Come scrivere un saggio di filosofia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Scrivere un saggio di filosofia è un lavoro di minuziosa ricerca di informazioni e di documentazione di svariati argomenti. Per sapere come scrivere un saggio per bene si devono infatti eseguire moltissime ricerche e cercare di documentare ed argomentare il più possibile i contenuti del proprio lavoro all'interno del saggio stesso. Vediamo quindi assieme alcuni elementi indispensabili per ottenere degli ottimi risultati.

24

Argomentare e spiegare attentamente

Uno dei fattori da tenere in considerazione è indubbiamente l'argomento su cui dovrete creare il vostro saggio breve. Inserendo questo tipo di informazioni dovrete anche essere in grado di argomentare e spiegare le stesse. Evitate quindi di inserire citazioni che non avete capito e seguite sempre un filo logico. Infatti inserire dei dati o delle informazioni a caso potrà dimostrarsi molto controproducente. Per evitare di perdere il filologico del vostro discorso potreste creare una mappa concettuale per l'esposizione o come documento da allegare "in brutta copia" al vostro saggio di filosofia. Inserite quindi correttamente tutte le informazioni e prestate attenzione alla struttura grammaticale e stilistica del vostro saggio, evitando errori di distrazione e frasi ripetitive.

34

Porre delle domande per stendere il contenuto

Ovviamente lo stesso dovrà essere di vostro interesse, di modo che possiate effettuare delle ricerche con passione e semplicità. Una volta scelto l'argomento che vorrete trattare all'interno del vostro saggio di filosofia vi dovrete porre delle domande per stendere il contenuto dello stesso in modo ottimale. Le domande che vi dovrete porre dovranno essere quelle che, voi ritenete, il vostro professore vi possa porre "le stesse potranno variare a seconda della personalità e degli interessi che il vostro professore ha dimostrato in corso d'anno". Cercate quindi di rispondere alle stesse domande e di inserire le risposte all'interno del vostro saggio di filosofia.

Continua la lettura
44

Inserire il verbo "discutere o argomentare"

Per argomentare le domande a cui andrete a rispondere nel vostro saggio inserite il verbo "discutere o argomentare" di modo che possiate tenervi sempre delle porte aperte rispetto a qualsiasi dubbio possa porgervi il vostro professore. Per eliminare ogni dubbio al vostro professore ed argomentare correttamente le informazioni che andrete ad inserire nel vostro saggio di filosofia dovrete quindi inserire anche delle citazioni e delle fonti, di modo che la veridicità delle informazioni che avete inserito non possa essere messa in discussione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come allenarsi per un saggio di danza

Uno dei momenti più esaltanti per una giovane ballerina è la partecipazione ad un saggio di danza, evento in cui può dare dimostrazione del grado di preparazione raggiunto. In questa circostanza il pumto fondamentale è capire come allenarsi al meglio...
Letteratura

Analisi del saggio "L'umorismo" di Pirandello

Durante i vari anni scolastici, sui banchi di scuola vengono studiati alcuni tra i più grandi scrittori italiani del Novecento. Uno dei più importanti e forse il più apprezzato dalla maggior parte degli studenti è sicuramente Luigi Pirandello, poeta...
Recitazione

Come organizzare un saggio in teatro

Se state leggendo questo articolo sicuramente recitare è la vostra passione, ma probabilmente non sapete come organizzare di un saggio in teatro. Quando si recita in una compagnia amatoriale o in una scuola di recitazione infatti è molto raro che vi...
Letteratura

Biografia e opere di Dante

Dante Alighieri è il poeta italiano, appartenente al periodo medievale, più conosciuto a livello mondiale. Considerato da tutti il padre della lingua italiana, deve la fama alla sua opera più famosa, la Divina Commedia, tra i più grandi capolavori...
Letteratura

I migliori libri di saggistica per ragazzi

La letteratura, da sempre un elemento in grado di ribaltare completamente l'animo di un essere umano, può fare la differenza soprattutto negli adolescenti. Durante un'età così delicata ogni piccolo uomo e ogni piccola donna che tentano di diventare...
Letteratura

Ludovico Geymonat: concetti chiave del suo pensiero filosofico

Ludovico Geymonat è stato uno dei più importanti filosofi e matematici italiani del Novecento. È nato a Torino l'11 maggio del 1908. Nel 1930, ha conseguito la laurea in filosofia presso l'Università della capitale piemontese, discutendo la tesi sul...
Letteratura

Alexander Pope: vita e opere

Alexander Pope, figlio di un commerciante di stoffe, fu uno dei più grandi poeti del XVIII secolo. Nato a Londra il 22 maggio 1688 da una famiglia cattolica, a causa della sua appartenenza religiosa, non poté frequentare le scuole regolari, perciò...
Letteratura

10 libri sulla scrittura creativa

Se avete del tempo libero e volete trovare un nuovo hobby, oppure se siete degli aspiranti scrittori ma non sapete come iniziare a scrivere il vostro romanzo, quello che fa per voi è la scrittura creativa. Questa è un genere di scrittura non professionale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.