, non c'è niente di più sbagliato. Al lettore non piace lo spoiler, vuole portare avanti a suo modo la lettura. Se noi gli anticipiamo tutto ciò che succederà, chiuderà il libro. A noi piacerebbe sapere subito come va a finire una vicenda? Sicuramente no. Quindi più che raccontare il romanzo, introduciamone soltanto l'ambientazione e i personaggi. La vicenda in sé non va mai descritta né accennata. Piuttosto è meglio dare il benvenuto al lettore mostrandogli lo scenario su cui si dipana la trama del libro. Dobbiamo creare una vera e propria connessione con i destinatari della nostra opera, trattandoli come vorremmo che facessero i nostri autori preferiti.

Continua la lettura
57

Utilizzare un linguaggio semplice e immediato

Per scrivere bene l'incipit di un romanzo, dobbiamo fare attenzione al linguaggio. Evitiamo di ricorrere a forme auliche e contorte, altrimenti scoraggeremo molti lettori. Non tutti riescono a seguire un discorso particolarmente articolato. Oltretutto un romanzo deve essere immediato, di facile comprensione e tutt'altro che noioso. Cerchiamo dunque di utilizzare periodi semplici, non troppo lunghi e privi di un vocabolario complesso. Un romanzo scorrevole si vede anche dal suo incipit, quindi se scriviamo in maniera semplice, senza inutili giri di parole, otterremo maggior successo. L'incipit è la parte più leggera del libro, che comunque va letta. Se siamo troppo sibiliini, il lettore potrebbe saltare questa parte e passare direttamente alla storia. Noi invece dobbiamo rendere leggibile il libro in ogni sua parte. Per questo motivo dovremmo mantenere un registro sobrio per tutta la durata del manoscritto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come scrivere un romanzo storico

Il romanzo storico è un tipo di romanzo che permette di descrivere la storia particolarizzandola ad una determinata circostanza. L'esempio migliore di romanzo storica è senza dubbio "I Promessi Sposi" di Manzoni, nel quale vengono descritti parecchi...
Letteratura

Come scrivere un romanzo horror

Un romanzo horror ben scritto porta il lettore a vivere emozioni fortissime come il terrore, la paura, l'ansia e può causargli dei terribili incubi. Un romanzo horror deve quindi trasmettere emozioni attraverso i racconti, generando nel lettore le stesse...
Letteratura

10 consigli per scrivere un romanzo d'amore

Al giorno d'oggi uno dei generi che viene venduto e letto maggiormente è il cosiddetto "romanzo rosa", nel quale la trama ruota attorno a due giovani, sempre più spesso ragazzi, che si innamorano perdutamente l'uno dell'altra e che devono affrontare...
Letteratura

Come scrivere un romanzo per ragazzi

Scrivere libri per giovanissimi, è un lavoro particolare nonché affascinante, che alle volte però può presentare numerosi ostacoli da superare, ma nessuno standard da rispettare. Chi scrive romanzi per bambini o per adolescenti, molto spesso deve...
Letteratura

Differenze tra romanzo e novella

La novella è quella breve narrazione incentrata sulla spiegazione di caratteristiche specifiche di personaggi umani e con contenuti verosimili , ma di solito non legati alla storia. A differenza del romanzo che è una narrazione più lunga nella quale...
Letteratura

Il romanzo gotico

Sviluppatosi nella seconda metà del XVIII secolo, il romanzo gotico rappresenta una corrente letteraria i cui temi principali erano il romanticismo, molto in voga in quel periodo anche nelle altre forme d'arte, e l'orrore. Il termine gotico deriva, non...
Letteratura

Guida al romanzo "Ben-Hur" di Lewis Wallace

“Ben-Hur” è il romanzo di Lewis Wallace da cui poi, nel 1959, venne tratto il famosissimo film hollywoodiano vincitore di numerosi premi Oscar. Ha solo due edizioni integrali: quella della Newton Compton nella collana Biblioteca Economica Newton...
Letteratura

I personaggi principali del romanzo Anna Karenina

"Anna Karenina" è un romanzo dello scrittore russo Lev Tolstoj che fu pubblicato per la prima volta nel 1877. Viene considerato uno dei capolavori della letteratura russa e mondiale. La storia racconta le vicende della protagonista, Anna, la quale è...