Come scrivere una lettera formale in italiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

L'italiano è una lingua complessa, dotata di regole ferree e da rispettare in qualsiasi frangente, soprattutto quando si parla di redigere documenti ufficiali e formali. È proprio nel caso della redazione di questo tipo di documenti che è necessario rispettare le regole esistenti per conferire maggior importanza legale ai propri scritti, in modo da distinguere tali documenti dai testi non ufficiali, informali. Vediamo quindi come scrivere una lettera formale in italiano e quali sono le regole a cui sottostare in fase di compilazione di un documento del genere.

212

Occorrente

  • Carta e penna
  • Software di videoscrittura (per la scrittura della lettera formale in formato digitale)
  • Libro di testo di grammatica e sintattica italiana (per una rapida revisione della correttezza dei contenuti redatti e per un approfondimento della questione)
312

Le informazioni del mittente

Per prima cosa, nella lettera andranno inserite le informazioni personali relative al mittente del documento. Tali informazioni, da collocare in alto a sinistra della lettera, comprendono il nome o l'azienda (in questo caso potrebbe essere necessario inserire anche il logo dell'azienda o della società mittente), inserendo indirizzo, recapito telefonico e almeno un indirizzo di posta elettronica.

412

Il luogo e la data di redazione della lettera

Successivamente si inserirà in alto a destra il luogo in cui è stata scritta la lettera con data annessa, relativa al giorno della compilazione. Il formato di questi dati è il seguente: "luogo, data", con la data indicabile sia con le lettere (es.: "Torino, 14 maggio 2018") che con i numeri (es.: "Torino, 14/05/2018").

Continua la lettura
512

Le informazioni del destinatario

Poco sotto il luogo e la data andranno inserite le informazioni relative al destinatario, vale a dire il nome e l'indirizzo dello stesso, usando anche formule come "Alla cortese attenzione di" in modo da evidenziare ulteriormente l'importanza della lettera.

612

L'oggetto della lettera

Veniamo ora alle questioni riguardanti il contenuto vero e proprio della missiva. Al pari delle e-mail inviate con i servizi di posta elettronica, anche nelle lettere formali cartacee si usa indicare l'oggetto della missiva, nonostante sia un elemento facoltativo. L'oggetto viene riportato con poche e semplici parole che possano riassumere il contenuto della lettera (es.: "OGGETTO: Richiesta di approvazione dimissioni").

712

La formula di apertura e la stesura del contenuto

Sotto l'oggetto si darà inizio alla redazione del contenuto, inserendo la classica formula di apertura: "Esimio Dott. Rossi,", "Gentile Prof. Bianchi,", ricordandosi di aggiungere sempre la virgola al termine di tale formula, in modo tale da separarla dal contenuto della lettera. Dopo la formula di apertura si può procedere con la stesura del testo, avendo massima libertà nell'inserimento dei contenuti e nella disposizione degli stessi.

812

La formula di chiusura

Al termine della lettera andranno inseriti ulteriori dettagli conclusivi come la formula di chiusura, la firma e il classico "post scriptum" (o "P. S."). La formula di chiusura, da inserire in basso a sinistra, prevede l'inserimento di elementi come i saluti e i ringraziamenti di vario tipo, inserendo un punto al termine della dicitura (es.: "La ringrazio per la disponibilità.", "Cordiali saluti.", "Distinti saluti.").

912

La firma e il post scriptum

Alla formula di chiusura segue la firma, da collocare in basso a destra, e il post scriptum, in basso a sinistra dopo la firma, anche se quest'ultimo elemento, viste le sue caratteristiche decisamente più personali, viene spesso omesso dal corpo delle lettere formali.

1012

L'inserimento degli allegati

Ultimo dettaglio da inserire nella lettera è la presenza degli allegati, ovvero un documento a parte ma congiunto alla lettera stessa. La presenza va segnalata in basso a sinistra (es.: "Le allego il rapporto richiesto sulle percentuali semestrali di vendita."). Se desiderate altre informazioni su come scrivere una lettera formale in italiano consultate il link: http://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2012/03/22/scrivere-una-lettera-formale/.

1112

Guarda il video

1212

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui aveste ulteriori difficoltà nella redazione di una lettera formale, chiedete aiuto ad una persona più esperta di voi in questo ambito o, in alternativa, rivolgetevi ad un docente di lingua italiana che sappia darvi le giuste dritte in materia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come scrivere una lettera informale

In questo articolo cercheremo di far capire ai nostri lettori come e cosa fare per poter scrivere una lettera informale, senza incorrere in errori e sbagli che finirebbero per compromettere il significato della stessa lettera. A tutti noi è capitato...
Letteratura

Come Scrivere Una Lettera In Stile Antico

All'interno di questo articolo, andremo a occuparci, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida stessa, di Come scrivere una lettera in stile antico. Con la tecnologia che procede nel suo sviluppo a ritmi sostenuti, oggi rischiamo...
Letteratura

Come scrivere una lettera in base alle circostanze

Con l'avvento della posta elettronica, sta diventando sempre meno comune scrivere lettere, ma le poche lettere che vengono scritte, probabilmente sono molto importanti, come ad esempio: le domande di lavoro, i questionari o i sondaggi che fanno parte...
Letteratura

Come scrivere una lettera di protesta

In questa guida vogliamo aoitare tutti a capire ed imparare come poter scrivere una lettera di protesta, nella maniera più semplice e veloce possibile, senza rischiare di incorrere in sbagli di termini ed altro, che finirebbero ocn il compromettere tutta...
Letteratura

Come scrivere una perfetta lettera di ringraziamento

Nella vita quotidiana di ciascuno, ci sono numerose occasioni e numerosi incontri sociali nei quali persone ci aiutano in un qualche modo e sicuramente vanno ricambiate minimo con un "Grazie". Non sempre un Grazie detto a voce ci risulta soddisfacente...
Letteratura

Come scrivere una lettera d'addio

Dire addio a qualcuno è noto essere difficile. Non è qualcosa che si fa tutti i giorni e spesso lo si deve fare anche contro la propria volontà, magari tradendo una promessa, o venendo costretti da cause di forza maggiore. In ogni caso, il dialogo...
Letteratura

Come Scrivere Una Lettera D'Amore

Al giorno d'oggi con l'avvento dei computer e dei cellulari, le belle lettere d'amore non si scrivono più; infatti, con le mail e la messaggistica, si è trovato il metodo per inviare in tempo reale delle belle frasi o pensieri poetici alla persona amata....
Letteratura

Come scrivere una lettera d'amore al partner per San Valentino

Ho sempre odiato la festa di San Valentino. Come talvolta venga festeggiata. Credo sia un'occasione per coppie becere di ostentare il loro finto vero amore in cene imposte solitamente da una lei che non sa abbinare i vestiti, figuriamoci i propri sentimenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.