Come Scrivere Una Lettera In Stile Antico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno di questo articolo, andremo a occuparci, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida stessa, di Come scrivere una lettera in stile antico. Con la tecnologia che procede nel suo sviluppo a ritmi sostenuti, oggi rischiamo di perdere le tradizioni antiche e, proprio per questo motivo, sarebbe interessante fermarsi un attimo per riscoprirle e non perderle del tutto. Come facevano i sovrani di un tempo a comunicare? Oppure in tempi più recenti, come facevano a comunicare i nostri nonni? Con le lettere! Grazie a questa guida imparerai a scrivere una lettera, in stile antico.

27

Occorrente

  • penna d'oca (abbastanza lunga e dura)
  • inchiostro nero
  • un foglio di pergamena o carta di riso
  • una busta da lettere
  • ceralacca
  • accendino
  • un grosso anello, o uno stemma , o un timbro
37

Prima di cominciare, recupera il materiale che ci servirà. Puoi trovare tutto il necessario in cartoleria o nei negozi per belle arti, spendendo pochi spiccioli.
In seguito, decidi a chi dovrai inviare la lettera, e quindi il destinatario, e cosa vorrai scrivere all'interno della tua lettera, cioè il contenuto. Lo stile che andremo a descrivere, per esempio, è molto indicato per le lettere d'amore, per degli inviti come le partecipazioni a cerimonie come i matrimoni, battesimi, comunioni, cresime.

47

Inizia ad intestare la lettera scrivendo luogo e data in alto a sinistra, separati da una virgola.
Nel testo che andrai a comporre usa un linguaggio elegante e ricercato, intimo e romantico se scrivi ad un innamorato, formale e distinto se si tratta di un invito in generale.
Quando scrivi, intingi la penna d'oca nell'inchiostro in modo da avere sempre la stessa quantità d'inchiostro sul foglio. Non esagerare nell'intingere la penna, o darai origine a delle grosse macchie impossibili da cancellare.
Prosegui andando a concludere la lettera andando in basso a sinistra, e scrivendo una frase molto efficace, che catturi come, per esempio, "Per sempre tua", qualora essa fosse rivolta specificatamente al vostro fidanzato, oppure, "Confido nella vostra gentile presenza", qualora la lettera fosse dedicata a un invito formale.
Successivamente, dopo aver scritto la lettera, conservala in un luogo asciutto, a completo riparo da zone umide, da correnti d'aria, ecc.. Questo per un periodo non inferiore alle tre ore, per evitare che sia proprio l'inchiostro a rovinare la lettera che, non essendosi asciugato del tutto, andrebbe a espandersi superando i contorni della scrittura calligrafica.

Continua la lettura
57

Adesso arriva la parte conclusiva, dove conferiamo ulteriore prestigio alla nostra già preziosa missiva, con dei piccoli tocchi di classe. Assicurati che l'inchiostro sia asciutto, quindi prendi l'accendino e con attenzione brucia i contorni della lettera.
Devono essere bruciature appena accennate, fai attenzione e soffia spesso sulla fiamma che si genera o brucerai le parole!
A questo punto piega a metà la lettera, in modo che la parte scritta risulti all'interno, e riponila nella busta.
Chiudi la busta e con l'accendino sciogli un po' di ceralacca sull'apertura della busta; versata la ceralacca imprimi su di essa l'anello o lo stemma, come facevano un tempo i nobili.
Otterrai così una lettera che ricorda le missive reali o le bolle papali di un tempo, una lettera in perfetto stile antico.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori articoli sul medesimo argomento che abbiamo provato a sviluppare lungo tutti questi passi della nostra guida. In questo modo, avrete l'opportunità di confrontare tra loro contenuti differenti ed elaborare meglio un parere personalizzato sulle lettere antiche. Vi consiglio questo link: http://www.repubblica.it/2009/02/sezioni/cronaca/lettere-amore/lettere-amore/lettere-amore.html.
Spero che questa guida su Come scrivere una lettera in stile antico possa esservi utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per l'inchiostro puoi scegliere anche un altro colore da abbinare al nero, con cui scrivere le parole più imporatnti, per esempio il rosso
  • Per la ceralacca i colori più indicati sono certamente il rosso e il blu
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Guida delle penne da disegno

La gamma di penne da disegno a disposizione di un artista, è ampia e variegata. Si va dalle penne più tradizionali, fatte con le piume d’oca, a quelle realizzate tagliando in maniera adeguata rametti di bambù o giunco, arrivando infine alle penne...
Arti Visive

Imparare a dipingere con gli inchiostri

La pittura è una delle forme d'arti più complesse esistenti, infatti esistono moltissime tecniche per la realizzazione di un bellissimo dipinto ma la cosa fondamentale che non può assolutamente mancare per ottenere un ottimo risultato è la passione...
Arti Visive

Come utilizzare la tecnica dell'acquatinta

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi, alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e, spesso, dopo tanta fatica per la ricerca, il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Arti Visive

Come Disegnare Con Penna E Acquerelli

Esistono moltissimi metodi per disegnare, alcuni molto semplici ed altri più complessi. Chi possiede una spiccata vena artistica è sempre alla ricerca di nuovi metodi con i quali realizzare delle meravigliose opere. Nei passaggi seguenti vi daremo alcuni...
Arti Visive

Come dipingere in stile cinese

La pittura cinese, nonostante venga spesso considerata solo un'espressione visiva, è ben più di una semplice tecnica figurativa. Il percorso culturale e mentale che questa meravigliosa forma d'arte ha solcato negli anni è quindi difficile da seguire...
Arti Visive

Come valutare un dipinto

Un'opera d'arte ha in genere una funzione estetica. L'arte fisica si esprime attraverso la pittura, la scultura, l'architettura nonché la fotografia. Esiste poi l'arte scenica o teatrale basata sulla musica, la danza ed il cinema. Un pennello, una tela...
Arti Visive

Come trasferire una foto su legno

Sono molte le persone che dedicano parte del proprio tempo libero a realizzare lavori "artistici", da custodire gelosamente all'interno della propria abitazione oppure da regalare agli amici o ai parenti in occasioni speciali come un compleanno o il Natale....
Arti Visive

Come disegnare un polipo

Disegnare è uno dei modi migliori per poter passare il tempo e coltivare una passione. Iniziare fin da piccoli è certamente il modo migliore per poter raggiungere risultati grandiosi in età più avanzata. Ma prima di poterci cimentare in modelli complessi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.