Come scrivere la prefazione di un libro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Scrivere è sicuramente uno dei passatempi più rilassanti ed interessanti che ci possano essere. Storicamente la scrittura è considerata un'arte, e come un'arte ha bisogno di precise regole da seguire. È il caso della prefazione, ovvero l'elemento letterario che l'autore inserisce esattamente prima dell'opera stessa. Entriamo nello specifico e vediamo come scrivere la prefazione di un libro.

27

Occorrente

  • PC
  • Carta e penna
  • Esempi cartacei o digitali di prefazioni di altre opere
37

Le caratteristiche di una prefazione

Innanzitutto, tenete in considerazione che la prefazione deve risultare come una struttura identica ad una lettera, per cui è necessaria la firma. Inoltre, per distinguerla dal resto del libro può essere costituita da lettere in corsivo. Questi sono elementi fondamentali per dare tono al testo e per seguire la giusta regola. Di seguito alla prefazione può avere inizio il racconto vero e proprio.

47

Le modalità di scrittura

Un altro elemento fondamentale nella stesura di una prefazione riguarda la persona che la sta scrivendo. Esistono due possibili modi per dar vita alla prefazione. In primo luogo potreste creare la narrazione come se stesse per parlare uno dei personaggi principali della storia. Moltissimi autori famosi hanno adottato questa tecnica, nota come "narratore autodiegetico". Le emozioni sono amplificate da chi racconta e da chi vive direttamente la storia, per cui in questa situazione c'è più contatto diretto tra il lettore e il protagonista.

Continua la lettura
57

Altre caratteristiche di una prefazione

In secondo luogo, potete pensare di raccontare in un'unica pagina il libro come se la vostra opera fosse uno studio in cui si eseguono delle valutazioni oppure delle critiche. In questo caso si dice che il lavoro viene eseguito da terzi ed ha proprietà differenti rispetto al primo sistema. Infine, ricordatevi che le indicazioni fornite in questa guida possono variare in funzione del pubblico di lettori. La cura dell'interfaccia e dello stile può sicuramente essere uno spunto necessario per migliorare e per dare importanza all'opera stessa. Come avete avuto modo di vedere, non serve necessariamente essere degli scrittori affermati per dar vita a dei bei lavori: basterà solamente mettersi di impegno e avere cura di ogni dettaglio, dando libero sfogo alla vostra fantasia. Abbiamo terminato i nostri consigli-guida su come scrivere la prefazione di un libro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella stesura di un testo letterario o, nello specifico, di una prefazione, rivolgetevi ad una persona con più esperienza di voi o ad un professore specializzato nella materia in questione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.