Come scrivere una barzelletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per scrivere una barzelletta, bisogna prima di tutto avere una buona vena creativa, fantasia e il senso dell'umorismo molto accentuato. Ad una buona barzelletta non si riesce mai a dire di no, ma per conquistare una risata, deve corrispondere a certi canoni e seguire alcune regole per la sua stesura. Ecco allora di seguito qualche pratico consiglio su come scrivere una barzelletta divertente e far colpo sul pubblico.

26

Occorrente

  • Scegliere un argomento
  • Autoironia
  • Sottoporre la barzelletta ad una giuria
36

Un buon inizio è sicuramente quello di valutare attentamente il momento e il luogo cui s'intende raccontare la barzelletta. La prima mossa da fare è quella di scegliere un argomento, magari che sia attuale, che abbia fatto scalpore, che sia praticamente entrato nelle menti delle persone. L'ideale potrebbe essere un fatto eclatante, un personaggio famoso, un fatto di cronaca, un evento politico ecc.

46

Prima di tutto bisogna scegliere l'argomento sul quale si vuole basare la nostra barzelletta. Tutti gli argomenti in genere sono buoni per far ridere, ma alcuni sono maggiormente apprezzati, come ad esempio quello di essere noi in prima persona il soggetto principale, l'autoironia è sempre una carta vincente che può essere giocata in qualsiasi occasione.

Continua la lettura
56

Una volta che abbiamo scelto l'argomento, scritto la barzelletta, abbiamo bisogno di sottoporla ad una "giuria" che sia in grado di valutare obbiettivamente il nostro lavoro. Per questo possiamo far ricorso a parenti o amici. Esponiamo loro, il nostro lavoro come faremmo se ci trovassimo davanti ad un pubblico estraneo, una volta terminato il racconto, misuriamo attentamente la loro reazione, chiediamo i vari pareri. Dobbiamo essere pronti e aperti ad ogni genere di critica, purché naturalmente questa sia costruttiva. In base alla valutazione ricevuta dalla nostra giuria personale, valutiamo se fosse il caso di apporre modifiche o lasciare tutto così come esposto.

66

È possibile anche trasformare un evento catastrofico in un qualcosa di ironico, che non vuole affatto essere un atto irriverente, ma anzi smorzare i toni e rendere l'accaduto più sopportabile. Una volta stilato il corpo della barzelletta, pensiamo alla conclusione la quale deve essere assolutamente a sorpresa e che sappia strappare una risata al nostro pubblico. La cosa peggiore che può capitare dopo aver esposto la nostra barzelletta è che il pubblico rimanga completamente indifferente come se non avesse capito il senso ironico o peggio ancora l'intera barzelletta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come affrontare un'audizione

Oggi dedichiamo un articolo ad un argomento che sta a cuore a tantissime persone, giovani e meno giovani, ovvero come affrontare un'audizione. Tutti coloro che intendono affrontare la carriera artistica, sia essa musicale, di recitazione o ballo, prima...
Recitazione

Errori da evitare durante un provino di recitazione

Un provino di recitazione è una performance artistica, che viene eseguita davanti ad una giuria o dinanzi ad un regista. L’aspirante esegue un pezzo imparato in precedenza, oppure assegnato poco prima dagli esaminatori. Un provino di recitazione è...
Recitazione

Come interpretare un ruolo comico

La recitazione è un tipo di arte a cui bisogna dedicarsi con estrema passione e forza di volontà. Si tratta di un processo creativo piuttosto elaborato, durante il quale occorre vestire i panni di qualcuno molto diverso da noi. Esistono personaggi drammatici...
Recitazione

Esercizi di recitazione cinematografica

La recitazione nel cinema e quindi cinematografica, è un'arte che deve essere il più possibile spontanea e naturale; il pubblico infatti, deve essere pienamente catturato dalla scena che sta guardando e "dimenticarsi" che i protagonisti, gli attori,...
Danza

Come prepararsi ai concorsi di danza

Un concorso di danza è sempre stato ritenuto un evento di fondamentale importanza, sia per danzatori professionisti, sia per semplici appassionati di tale campo. Non è assolutamente facile affrontare tutto ciò: la quantità di pubblico che assisterà...
Recitazione

Come prepararsi ad un'audizione

L'audizione è una performance artistica che ha come scopo quello di riuscire ad entrare in un complesso artistico. Nell'audizione spirante candidato esegue il suo cavallo di battaglia che ha studiato accuratamente per farlo esaminare da una giuria. Molto...
Danza

Come imparare a ballare in coppia

Chiaramente chi si allena quotidianamente e condivide tutto con l'altro da tempo dimostrerà di possedere più affiatamento di chi invece balla in coppia da poco tempo e la frequentazione non prosegue oltre gli orari di esercitazione. Vediamo grosso modo...
Recitazione

Come organizzare un musical

Il musical è un famoso tipo di spettacolo che comprende recitazione, canto e ballo. Tutte queste attività artistiche, così unite, danno vita ad un'esibizione di grande coinvolgimento. Il musical prese vita e si sviluppò in America negli ultimi due...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.